Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

viaggio auto in Moldavia 2012


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
94 risposte a questa discussione

#41 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 28 marzo 2012 - 20:24

bene, bene,allora quando farò il trasloco definitivo ti darò un passaggio in macchina e ti darò anche il piacere di guidarla. Non sia mai detto che ti faccio andare scomodo al lato del guidatore, per chi non è abituato possono venire conati di vomito... :fisch:

non mi dire Jerry che stai preparando le valigie come Carlo per fare il gran passo.
Di qui a poco ci sarà la contromigrazione italiana......e faremo come i romani di Traiano e Adriano che colonizzarono la Dacia...pardon in questo caso la Bessarabia! :welcome:
cmq se hai bisogno di uno alla guida del tuo carro per migrare ...contaci. Anch'io ho fatto in 15 viaggi un vero e proprio trasloco... a pezzi.. :wavetowel2: :homesweet:

#42 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 29 marzo 2012 - 07:12

bravo Rick, non per confutare Pallino, ma da Trieste o Gorizia fino al confine con la Romania è tutta autostrada sono 800-900km sul velluto, sia che si passa per Oradea (in alto) o Arad (in basso).Sono 8 ore tonde e senza stress! Per l'Austria oltre a essere piu' lunga, da Graz non è tutta autostrada per raggiungere la M7 del Balaton


La strada che citate è buona niente da dire (percorsa l'anno scorso) , personalmente preferisco l'altra. Lascaimo perdere lo stress, guidare tantissime ore è molto impegnativo anche se hai tutti i comfort del mondo.

PAllino

#43 diego

diego

    Advanced Member


  • 478 messaggi
  • Iscritto il: 10-novembre 06

Inviato 03 aprile 2012 - 18:56

Sentite, a me lo stress lo ha dato la polizia stradale o rurale rumena che negli ultimi 4 viaggi mi h fermato per tre volte: bisogna stare molto attenti ai limiti di velocità e a tutto il resto, in Romania, dato che non ci sono autostrade ed ogni volta sono discussioni.
Peccato: se la Romania avesse almeno un paio di autostrade come si deve si potrebbero abbattere di molto i tempi di percorrenza!. E meno male che in questi ultimi anni le strade sono migliorate non di poco.
Il bollino stradale per l'Ungheria, provenendo dalla slovenia,si trova anche nei distributori stradali sloveni erso la frontiera.
Ciao.

#44 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 03 aprile 2012 - 19:26

In effetti attraversare la Romania sta diventando il problema piu' stressante del viaggio per la Moldova.
Non tanto per la qualità delle strade che è migliorata, quanto per i controlli piu' frequenti della polizia rutiera.
Sono 650-700 km (un terzo del viaggio) di difficile interpretazione nella scelta del percorso, ma alla fine è piu' conveniente prendere talvolta strade secondarie al di fuori dei grossi centri evitando la massiccia presenza dei controlli

#45 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 04 aprile 2012 - 16:53

In effetti attraversare la Romania sta diventando il problema piu' stressante del viaggio per la Moldova.
Non tanto per la qualità delle strade che è migliorata, quanto per i controlli piu' frequenti della polizia rutiera.
Sono 650-700 km (un terzo del viaggio) di difficile interpretazione nella scelta del percorso, ma alla fine è piu' conveniente prendere talvolta strade secondarie al di fuori dei grossi centri evitando la massiccia presenza dei controlli


Attraversare la Romania è veramente stressante non tanto per il numero dei Km ma per la presenza continua della polizia; personalmente non ho niente in contario ai controlli ma mi girano quando questi sono di natura strumentale. La mia esperienza in merito non è stata buona; due anni nei pressi di CLUJ dopo aver attraversato un percorso molto accidentato e irto a causa di una deviazione stradale vengo fermato dalla polizia che affermava il superamento del limite di velocità (cosa notata da loro via RADAR) , io chiedo di vedere la prova di quanto affremano ma loro non ne vogliono sapere; chiedo di avere la ricevuta dell'eventuale verbale , ma loro non intendevono fare nessun verbale e volevano solo i soldi della multa ; interviene la mia compagna che inizia un acceso battibecco con il poliziotto in rumeno.
Alla fine della storia io non ho pagato multe e loro se ne sono andati brontolando.
La morale è sempre la stessa, i controlli vanno benissimo per la sicurezza delle persone ma, mi chiedo quanti di questi siano fatti per secondi scopi.

Pallino

Messaggio modificato da pallino il 04 aprile 2012 - 16:53


#46 giorgio-liuba

giorgio-liuba

    Member


  • 12 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 09

Inviato 04 aprile 2012 - 19:47

Ciao a tutti, sono felice delle vostre risposte al mio primo viaggio in Moldavia.
Non vi nomino uno a uno perchè ci impiegherei un bel pò.
Mi limito a ringraziare tutti voi per le preziose notizie e informazioni fin qui lette, siete davvero grandi!
Grazie davvero a tutti.
Spero che altri si aggiungeranno alla discussione.
Un abbraccio da Giorgio.

#47 TOROROLO

TOROROLO

    Advanced Member


  • 482 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 07

Inviato 05 aprile 2012 - 00:36

Ciao a tutti, sono felice delle vostre risposte al mio primo viaggio in Moldavia.
Non vi nomino uno a uno perchè ci impiegherei un bel pò.
Mi limito a ringraziare tutti voi per le preziose notizie e informazioni fin qui lette, siete davvero grandi!
Grazie davvero a tutti.
Spero che altri si aggiungeranno alla discussione.
Un abbraccio da Giorgio.


io le ultime due volte ho seguito il percorso consigliato da Alfredito, tranne alla fine quando arrivo a Iasi, dove non riesco mai a trovare la dogana che dice lui.
molto bello il percorso che attraversa la regione della Bucovina, con tutti i monasteri...

Messaggio modificato da TOROROLO il 05 aprile 2012 - 00:37


#48 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 05 aprile 2012 - 15:20

La morale è sempre la stessa, i controlli vanno benissimo per la sicurezza delle persone ma, mi chiedo quanti di questi siano fatti per secondi scopi.

Pallino

c'è infatti più di un sospetto che questi controlli siano dettati piu' da una logica oscura e perversa che è quella riscontrata da Pallino e altri forumisti.

Penso che le nostre esperienze di viaggio siano molto utili a chi voglia fare un'esperienza analoga passando per la Romania.
La Romania non è l'epicentro dei mali ma semplicemente il territorio da cui statisticamente provengono più lamentele in termini di controlli e multe.
Sono tornato stamani dalla Moldavia dopo un viaggio attraverso i Carpazi passando per Cluj e Oradea . La zona dove la polizia è 'troppo' presente è il tratto Cluj-Huedin-Oradea: in pratica c'è un'infintà di paesini con l'obbligo dell'osservanza dei 50km/h e qui le macchine della polizia sono ad ogni angolo.
Puntualmente v engo fermato, questa volta a 40km circa da Oradea, all ore 18:30 locali. Mi si contesta una velocità di 64km/h. Chiedo di averne certificazione. La risposta- mi si replica- è che l'accertamento viene dal controllo radar, che comunica alla polizia rutiera il superamento dei limiti. L'entità della multa è di 70 lei, poco piu' di 15 €, cifra che coopera a smorzare la mia voglia di contestazione.Sono tentato di offrire 20 euro per la multa ma gli euro non vengono accettati: si accettano solo lei che si possono avere scambiando gli euro presso un ristorante vicino. Mia moglie picchetta i miei documenti che la polizia trattiene e non si sposta dalla loro macchina, semplicemente, perchè non si fida dei poliziotti e glielo snocciola apertamente in faccia. Scambio rapidamente la somma nel ristorante, dove la padrona sembra avere già la cifra pronta per il cambio euro-lei per ogni tipo di multa.
Ritorno sul posto dell'infrazione e mi trovo non meno di 6-7 malcapitati con lo stesso mio problema, con un turco furibomdo che fotografa con il suo telefonino la macchina della polizia e che bestemmia proprio come un turco. Pago la multa di 70 lei e il turco in inglese si lamenta con me del fatto che viene sistematicamente costretto a pagare multe per velocità appena superiori a 60km/h, in zone in cui non vede alcun limite di velocità.

Che dire a questo riguardo? questi 500-600 km rumeni sono veramente massacranti, una via crucis per il malcapitato automobista che si trova a passare da quelle parti.
Attenzione! se la multa la pagate entro 2 giorni, l'oblazione resta immutata dopodichè raddoppia.

Un'altra informazione utile.Passando per l'UNGHERIA, è sconsigliabile fare il rifornimento di combustibile in loco (nel cambio 1 litro di gasolio o verde, costa oggi 1.9-2 euro/litro) mentre nella vicina Slovenia lo stesso litro lo pagate 1.35- 1.45 euro con una differenza di quasi 0.5euro al litro.

#49 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 05 aprile 2012 - 15:43

Un'altra informazione utile.Passando per l'UNGHERIA, è sconsigliabile fare il rifornimento di combustibile in loco (nel cambio 1 litro di gasolio o verde, costa oggi 1.9-2 euro/litro) mentre nella vicina Slovenia lo stesso litro lo pagate 1.35- 1.45 euro con una differenza di quasi 0.5euro al litro.


Ben tornato ... Secondo quanto sento ..
tutto sommato è meglio andarci in aereo ?

#50 nikita

nikita

    Advanced Member


  • 6673 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 05 aprile 2012 - 16:06

Smettetela di andare in Moldova in macchina!
In Romania i poliziotti della strada aspettano i "polli da spennare" come i cacciatori aspettano il ripasso delle anatre negli stagni. Le anatre siamo noi italiani! Anatre belle grasse che andranno a arricchire le tavole dei furbi poliziotti.
Chi vuole avere un'auto per i spostamenti in Moldova può acquistarla a poco prezzo, basta accontentarsi di un catorcio qualsiasi. Con il prezzo della benzina attuale, l'aereo è diventato più conveniente. A meno che non ci sideve spostare con tutta la famiglia.
Ben tornato nella patria del tortellino e della mortazza Giò! :)

#51 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 05 aprile 2012 - 18:12

Ben tornato ... Secondo quanto sento ..
tutto sommato è meglio andarci in aereo ?

Smettetela di andare in Moldova in macchina!
In Romania i poliziotti della strada aspettano i "polli da spennare" come i cacciatori aspettano il ripasso delle anatre negli stagni. Le anatre siamo noi italiani! Anatre belle grasse che andranno a arricchire le tavole dei furbi poliziotti.
Chi vuole avere un'auto per i spostamenti in Moldova può acquistarla a poco prezzo, basta accontentarsi di un catorcio qualsiasi. Con il prezzo della benzina attuale, l'aereo è diventato più conveniente. A meno che non ci sideve spostare con tutta la famiglia.
Ben tornato nella patria del tortellino e della mortazza Giò! :)


sì ora come ora, avrei pochi dubbi.

E' preferibile e oso dire conveniente l'aereo anche se vi spostate in due persone..
Ho dimenticato di dire che (informazione generale):

- costo minimum vignette (15 euro Slovenia x 2 settimane+ 14 euro Ungheria x 10 giorni + 3 euro Romania x transito = 32 euro)
- costo benzina x 2000km = 250 euro?
- costo camera d'albergo (1 notte) : in Ungheria o Romania (40 euro)
- costo spennaggio: da incognita all' infinito ...dimenticavo che adesso si guarda tra l'altro molto anche alle lumina (luci accese)
- costo stress 'rumeno' (incalcolabile)
- costo stress vama Romania-Moldova (dipende dai tiramenti dei frontalieri)


Sono già 320 euro senza calcolare gli imprevisti che sono troppi e in aumento in un viaggio di 2000 km.
Tornate a casa dopoo 27 ore (risparmiando sulla notte d'albergo e con la convinzione di non essere piu' un ragazzino da record da guida...)......e rimanete rincoglioniti per 2 giorni.

ESPERIENZA DA NON RIFARE SOPRATTUTTO IN UN SOLO GIORNO DI GUIDA SOLITARIA....PERCHE' L'UNICO DIFETTO DI MIA MOGLIE CHE HO FINORA IMMORTALATO, E' CHE NON VUOLE PIU' GUIDARE DOPO AVER VISTO ALCUNI INCIDENTI PIROTECNICI IN ITINERE..

NON DOVETE DIMOSTRARE NIENTE A NESSUNO.....anche perchè di notte vi puo' capitare di avere il camionista davanti a voi che invece di dormire nelle aree di servizio.... dorme per autostrada a ritmo di valzer....

Questa è la prima volta che tornato in Italia, mi sono detto.
Facco come dice Nico, tengo una macchina (anche giurassico-triassica... financo una lada zigulì) nel mio garage a Tighina e mi prendo l'aeroplanino da Bologna e atterro a Chisinau (50-60 km da casa, pagando 20-25 euro di taxi).

E poi....mi sono detto se mi dovesse capitare qualcosa in questa odissea trans..europea...dovendo andare in Transnistria e a far visita ai miei amici trans.. in Moldovia (dove c'è chi mi telefona il giorno di San Valentino per esprimermi la sua simpatia)....come faccio a raccontare le mie str....te a voi forumisti diventati la mia droga quotidiana?

#52 cemento

cemento

    Advanced Member


  • 814 messaggi
  • Iscritto il: 04-settembre 07

Inviato 05 aprile 2012 - 18:44

Questa è la prima volta che tornato in Italia, mi sono detto.
Facco come dice Nico, tengo una macchina (anche giurassico-triassica... financo una lada zigulì) nel mio garage a Tighina e mi prendo l'aeroplanino da Bologna e atterro a Chisinau (50-60 km da casa, pagando 20-25 euro di taxi).



Vengo a prenderti io sotto l'aeroplanino.....costo molto di meno

un bicchiere del tuo vino :birra:

#53 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 05 aprile 2012 - 19:34

Vengo a prenderti io sotto l'aeroplanino.....costo molto di meno

un bicchiere del tuo vino :birra:


senti amico di San Valentino, quoto che sei arrivato sano e salvo con l'aeroplanino da Chsinau....certamente prima della Skoda del sottoscritto....e questo mi allieta.
I forumisti non sanno che l'ultima volta che sei venuto nella mia fortezza di Tighina hai lasciato sulla tavola un Purcari e hai bevuto il mio vino moldova....tu pensa, in Transnistria si beve vino moldova. Se questa non è trans..politica!

#54 rosa 47

rosa 47

    Educatrice del forum


  • 3982 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 05 aprile 2012 - 22:58

Sono già 320 euro senza calcolare gli imprevisti che sono troppi

Solo?
Mio cognato qualche anno fa ha pagato 5 multe (viaggio Padova- Torino) in piu' o meno 20 minuti. Tutte illegali!! Tutte quelle macchinette per velocita' (che non avendo io patente ne' macchina, non mi ricordo come si chiamano) troppo vicine una all'altra, erano messe dai comuni. E infatti, poco dopo queste multe e' uscito uno scandalo! Non era solo questa zona ma anche altre con queste macchinette illegali e le multe arrivavano anche agli altri!
Ecco, pagate le multe, piu' 250 euro per ogni multa (per recuperare i punti)... sono sì una bella fortuna quando hai tre figli e dovevi andare anche in ferie in Ro!
Cosa ha fatto? Ha acceso un mutuo di 3 mila euro!
E pensa che per chiedere delle info ad un poliziotto sui punti e per comporre una lettera di 4 righe ha pagato 100 euro!
Certo, se avessimo conosciuto tutte le leggi italiane o magari qualche avvocato disposto ad aiutarci... ma no! Tutto costa e quindi...

Vi leggo ogni giorno e mi chiedo se... non siete troppo sensibili per questi tempi... :hmm:
Ok, l'italiano che attraversa la Romania vive un vero incubo.
Ma si e' mai chiesto l'italiano se lo straniero nel suo paese ha una vita migliore, in totale giustizia, onesta', ecc?

E così convinto l'italiano che nel suo paese sono tutti onesti? E se nel tuo paese le cose non stanno meglio, perche' pretenderlo da un altro?
Io sono convinta che in Ro sono tanti quelli che ti spennano, ma se devo essere sincera... in Italia ne ho trovato doppio!
La prima situazioneproprio il primo anno: un conoscente per essere assunto dal suo datore di lavoro (nel 2002 con Bossi -Fini) invece di pagare quelli 800 euro che doveva pagare, ha pagato 2000. (gli altri erano un regalino, così ha detto il datore di lavoro).

Ps. Riccardo, lascia perdere le richieste di cordogli e di interventi produttivi... io sono una maleducata insensibile, non sono cose da me...

Messaggio modificato da rosa 47 il 05 aprile 2012 - 22:59


#55 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 05 aprile 2012 - 23:22

Ps. Riccardo, lascia perdere le richieste di cordogli e di interventi produttivi... io sono una maleducata insensibile, non sono cose da me...


Non ti preoccupare

ho già notato che ti sei astenuta dall'esprimere il tuo cordoglio

anche per l'ultimo caso di rapina in villa per mano di tuoi connazionali .


Piuttosto

ricordo bene che ai tempi , per quelle multe ti dissi che si doveva fare un ricorso
e che ne avrebbe pagata una sola .

Ricordo anche che era sull'autostrada

si trattava di "tutor" che però lavoravano come autovelox
e non sono messi dai comuni

#56 rosa 47

rosa 47

    Educatrice del forum


  • 3982 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 05 aprile 2012 - 23:34

Non ti preoccupare

ho già notato che ti sei astenuta dall'esprimere il tuo cordoglio

anche per l'ultimo caso di rapina in villa per mano di tuoi connazionali .

Bene, hai notato che non sono una che fa le cose pubblicamente solo per l'amore di un presuntuoso! Perche' e' questo che sei!

Ricordo anche che era sull'autostrada
si trattava di "tutor" che però lavoravano come autovelox
e non sono messi dai comuni

Qui hanno detto tutti che erano dai comuni!
E omunque sia, da allora (che e' passato qualche anno) va con la stessa velocita' ( semplicemente non puo' fare a meno) e non ha mai ricevuto nessuna multa!

Messaggio modificato da rosa 47 il 05 aprile 2012 - 23:35


#57 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 05 aprile 2012 - 23:39

Bene, hai notato che non sono una che fa le cose pubblicamente solo per l'amore di un presuntuoso! Perche' e' questo che sei!


Tesoro mio
sei tu che mi hai chiamato in causa ...


Qui hanno detto tutti che erano dai comuni!

Sull'autostrada i comuni non mettono niente

Vi avevano detto che bisognava presentare il ricorso nei tribunali dei diversi comuni

#58 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 05 aprile 2012 - 23:54

Solo?
...

Vi leggo ogni giorno e mi chiedo se... non siete troppo sensibili per questi tempi... :hmm:
Ok, l'italiano che attraversa la Romania vive un vero incubo.
Ma si e' mai chiesto l'italiano se lo straniero nel suo paese ha una vita migliore, in totale giustizia, onesta', ecc?

E così convinto l'italiano che nel suo paese sono tutti onesti? E se nel tuo paese le cose non stanno meglio, perche' pretenderlo da un altro?

Ps. Riccardo, lascia perdere le richieste di cordogli e di interventi produttivi... io sono una maleducata insensibile, non sono cose da me...


caro il mio avvocato preferito, ti parla con il cuore in mano il tuo cliente...non so quanto preferito.
Sai la mia loquacità nei miei ultimi post era rivolta piu' a dimostrare che non è più conveniente usare la macchina per il percorso Italia-Moldavia, ma e chè più consigliabile l'uso dell'aereo. In più sottolineavo che la Romania è terra imprevista ed è più facile prendere qualche multa che non prenderla, per delle infrazioni veniali anche se ognuno di noi ne ha fatte di meno veniali nel percorso che non sono state sanzionate dalla polizia rutiera. Nel criticare la polizia rumena, non volevo certo esaltare la nostra polizia con cui non si discute affatto, perchè le multe ti arrivano a casa con tanto di fotografia e tasse aggiuntive per la lavorazione della multa stessa. Quindi qui siamo a livello di eccellenza nel bastonamento dell'utente autostradale.

Mi chiedi: si e' mai chiesto l'italiano se lo straniero nel suo paese ha una vita migliore, in totale giustizia, onesta', ecc? Sempre me lo chiedo, ed è vergognoso....al punto che l'Italia in una speciale classifica sulla disonestà-corruzione si trova dietro....al Ghana e a farne le spese sono propri gli immigrati e i non italiani. Per non parlare di giustizia che è l'argomento che sta sempre più allontanando voi ma anche noi italiani dall'amore per il paese.

E poi cara la mia Rosa, non maleducata insensibile, il fatto che critichiamo un altro paese tra di noi forumisti italioti non significa che tifiamo per il nostro paese......che ha perso per strada la sua nobiltà . Vedi la nostra Italia è come quelle peripatetiche o passeggiatrici da strada dai tratti esteriori belli e allettanti, ma dentro ....se gratti gratti viene fuori molta sporcizia. e.....mi fermo qui.

#59 rosa 47

rosa 47

    Educatrice del forum


  • 3982 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 05 aprile 2012 - 23:57

Tesoro mio
sei tu che mi hai chiamato in causa ...

Aha! E tu subito presente! Che gentile!
Be', sapendo di aver scritto un post poco o per niente produttivo... dovevo avvisarti

Sull'autostrada i comuni non mettono niente
Vi avevano detto che bisognava presentare il ricorso nei tribunali dei diversi comuni

Riccardo, certo e' che erano illegali!
E fare ricorso dove? A Cremona e Bergamo? Da Padova?
Comunque, e' acqua passata. Non l'ho detto per fare uno scandalo, ma per far capire ai tuoi connazionali che cose poco piacevoli
accadono d'appertutto...

#60 rosa 47

rosa 47

    Educatrice del forum


  • 3982 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 06 aprile 2012 - 00:27

caro il mio avvocato preferito, ti parla con il cuore in mano il tuo cliente...non so quanto preferito.

Sìsì, preferito preferito!
Discuto sul forum, litigo, ironizzo, scherzo, ecc... ma ti assucuro che personalmente non ho niente con nessuno!

Il problema e' che... la Romaia e' pecora nera per tutti gli italiani qui. Se cerchi sul forum vedrai che difficile ti sara' trovare
cose belle scritte sulla Ro. E non e' che in Ro non c'e' niente di bello o di buono...
Ecco, io credo che chi vede sempre i difetti altrui... rischia di dimenticare i suoi...

Un altro problema e' che piu' che discutere o criticare... ci si lamenta per cose... davvero piccole, di poca importanza...
Basta che viene uno a dire: "porca miseria, un frontaliere romeno mi ha chiesto un caffe'... na io non glielo dato" e cominciano tutti: "anche a me ha chiesto 10 euro" , "io ho visto come mi guardava, sicuramente voleva un caffe', "a me diceva che non va bene la carta verde", ecc...
Insomma, delle vere tragedie :lol3: