Salta al contenuto


Moldweb
  • Login con Facebook Login con Twitter Login con OpenID Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto
- - - - -

Quanto Costa Vivere in Moldova?


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
57 risposte a questa discussione

#21 pallino

pallino

    Newbie


  • 1586 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 16 luglio 2009 - 14:48

Scusate ma continuo a non capire, si dice che non si riescono a calcolare il reddito delle famiglie perchè la maggior parte arrotonda con mance, regalini e che tutti in famiglia lavorano. Da quanto si dice si dice devo dedurre che la situazione sia meno grave di quanto pensassi o sto prendnedo un granchio.
Con le cifre che girano per vivere in CHISINAU occorrono almeno 300 euro di affitto cioè lo stipendio di due persone e poi per il resto ci si deve basare su queste mittiche rimesse che ci osno oggi ma non ci sono domani. Si capisce che esiste l'arte dell'arrangiarsi e chi non la conosce , noi italiani siamo dei veri artisti in questo ma, quà c'è poco da arrangiarsi con questi prezzi che girano in Moldavia per vivere bisogna solo andare a "rubare"; è difficile basare una la propria vita sui soldi che rientarno dall'estero, con la crisi attuale molte persone vivono situazioni sociali pessime fuori dal proprio paese, queste cose li assitimao anche in Italia dove, molti iimigrati hanno perso il lavoro perchè la ditta ha preferito mandare via loro al posto degli italiani. Da tutto questo si capisce che i cittadini moldavi , tentono in tutti modi di vivere ma una vita decente ma non è loro concesso; attualmente la maggior parte dei moldavi sopravvive e con questa cris globale personalemnete vedo ancora più buio. Mi augur di sbagliare in queste mie deduzioni.
Ciao a tutti

Pallino

#22 Danza

Danza

    Mamma Moldweb


  • 4420 messaggi
  • Iscritto il: 03-ottobre 05

Inviato 16 luglio 2009 - 15:22

a) costo medio affitto



...con un po' di ricerca ma li trovi...


ecco bravo... basta cercare, ma questo è valido per tutto ;)

conosco uno in periferia (o meglio dire in centro di un settore di Chisinau, a 10 min dal centro centro)

pallazzo degli anni '90 qundi più che decente e cmq molto più stabile dei nuovi apparsi come i funghi dopo la pioggia

bilocale, completamente ristrutturato e arredato (incl. lavatrice automatica, scaldabagno elettrico..insomma...pronto da vivere)

chiedono 200 eu/mese

quindi...tutto dipende da cosa si cerca e dove ;)

#23 Startrekker

Startrekker

    Advanced Member


  • 212 messaggi
  • Iscritto il: 03-settembre 05

Inviato 16 luglio 2009 - 15:29

Quanto costa la pasta? Come in Italia? Che tipi si trovano?

Si trova di più la pasta a Fidesco o a Numero 1 o Green Hills?

Il sugo di pomodoro e basilico o altri ci sono? (il pesto mi pare di no)


Sugo Barilla:
da 28/29 lei per quelli semplici (basilico, napoletana, arrabbiata) fino a 50 per quelli piu pregiati (noci/ricotta, ricotta/peperoncino).

La pasta si trova dappertutto...io preferisco il Nr.1, molto più completo a mio avviso di altri (ha poche unità di tantissimi prodotti, rispetto ad altri con gli scaffali pieni di 2 prodotti)

#24 Startrekker

Startrekker

    Advanced Member


  • 212 messaggi
  • Iscritto il: 03-settembre 05

Inviato 16 luglio 2009 - 15:33

Se si fa la spesa al supermercato e si vogliono comprare prodotti non proprio moldavi, sono dolori!
Costa tutto il doppio che in Italia. E' logico che sia così.
Faccio un esempio per tutti: una bottiglia di Sambuca che in Italia costa 8-9 euro, in un supermercato di Chisinau è prezzata 300 lei (19 euro). Non parliamo di prodotti come il parmigiano, l'olio d'oliva, hanno prezzi da capogiro!.
In un supermercato ho visto una confezione di mascarpone che costava 170 lei (11 euro)!.
Per chi vive in appartamento la spesa più grande è il riscaldamento,circa 650 lei al mese per cinque mesi, chi ha uno stipendio di 1500-2000...
Comunque in Moldova sono davvero pochi quelli che vivono con un solo stipendio di 1500-2000 lei, altrimenti...altro che assalto al Parlamento.


E' normale che un prodotto importato costi di più rispetto alla madrepatria...ma non dimentichiamo che la tassazione in Moldova è quasi nulla, così come il costo dei dipendenti...
Il problema è che la gente è abituata a lavorare con margini altissimi...soprattutto le grandi aziende.
Molti addirittura lavorano con margini del 200-300%...
Un esempio banale, scatole elettriche Vimar: al Castorama un pacchetto da 30 viene venduto a 10 euro...al Supraten si vendono singolarmente a 25 lei l'una...per comprarne 30 servono 50 euro!!!
Oppure materiale di bassa qualità che viene venduto al prezzo che in Italia si paga per materiale medio-buono...

Messaggio modificato da Startrekker il 16 luglio 2009 - 15:34


#25 Startrekker

Startrekker

    Advanced Member


  • 212 messaggi
  • Iscritto il: 03-settembre 05

Inviato 16 luglio 2009 - 15:36

A Chisinau:

a) app. con una camera da letto in periferia = minimo 100 euro/mese (stato immobile deplorevole)
app. con due camere da letto = minimo 150 euro (stato immobile deplorevole)
b) media tra stipendi statali e privati a Chisinau = 150-170 euro/mese
c) filobus = 1 Leu (6 cents/euro), autobus = 2 Lei (12 cents/euro), minibus = 3 Lei (18 cents/euro)
d) dipende da liceo a liceo e da universita' ed universita', comunque e' cara quella superiore per chi non ha una borsa di studio o non ha parenti all'estero...e poi bisogna sempre fare "regalini" ai prof...
e) in Moldova l'assicurazione medica e' obbligatoria per tutti i residenti (ce l'ho anch'io) e copre SOLO: pronto soccorso, ambulanza e degenza ospedaliera...tutto il resto si paga (a meno che non rientri in certe categorie di persone protette dall'assistenza pubblica)
f) e' troppo soggettiva la domanda...
g) se dovessimo guardare solo gli stipendi reali nessuno potrebbe permettersi di andare in vacanza, ma poi sappiamo bene che tutti, piu' o meno, hanno doppi lavori o si ingegnano o ricevono rimesse.

p.s: chi non vive qui' non potrai mai capire come funziona questo paese!


Quoto in toto.

#26 pallino

pallino

    Newbie


  • 1586 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 17 luglio 2009 - 07:07

Quoto in toto.



Scusa Stratrekker ma, alla fine se ho capito bene dici che i margini dei commercianti sono troppo alti ragio per cui i prezzi lievitano e che i prodotti importati costano un pò di più. Quello che affermi si verifica anche in Italia, se si comprano prodotti stranieri con qualità costano di più; anche DAnza afferma una cosa relativamente l'affitto che mi colpisce e dice che se uno cerca bene un pò in periferia diella capitale gli affitti sono molto più bassi. Mi pare di capire che molte persone vogliono a tutti i costi vivere in centro e avere a volte tenori di vita non in linea con le proprie possibilità A me hanno insegnato di fare i passi lunghi quanto la mie gambe. Son arcisicuro che la vita è molto dura ma, bisogna comunque non pretendere più del necessario, si capisce che a pochi Kilometri c'è la possibilità di vivere meglio ma , il paese del bengodi non esite da nessuna parte e ovunque si va bisgna farsi il ma...o per campare.


PAllino

#27 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1225 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 17 luglio 2009 - 12:19

Il sugo di pomodoro e basilico o altri ci sono? (il pesto mi pare di no)

]
:roflmao: :roflmao:
Scusa Tony ma mi sembra che sei fori il mondo.

#28 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1225 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 17 luglio 2009 - 12:26

A Chisinau:
Provero di coretarti un po.

a) app. con una camera da letto in periferia = minimo 100 euro/mese (stato immobile deplorevole)
app. con due camere da letto = minimo 150 euro (stato immobile deplorevole)

Minimo 60 euro - massimo 150 euro una stanzza.

b) media tra stipendi statali e privati a Chisinau = 150-170 euro/mese

Minimo 100 euro - massimo 600 euro (9000 lei statali ci sono anche con 10000 milla ma pocchi)

c) filobus = 1 Leu (6 cents/euro), autobus = 2 Lei (12 cents/euro), minibus = 3 Lei (18 cents/euro)

d) dipende da liceo a liceo e da universita' ed universita', comunque e' cara quella superiore per chi non ha una borsa di studio o non ha parenti all'estero...e poi bisogna sempre fare "regalini" ai prof...

I rigali non sono obligatori

e) in Moldova l'assicurazione medica e' obbligatoria per tutti i residenti (ce l'ho anch'io) e copre SOLO: pronto soccorso, ambulanza e degenza ospedaliera...tutto il resto si paga (a meno che non rientri in certe categorie di persone protette dall'assistenza pubblica)
f) e' troppo soggettiva la domanda...
g) se dovessimo guardare solo gli stipendi reali nessuno potrebbe permettersi di andare in vacanza, ma poi sappiamo bene che tutti, piu' o meno, hanno doppi lavori o si ingegnano o ricevono rimesse.

p.s: chi non vive qui' non potrai mai capire come funziona questo paese!

:good:

#29 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1225 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 17 luglio 2009 - 12:39

mah, io pago 200 euro al mese per un monocale di 29 m2 vuoto, in periferia, non so dove trovi tu con 100 euro...

Апартаменты - все районы - помесячно, $ 50, $ 100, $ 120, $ 130, $ 140, $ 150, $ 170, $ 200.
Sursa www.makler.md

Ma se hai anche amici poi trovari apartamenti buoni a un prezzo buono.

ecco bravo... basta cercare, ma questo è valido per tutto ;)

conosco uno in periferia (o meglio dire in centro di un settore di Chisinau, a 10 min dal centro centro)

pallazzo degli anni '90 qundi più che decente e cmq molto più stabile dei nuovi apparsi come i funghi dopo la pioggia

bilocale, completamente ristrutturato e arredato (incl. lavatrice automatica, scaldabagno elettrico..insomma...pronto da vivere)

chiedono 200 eu/mese

quindi...tutto dipende da cosa si cerca e dove ;)

:good:
Basta informarsi meglio, la cosa migliore e tramite persone di fiducea.

#30 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 17 luglio 2009 - 13:18

]
:roflmao: :roflmao:
Scusa Tony ma mi sembra che sei fori il mondo.


I supermercati di Chisinau io non li conosco, conosco solo i nomi e dove si trovano e mi hanno detto che non esiste il pesto in Moldova (cioe' non lo si trova sugli scaffali dei market) e anche il sugo non so se c'e', tra qualche giorno vedro' meglio con gli occhi miei vasia :scemo: ciao

#31 jerrydrake

jerrydrake

    Advanced Member


  • 9846 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 17 luglio 2009 - 13:19

(anche se in parte lo aveva già analizzato Alfredo)

C'è un errore grossolano che si fa paragonando i prezzi, quando si va all'estero

Ed è che paragoniamo i prezzi dei posti dove si va con quelli dove NOI VIVIAMO.

Potenza, Pescara, Varese, NON SONO città Capitali

Non si possono paragonare i prezzi di un piccolo centro italiano con quelli di una capitale di uno Stato

I prezzi devono essere paragonati alla pari:

Capitali non capitali
posti turistici con posti turistici

Si, Chisinau è diventata abbastanza cara, specie nei luoghi a più alta frequentazione turistica (ristoranti, discoteche caffè, etc..)

ma ditemi una capitale europea meno cara? :)

Un altra cosa:

chi vive a Chisinau, anche una famiglia medio-borghese, non va a comprare nei luoghi classici frequentati da noi, ancora, semi-turisti

Non compra carne, frutta o verdura a Sun City, ma va al mercato
non prende il taxi, ma le routiere o i filobus

(prezzo rispettivamente 3 lei e 1 leu, ossia 6 cent e 2 cent di euro!!)

ditemi in quale capitale europea si prende un mezzo pubblico a 2 cent. di euro?

E con questo ragionamento mi riallaccio a quello politico!

Se a Chisinau si sopravvive è anche grazie a questo sistema mezzo socialcomunista che c'è!

E' chiaro... in eterno scoppierebbe, ma al momento è meglio che le cose si evolvano con i propri tempi....

#32 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1225 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 17 luglio 2009 - 13:39

I supermercati di Chisinau io non li conosco, conosco solo i nomi e dove si trovano e mi hanno detto che non esiste il pesto in Moldova (cioe' non lo si trova sugli scaffali dei market) e anche il sugo non so se c'e', tra qualche giorno vedro' meglio con gli occhi miei vasia :scemo: ciao


La domanda e stata altra: l sugo di pomodoro e basilico o altri ci sono?

Sai quanti orti con i pomodori si cultivano qua in Moldavia, adesso i pomodori sono 4 lei il kg, ma fra un po arrivera a costare anche 2 lei il kg, in Euro sono 15 centesimi al kg, fai il sugo quanto voi.

Messaggio modificato da vasia il 17 luglio 2009 - 13:47


#33 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 17 luglio 2009 - 13:41

Non compra carne, frutta o verdura a Sun City, ma va al mercato
non prende il taxy, ma le routiere o i filobus
(prezzo rispettivamente 3 lei e 1 leui, ossia 6 cent e 2 cent di euro!!)

ditemi in quale capitale europea si prende un mezzo pubblico a 2 cent. di euro?


Ma quale 2 cent jerry?

1 euro = 16 lei

quindi

100 centesimi di euro:16 = 6,25 centesimi di euro

diciamo che il senso del discorso non cambia molto, ma dire 2 cent e' un po' eccessivo.

#34 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 17 luglio 2009 - 13:43

La domanda e stata altra: l sugo di pomodoro e basilico o altri ci sono?

Sai quanti orti con i pomodori si cultivano qua in Moldavia, adesso i pomodori sono 4 lei il kg, ma fra un po arrivera a costare anche 2 lei il kg, in Euro sono 10 centesimi al kg, fai il sugo quanto voi.


Appunto, mi dicono che tutti si fanno il sugo con le proprie mani e pochi comprano gia' pronto in barattolini, e' vero vasia?

#35 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1225 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 17 luglio 2009 - 13:45

(anche se in parte lo aveva già analizzato Alfredo)

C'è un errore grossolano che si fa paragonando i prezzi, quando si va all'estero

Ed è che paragoniamo i prezzi dei posti dove si va con quelli dove NOI VIVIAMO.

Potenza, Pescara, Varese, NON SONO città Capitali

Non si possono paragonare i prezzi di un piccolo centro italiano con quelli di una capitale di uno Stato

I prezzi devono essere paragonati alla pari:

Capitali non capitali
posti turistici con posti turistici

Si, Chisinau è diventata abbastanza cara, specie nei luoghi a più alta frequentazione turistica (ristoranti, discoteche caffè, etc..)

ma ditemi una capitale europea meno cara? :)

Un altra cosa:

chi vive a Chisinau, anche una famiglia medio-borghese, non va a comprare nei luoghi classici frequentati da noi, ancora, semi-turisti

Non compra carne, frutta o verdura a Sun City, ma va al mercato
non prende il taxi, ma le routiere o i filobus

(prezzo rispettivamente 3 lei e 1 leu, ossia 6 cent e 2 cent di euro!!)

ditemi in quale capitale europea si prende un mezzo pubblico a 2 cent. di euro?

E con questo ragionamento mi riallaccio a quello politico!

Se a Chisinau si sopravvive è anche grazie a questo sistema mezzo socialcomunista che c'è!

E' chiaro... in eterno scoppierebbe, ma al momento è meglio che le cose si evolvano con i propri tempi....


jerry un euro e paro a 15,60 lei, cio i 3 lei sono pari a 21 centesimi non 6.
E 1 leu e paro 7 centesimi euro.

#36 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 17 luglio 2009 - 13:48

jerry un euro e paro a 15,60 lei, cio i 3 lei sono pari a 21 centesimi non 6.
E 1 leu e paro 7 centesimi euro.


vasia sei arrivato tardo :acute:

#37 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1225 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 17 luglio 2009 - 13:52

Appunto, mi dicono che tutti si fanno il sugo con le proprie mani e pochi comprano gia' pronto in barattolini, e' vero vasia?

Ce ne anche in barattolini abastanzza con i conservanti e tutto il resto.
Ma se ce il pomodoro gratis che l'ho cresci in giardino, ti prendi una machina per fare sugo e fati poi una docia in quel sugo :ironia:

vasia sei arrivato tardo :acute:

Piu esato, per che il euro non e arrivato ancora a 16, oggi e 15,95 la vendita e comprano con 15,75

#38 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 17 luglio 2009 - 13:53

Ce ne anche in barattolini abastanzza con i conservanti e tutto il resto.
Ma se ce il pomodoro gratis che l'ho cresci in giardino, ti prendi una machina per fare sugo e fati poi una docia in quel sugo :ironia:


Piu esato, per che il euro non e arrivato ancora a 16, oggi e 15,95 la vendita e comprano con 15,75



:roflmao: :roflmao: ah! ah! foarte aici

#39 pallino

pallino

    Newbie


  • 1586 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 17 luglio 2009 - 15:01

(anche se in parte lo aveva già analizzato Alfredo)

C'è un errore grossolano che si fa paragonando i prezzi, quando si va all'estero

Ed è che paragoniamo i prezzi dei posti dove si va con quelli dove NOI VIVIAMO.

Potenza, Pescara, Varese, NON SONO città Capitali

Non si possono paragonare i prezzi di un piccolo centro italiano con quelli di una capitale di uno Stato

I prezzi devono essere paragonati alla pari:

Capitali non capitali
posti turistici con posti turistici

Si, Chisinau è diventata abbastanza cara, specie nei luoghi a più alta frequentazione turistica (ristoranti, discoteche caffè, etc..)

ma ditemi una capitale europea meno cara? :)

Un altra cosa:

chi vive a Chisinau, anche una famiglia medio-borghese, non va a comprare nei luoghi classici frequentati da noi, ancora, semi-turisti

Non compra carne, frutta o verdura a Sun City, ma va al mercato
non prende il taxi, ma le routiere o i filobus

(prezzo rispettivamente 3 lei e 1 leu, ossia 6 cent e 2 cent di euro!!)

ditemi in quale capitale europea si prende un mezzo pubblico a 2 cent. di euro?

E con questo ragionamento mi riallaccio a quello politico!

Se a Chisinau si sopravvive è anche grazie a questo sistema mezzo socialcomunista che c'è!

E' chiaro... in eterno scoppierebbe, ma al momento è meglio che le cose si evolvano con i propri tempi....


Parli di città italiane ma probabilmente non le conosci. Ti ricordo che la Moldaova ha ca. 4.4 Milioni di abitanti se proprio vogliamo dirla tutta ritengo che non può essere sicuramente paragonata ad una capitale UE. Una grande città italiana da sola come numero di abitanti supera di gran lunga Chisinau. A paret queste frivolezze che hanno del campanilismo, per me i prezzi di Chisinau sono pompati ad arte per portare via i soldi alla gente (leggi il post di Alfredito che accenna al numero di bar e altre attività emerse in questo ulitmo periodo) . le considerazione sono sempre le stesse come fa la genete a non rendersi conto che tutto è fatto a regola d'arte per portare via i soldi? Come fa a non capire che quei soldi sono il frutto dei risparmi di migliai di moldavi che sono all'estero e che fanno una vità grama per mantenere uno status che non esiste e che può sparire da un momento ad un'altro. Io penso che i moldavi dovranno prima o poi fare un'alisi più critica e rendersi conto che stanno stringendo aria e stanno perdendo i veri valori che caratterizza la loro società.

PAllino

#40 vasia

vasia

    Advanced Member


  • 1225 messaggi
  • Iscritto il: 02-luglio 08

Inviato 17 luglio 2009 - 15:05

Parli di città italiane ma probabilmente non le conosci. Ti ricordo che la Moldaova ha ca. 4.4 Milioni di abitanti se proprio vogliamo dirla tutta ritengo che non può essere sicuramente paragonata ad una capitale UE. Una grande città italiana da sola come numero di abitanti supera di gran lunga Chisinau. A paret queste frivolezze che hanno del campanilismo, per me i prezzi di Chisinau sono pompati ad arte per portare via i soldi alla gente (leggi il post di Alfredito che accenna al numero di bar e altre attività emerse in questo ulitmo periodo) . le considerazione sono sempre le stesse come fa la genete a non rendersi conto che tutto è fatto a regola d'arte per portare via i soldi? Come fa a non capire che quei soldi sono il frutto dei risparmi di migliai di moldavi che sono all'estero e che fanno una vità grama per mantenere uno status che non esiste e che può sparire da un momento ad un'altro. Io penso che i moldavi dovranno prima o poi fare un'alisi più critica e rendersi conto che stanno stringendo aria e stanno perdendo i veri valori che caratterizza la loro società.

PAllino

Pallino, noi sapiamo queste cose, ma sono ancora tante persone che sono chiusi di mentalita vechea.
E non posso capire alcune cose, guarda il risultato dopo il 5 aprilie.
10 % sono stati fraudate ma altri?
Sono con la mente spenta. Stano sognando ancora il comunismo di un altra volta.