Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Suocera In Italia? No, Grazie


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
85 risposte a questa discussione

#41 elle20

elle20

    Newbie


  • 100 messaggi
  • Iscritto il: 26-gennaio 09

Inviato 26 maggio 2009 - 22:03

Ciao Alia...

Vivere con la suocera dentro casa non é il massimo..
ed il tuo ragazzo ha ragione ...insomma pensa alla privacy
pensa alla libertà ....una volta che tua mamma verrà a stare da te le cose cambieranno
radicalmente ....
Non e che il tuo ragazzo é cattivo...ma il tuo ragazzo vuole vivere con te, formare una famiglia con te e non con i tuoi parenti...
La cosa e comprensibile sai...


Penso che con buona volontà e giusto equilibrio...si possono avere entrambe le cose...

#42 Alia

Alia

    Member


  • 56 messaggi
  • Iscritto il: 08-gennaio 08

Inviato 27 maggio 2009 - 06:59

ragazzi, scusate ma come fatte a scrivere tutte queste cose? ma vi rendete conto? due persone che si amano dovrebbero rendersene conto se l'altra soffre o meno, come si fa a parlare cosi' dei genitori?


Purtroppo spesso la gente preferisce fare finta di niente, è più facile..e poi bisogna veramente viverci la situazione, anche io non vedevo l'ora di andare fuori di casa di vivere la mia vita, figuriamoci se sette anni fa sognavo di vivere con la mia madre !penso che sia normale un pò per tutti, ma se ci penso ora come ora le cose veramente importanti sono pochissimi: famiglia, amore e i figli, se vengono a mancare questi concetti non siamo più persone, ma macchine che producono e consumano.. Il guaio nel mio caso è far coincidere le due cose cioè l'amore e la famiglia.

#43 Alia

Alia

    Member


  • 56 messaggi
  • Iscritto il: 08-gennaio 08

Inviato 27 maggio 2009 - 07:07

Ciao Alia,
sono italiano e anche se ho la mia famiglia vicino capisco perfettamente quello che provi.
Però mi sorge un dubbio......Se sicura di amare il tuo ragazzo??
Amare una persona vuol dire completarsi con il cuore e con la mente......se tu non ti senti completa probabilmente non ami abbastanza.
La mia ragazza è moldava come te, si sente frequentemente con sua madre e le vuole un bene dell'anima ma non la porterebbe mai sotto il nostro tetto! Diventare grandi vuol dire capire quello che è giusto e quello che non lo è....
Se ti può aiutare ti dico un ultima cosa......

Domani ripartirò ricorda di non dimenticare che mille o più chilometri non potranno scioglierci.
Domani ripartirò inutile dire che fa male ma rende incantevole ogni istante che passo con te.

Nella vita bisogna cercare di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno perchè ci aiuta a vivere meglio!!
Prendi con intelligenza la lontananza con tua madre......pensi a quanto è bello ogni volta che la rivedi!!
Spesso non si comprende l'importanza di un genitore.....la lontananza serve anche a questo!!
Se ami il tuo ragazzo cerca di capire che non farebbe mai nulla per vederti infelice ma tu forse stai chiedendo troppo.


E' bello è saggio quello che scrivi..
Quando uso la ragione penso anche in questo modo, solo che qualche volta mi sento persa, forse perchè per svariati motivi ho avuto la mia mamma veramente poco vicino a me e vorrei poter godermi del suo calore il più possibile, allora in questi momenti i sentimenti prevalgono sulla raggione..
Siamo diversi, non so se riuscirei vedere la persona amata star male, a qualcuno per sentirsi completo basta solo amore, per me è diverso..

Messaggio modificato da Alia il 27 maggio 2009 - 07:11


#44 jerrydrake

jerrydrake

    Advanced Member


  • 9846 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 27 maggio 2009 - 07:22

Purtroppo spesso la gente preferisce fare finta di niente, è più facile..e poi bisogna veramente viverci la situazione, anche io non vedevo l'ora di andare fuori di casa di vivere la mia vita, figuriamoci se sette anni fa sognavo di vivere con la mia madre !penso che sia normale un pò per tutti, ma se ci penso ora come ora le cose veramente importanti sono pochissimi: famiglia, amore e i figli, se vengono a mancare questi concetti non siamo più persone, ma macchine che producono e consumano.. Il guaio nel mio caso è far coincidere le due cose cioè l'amore e la famiglia.



Attenzione Alia: distingui il desdierio, tutto leggittimo, di vedere tua madre o di starci vicino con il fatto di dividere la casa con lei!

Non si tratta del discorso "suocera", ma della proprio intimità

ci si sposa e si va via da casa proprio per crearsi una nuova famiglia

( ho letto un pò di sfuggita) ma un conto è ospitae un genitore o una suocera per un limitao e circoscritto periodo di tempo, e per motivi contigenti. In questo caso nessun problema..

ma

Altra cosa è ospitare un genitore o una suocera IN ATTESA DI...

Ti consiglio di prendere la cosa non come un fatto personale o un torto del tuo compagno, ma come un effettivo "problema", la quale si può porre rimedio anche con altre soluzioni :)

#45 Livi

Livi

    Advanced Member


  • 3079 messaggi
  • Iscritto il: 27-ottobre 05

Inviato 27 maggio 2009 - 09:53

La donna italiana per quello che riguarda la famiglia è culturalmente arretrata.


Senti ......contenitore di pregiudizi .......... quoto quanto scritto da Fede
.......... rivai a CAG.RE

Diventare grandi vuol dire capire quello che è giusto e quello che non lo è....

:hmm: Su qesta cosa nutro seri DUBBI :lol3:
certo, dovrebbe essere così ma............
spesso hanno più senso della giustizia....... i bambini
Certi adulti sono molto "confusi" in merito :lol3: :lol3:

#46 Livi

Livi

    Advanced Member


  • 3079 messaggi
  • Iscritto il: 27-ottobre 05

Inviato 27 maggio 2009 - 09:55

Attenzione Alia: distingui il desdierio, tutto leggittimo, di vedere tua madre o di starci vicino con il fatto di dividere la casa con lei!


La legge è uguale per tutti!!!!!!
Jerry fuori dai piedi!!! :lol3: :lol3: :lol3: ;)

#47 Azzurro

Azzurro

    Member


  • 1463 messaggi
  • Iscritto il: 30-giugno 08

Inviato 27 maggio 2009 - 10:26

Senti ......contenitore di pregiudizi .......... quoto quanto scritto da Fede
.......... rivai a CAG.RE


Non lo dico io, perchè è la storia contemporanea che parla.

Questa storia che le donne tutte le volte si autoassolavono dai loro fallimenti culturali, attaccando chiunque osi metterle in discussione, come nel caso di aver volutamente partecipato insieme al consumismo e l'edonismo a distruggere l'assetto della famiglia come istituzione, è un comportamento tipico delle femministe, anche di destra.


A riprova della mia teoria, se il marito intenta causa legale, o anche la moglie, la vince, perchè il diritto di famiglia italiano non prevede la convivenza con i suoceri.

Dopo che buttate i mariti fuori di casa e vi fregate figli e appartamenti, volete anche il diritto di portarvi dentro casa (magari degli altri...) la mamma? O magari sostituire il padre naturale con il compagno di turno nel momento che sentite di non amare più?


Se invece di una donna, ora ci fosse stato un uomo che avrebbe proposto di portarsi la madre: voi l'avreste massacrato! Fatto a pezzi.



Perchè non riflettete mai sulle distorsioni che avete invece di ragionare a testa bassa?


Ma guai a dirlo alle donne però...

purtroppo siete ancora molto permalose...

praticamente delle sottosviluppate culturali per quello che riguarda l'istituzione della famiglia.


Sapete rispondere solo con l'insulto femminista, perchè non siete nella ragione, e non volete riconoscerlo.


Siete permalose...

#48 jerrydrake

jerrydrake

    Advanced Member


  • 9846 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 27 maggio 2009 - 10:46

La legge è uguale per tutti!!!!!!
Jerry fuori dai piedi!!! :lol3: :lol3: :lol3: ;)


sorry, :wub:

non avevo letto che era il vostro angoluccio

ma perchè non si provvede a mettere una pass per sole donne?

#49 Livi

Livi

    Advanced Member


  • 3079 messaggi
  • Iscritto il: 27-ottobre 05

Inviato 27 maggio 2009 - 11:07

purtroppo siete ancora molto permalose...
praticamente delle sottosviluppate culturali per quello che riguarda l'istituzione della famiglia.
Sapete rispondere solo con l'insulto femminista, perchè non siete nella ragione, e non volete riconoscerlo.
Siete permalose...

AZZURROOOOOOOOO "Va' da via ai ciapp" :lol3: :lol3: :lol3: con simpatia ehhhhh

sorry, :wub:
non avevo letto che era il vostro angoluccio
ma perchè non si provvede a mettere una pass per sole donne?

Hai ragione Jerry :hmm: :boxed2: ;) :bounce: :bounce: :angel_not: :ubri:

#50 fede72

fede72

    Advanced Member


  • 2056 messaggi
  • Iscritto il: 29-dicembre 06

Inviato 27 maggio 2009 - 11:14

Non lo dico io, perchè è la storia contemporanea che parla.

Questa storia che le donne tutte le volte si autoassolavono dai loro fallimenti culturali, attaccando chiunque osi metterle in discussione, come nel caso di aver volutamente partecipato insieme al consumismo e l'edonismo a distruggere l'assetto della famiglia come istituzione, è un comportamento tipico delle femministe, anche di destra.


A riprova della mia teoria, se il marito intenta causa legale, o anche la moglie, la vince, perchè il diritto di famiglia italiano non prevede la convivenza con i suoceri.

Dopo che buttate i mariti fuori di casa e vi fregate figli e appartamenti, volete anche il diritto di portarvi dentro casa (magari degli altri...) la mamma? O magari sostituire il padre naturale con il compagno di turno nel momento che sentite di non amare più?


Se invece di una donna, ora ci fosse stato un uomo che avrebbe proposto di portarsi la madre: voi l'avreste massacrato! Fatto a pezzi.



Perchè non riflettete mai sulle distorsioni che avete invece di ragionare a testa bassa?


Ma guai a dirlo alle donne però...

purtroppo siete ancora molto permalose...

praticamente delle sottosviluppate culturali per quello che riguarda l'istituzione della famiglia.


Sapete rispondere solo con l'insulto femminista, perchè non siete nella ragione, e non volete riconoscerlo.


Siete permalose...


senti "contenitore di pregiudizi" (Livi, mai soprannome è stato più azzeccato :lol3: ) all'ennesima potenza,
di qualsiasi argomento non si discuta, tu cadi sempre la:
la donna sottosviluppata, ruba figli e ruba casa,
spari OFFESE GRATUITE a tutto il genere femminile,
e fai la vittima se poi ti si risponde,
ma che razza di uomo sei?

Lanci l'amo e piagnucoli come un bimbo viziato se ti si risponde per le rime,
per me le tue offese gratuite ad una metà della popolazione mondiale sono più che sufficienti per cacciarti fuori dal forum,
ma io non sono nessuno, e devo sorbirmele inerme.
Se cerchi uno psicologo, devi andare su un altro forum

#51 Azzurro

Azzurro

    Member


  • 1463 messaggi
  • Iscritto il: 30-giugno 08

Inviato 27 maggio 2009 - 13:34

senti "contenitore di pregiudizi" (Livi, mai soprannome è stato più azzeccato :lol3: ) all'ennesima potenza,
di qualsiasi argomento non si discuta, tu cadi sempre la:
la donna sottosviluppata, ruba figli e ruba casa,
spari OFFESE GRATUITE a tutto il genere femminile,
e fai la vittima se poi ti si risponde,
ma che razza di uomo sei?

Lanci l'amo e piagnucoli come un bimbo viziato se ti si risponde per le rime,
per me le tue offese gratuite ad una metà della popolazione mondiale sono più che sufficienti per cacciarti fuori dal forum,
ma io non sono nessuno, e devo sorbirmele inerme.
Se cerchi uno psicologo, devi andare su un altro forum


La tua risposta è la prova che ho ragione.


Ricordati però che io ho argomentato con una mia teoria mentre tu hai risposto con un insulto.

AZZURRO: MA VA A CAG..RE!!!!!!


Dopo si è accodata Livi

Senti ......contenitore di pregiudizi .......... quoto quanto scritto da Fede
.......... rivai a CAG.RE



AZZURROOOOOOOOO "Va' da via ai ciapp" :lol3: :lol3: :lol3: con simpatia ehhhhh


Io ho spiegato che che per quello che riguarda l'idea e la conduzione della famiglia italiana, in un discorso che comprende separazioni, divorzi, suoceri, educazioned dei figli, ecc. le donne italiane sono ancora sottosviluppate culturalmente, nel senso che non si riconoscono nel diritto di famiglia, e non applicano la parità di diritti fra uomo e donna.


Le moldave in quanto a parità dei diritti sono molto più emancipate delle italiane, anche nella legislazione vigente in moldova.


La mia è una disamina sociale, perchè se soltanto in italia le donne hanno tutte queste inutili e dannose agevolazioni, ma non è da considerarsi una offesa da parte di chi denuncia certe ingiustizie.


Tutta qui la differenza.

#52 Azzurro

Azzurro

    Member


  • 1463 messaggi
  • Iscritto il: 30-giugno 08

Inviato 27 maggio 2009 - 13:50

Per quello che riguarda il discorso di un ricongiungimento con la madre proposto da Alia io posso rispondere con la mia esperienza personale.

Personalmente, se dovessi nuovamente convivere o spasarmi con una donna, metterei come prima cosa fra le clausole la proposta di portare a casa insieme a noi sua madre.

Quando ero sposato ho avuto per anni dentro casa mia suocera e sono stato benissimo.

Non solo non ho mai avuto nessun problema, ma mia suocera mi trattava come un principe, e io facevo altrettanto con lei. E' stata una esperienza bellissima.


Ma la stessa cosa non ha funzionato tra mia moglie e mia madre, perchè erano tutte e due permalose e anche stupide, dato i futili motivi per cui discutevano. Sottosviluppate culturali appunto, o meglio ancora, due deficienti, cosa che gli ho sempre tranquillamente detto in faccia, senza che si offendesse nessuna.


Detto questo, e poi lascio l'argomento alle donne, il problema non è la suocera, ma sono le persone, è la loro intelligenza, il loro carattere che fa la differenza. Perchè c'è chi sa convivere e chi no, e c'è chi è intelligente e chi è stupida.


Le variabili che entrano in gioco sono molteplici, ma lo saprai sempre alla fine dell'esperienza, mai prima.


Tutto qui.

#53 Livi

Livi

    Advanced Member


  • 3079 messaggi
  • Iscritto il: 27-ottobre 05

Inviato 27 maggio 2009 - 15:28

La mia è una disamina sociale, perchè se soltanto in italia le donne hanno tutte queste inutili e dannose agevolazioni, ma non è da considerarsi una offesa da parte di chi denuncia certe ingiustizie.
Tutta qui la differenza.

:hmm: :eek: quali sarebbero 'ste agevolazioni inutili ??

tra mia moglie e mia madre, perchè erano tutte e due permalose e anche stupide, Sottosviluppate culturali appunto, o meglio ancora, due deficienti, cosa che gli ho sempre tranquillamente detto in faccia, senza che si offendesse nessuna.

Della serie ..........da un albero di banane non nascono le pere??? :lol3:
Scrivere questo di tua madre , la donna che ti ha dato la vita :boxed2:
davvero di cattivo gusto
( mi tocca difendere la mamma di Azzurro robe da matti :lol3: )
Che non si offendessero poi :hmm: ...lo scrivi tu.... è la tua versione
infatti ........il risultato è che in seguito scrivi
che ti sei separato (o divorziato che sia... ) perlomeno la moglie...troppo felice non era :lol3:

e c'è chi è intelligente e chi è stupida.
ma lo saprai sempre alla fine dell'esperienza, mai prima.


Oddio.... se uno è stupido solitamente ...lo si capisce al volo
non c'è proprio la necessità di " fare l'esperienza" per poi :crybaby: :crybaby: :crybaby:
:lol3:

Messaggio modificato da Livi il 27 maggio 2009 - 15:30


#54 Azzurro

Azzurro

    Member


  • 1463 messaggi
  • Iscritto il: 30-giugno 08

Inviato 27 maggio 2009 - 22:05

Oddio.... se uno è stupido solitamente ...lo si capisce al volo


Credo che con te è del tutto inutile tentare di fare un ragionamento sulla questione femminile.

#55 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1497 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 28 maggio 2009 - 09:54

C'è una sostanziale differenza: io volevo avere un pò di conforto dai propri concittadini, un pò di umanità, appunto, se volevo essere giudicata, andavo dall'altra parte..
Grazie cmq


Purtropo non tutti capiscano, che tu hai chiesto un aiuto da parte del tuo amore, per aiutare tua madre per sistemarsi piu vecino a te.
Quello che voi tu, e che lei vivra con voi fino quando si sistema con il lavoro e la casa, per che come lavora 7/7 e 24/24 in Israel cosi po lavorare anche in Italia.

Io credo che il tuo fidanzato se ti ama da vero devi trovare un po di pasienza e accetare di aiutare la tua madre anche te, di sistemarsi piu vicino a te.

Un domani avrete anche un bambino, la madre se sara vicino ti da una mano un suporto fisico.

Lilia, no mi aspetavo da te che sia cosi freda. secondo me, non e una problema se per un mese o due la sociera vive in sieme a loro.

Messaggio modificato da vasia il 28 maggio 2009 - 10:50


#56 gavrjusha

gavrjusha

    Advanced Member


  • 1902 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 28 maggio 2009 - 10:31

Torno a ribadire, come già scritto qui,

http://forum.moldweb...i...st&p=126714

che questo è uno spazio riservato al gentil sesso.

Cercate di darvi una regolata, diamine, anche in questo 1% del forum non riuscite a fare a meno di scrivere?????

Messaggio modificato da gavrjusha il 28 maggio 2009 - 10:33


#57 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1497 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 28 maggio 2009 - 10:37

Torno a ribadire, come già scritto qui,

http://forum.moldweb...i...st&p=126714

che questo è uno spazio riservato al gentil sesso.

Cercate di darvi una regolata, diamine, anche in questo 1% del forum non riuscite a fare a meno di scrivere?????

E tu per che scrivi qua? :lol3: :lol3: :lol3:

#58 gavrjusha

gavrjusha

    Advanced Member


  • 1902 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 28 maggio 2009 - 11:09

E tu per che scrivi qua? :lol3: :lol3: :lol3:


Per rimproverare i maleducati che non rispettano quel minimo di regole richiesto dal Forum.

Quando vi deciderete a crescere? :crybaby:

#59 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1497 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 28 maggio 2009 - 11:15

Per rimproverare i maleducati che non rispettano quel minimo di regole richiesto dal Forum.

Quando vi deciderete a crescere? :crybaby:


Io non ho fatto il caso che era solo per le donne.

CMQ si possa vedere come l'o pensano i italiani e i moldavi dal forum ;)

Se noi ci fose al posto del suo fidanzato come si procedava? :hmm:

#60 Polifemo

Polifemo

    Advanced Member


  • 1506 messaggi
  • Iscritto il: 09-dicembre 06

Inviato 28 maggio 2009 - 12:34

Per rimproverare i maleducati che non rispettano quel minimo di regole richiesto dal Forum.

Quando vi deciderete a crescere? :crybaby:



dai prefetto, non essere cosi perfetto... :lol3: :lol3: :lol3: :lol3:

abbiamo tato libero sfoco alla piccola peccentuale femminile che abbiamo nascosto nel ns corpo villoso da maschione italico...

:lol3: :smiley31: