Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto
- - - - -

La Fortezza di Soroca sarà restaurata nel 2013


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
29 risposte a questa discussione

#21 Alexpaper

Alexpaper

    Il papero di Moldweb


  • 139 messaggi
  • Iscritto il: 28-agosto 11

Inviato 01 giugno 2012 - 15:04

... amava la retorica, un seguace dell'asianesimo di Quinto Ortensio, che aveva la smania di trovare parole nuove, con uno stlle enfatico e barocco che si contrapponeva a quello del purismo attico.

No, vabbè... ma di venerdì pomeriggio alle 16.00 circa, parlare un po' meno forbito? io non ce la faccio mica a seguirvi!! :D

#22 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 01 giugno 2012 - 15:34

Ma ragazzi !!! :188: Giordano bisogna sentirlo di persona.
Quando racconta le cose con il suo linguaggio dotto,
(oh ragazzi !!!, come dice Bersani-Crozza, è uno scienziato, :smileys_it_878: :complimenti:
mica uno che guarda le stelle !!!), è una forza della natura, uno spettacolo ...
per me è come sentire Benigni ... insomma un trascinatore.

E poi è sempre vissuto a Bologna "la dotta"... non dimentichiamocelo.

Ciao Giò ... dopo tutto quello che ho scritto almeno una pizza me la merito !!!. :arf2:

Messaggio modificato da CarloP il 01 giugno 2012 - 15:35


#23 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 01 giugno 2012 - 16:07

No, vabbè... ma di venerdì pomeriggio alle 16.00 circa, parlare un po' meno forbito? io non ce la faccio mica a seguirvi!! :D


ma io son convinto Alex che tu segui e fai solo finta di non seguirci.

Quando Alfredo ha reinserito l'argomento della fortezza di Soraca dopo averlo aperto sei anni fa, non poteva immaginare di rinnescare un'altra interessante discussione. Ora se si va a Soraca la prima volta la si guarda con l'occhio dell'escursionista della domenica, almeno penso. Se poi ci vai la seconda volta ti rendi conto che la fortezza ha uno stile particolare che nella metà del XVI secolo si è ispirato alla sezione aurea o proporzione divina (uno speciale rapporto matematico) già applicato alla creazione della Piramide di Cheope, del Partenone, ...della Gioconda, della Venere del Botticelli, tanto per citare alcune applicazioni. Un rapporto cui ricorrevano gli architetti, scultori,..pittori per conferire armonia all'opera da eseguire. La Sezione Aurea è presente in natura come in matematica, nell'arte come nella scienza e ricorre spesso nella nostra quotidianità: da qui deriva la leggenda che sia il metro utilizzato per la creazione del mondo.

Se questa proporzione divina la si ritrova nella fortezza i Soroca, è un caso in più per ammettere che la cultura Greca che già aveva le sue colonie sul Mar Nero a partire da alcuni secoli prima di Cristo , non ha cessato di influenzare nel tempo le migliori espressioni dell'ingegno umano.

E poi qui abbiamo nel forum fior fiore di architetti, come Carlo (e credo Fede) che ti possono meglio illuminare sul significato di questo rapporto
Carlo se ci sei, batti un colpo!!!

Da questa cultura greca è nata pure la retorica, con tutte le sue manifestazioni e stili il cui ricordo e...applicazione, ti hanno un po' surclassato.

Stammi bene

#24 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 01 giugno 2012 - 16:14

Ma ragazzi !!! :188: Giordano bisogna sentirlo di persona.
Quando racconta le cose con il suo linguaggio dotto,
(oh ragazzi !!!, come dice Bersani-Crozza, è uno scienziato, :smileys_it_878: :complimenti:
mica uno che guarda le stelle !!!), è una forza della natura, uno spettacolo ...
per me è come sentire Benigni ... insomma un trascinatore.

E poi è sempre vissuto a Bologna "la dotta"... non dimentichiamocelo.

Ciao Giò ... dopo tutto quello che ho scritto almeno una pizza me la merito !!!. :arf2:


perlomeno una pizza che richiama la SEZIONE AUREA.!!!!
PIZZA ALLA MONA LISA!Allega File  MonaLisa-sezione-aurea.jpg   94,49K   0 Numero di downloads

Allega File  MonaLisa-sezione-aurea.jpg   94,49K   0 Numero di downloads

#25 Alexpaper

Alexpaper

    Il papero di Moldweb


  • 139 messaggi
  • Iscritto il: 28-agosto 11

Inviato 01 giugno 2012 - 16:21

ma io son convinto Alex che tu segui e fai solo finta di non seguirci.

...alla sezione aurea o proporzione divina...

Fiiii...dia!
seguo e non seguo :pc: ma ho la testa in ebbollizione.

#26 nikita

nikita

    Advanced Member


  • 6673 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 01 giugno 2012 - 16:43

A me è capitato un insegnante di latino-greco al liceo che amava la retorica, un seguace dell'asianesimo di Quinto Ortensio, che aveva la smania di trovare parole nuove, con uno stlle enfatico e barocco che si contrapponeva a quello del purismo attico.

E' vero Rick, senza accorgermene uso talvolta un linguaggio ampolloso e gonfio, ricco di vocaboli come li usano del resto certi avvocati del forum nelle loro orazioni, 'stile Ortensio'......mentre tu hai uno stile piu' sobrio ed asciutto.

Ma vuoi mettere la bellezza dell'uso di nuovi aggettivi e neologismi?i e poi il diverso..ha sempre un po' di fascino

Ne convieni?
La tua risposta la conosco e te la scrivo subito:...oh si', ma l'importante è non esagerare


Approposito di linguaggio retorico, mi avete fatto venire in mente il brano di un film che ritengo un vero capolavoro! Una delle sequenze "cult" della cinematografia italiana.



Che attore! Un grande! Giù il cappello di fronte a De Sica!

#27 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 01 giugno 2012 - 16:59

E' vero Rick, senza accorgermene uso talvolta un linguaggio ampolloso e gonfio, ricco di vocaboli come li usano del resto certi avvocati del forum nelle loro orazioni, 'stile Ortensio'......mentre tu hai uno stile piu' sobrio ed asciutto.


Dello stile sobrio ed asciutto , della sintesi in poche parole

ne ho fatto un credo da quando mio padre avvocato mi disse chiaro e tondo

"più scrivi , più dai occasione di repplicare ! "


Il bello è che la sintesi l'ho imparata nei miei studi al liceo scientifico
della geometria dell'algebra , della fisica
in cui l'enunciato dei teormi , degli assiomi dei corollari ,
sono autentici capolavori di concisione

e l'ho poi ritrovata studiando legge

in cui l'enunciato degli articoli , delle leggi , dei trattati , dei contratti
non è da meno
per l'estrema sintesi e lo scrupoloso uso dei termini .

prendi ad esempio la definizione principe dello studente in legge
quella di contrato (art. 1321 c.c.) :

"il contratto è l'accordo di due o più parti per costituire, regolare o estinguere tra loro un rapporto giuridico patrimoniale "

ogni parola è messa li per avere un suo senso compiuto e non precisa di ulteriori delucidazioni !


è l'accordo

l'accordo, cioè l'incontro delle volontà delle parti, è l'elemento caratterizzante ed ineliminabile di qualsiasi tipo di contratto

tra due o più parti

non esiste contratto con una sola parte; il negozio giuridico contratto deve essere "come minimo bilaterale" potendo anche coinvolgere un numero maggiore di parti, e cioè plurilaterale (sul concetto di parte vedi quanto già detto nel negozio giuridico)

per costituire, regolare o estinguere tra loro un rapporto giuridico

questo è l'oggetto giuridico del contratto, quello che le parti stabiliscono in ordine al loro rapporto , statuizioni che possono avere natura generativa , disciplinare od estintiva

patrimoniale

i contratti hanno esclusivamente ad oggetto rapporti giuridici patrimoniali; non sono contratti, quindi, quei negozi dove manca o non è essenziale l'elemento della patrimonialità, come il matrimonio

Messaggio modificato da Rick il 01 giugno 2012 - 17:07


#28 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 04 giugno 2012 - 10:41

La Sezione Aurea è presente in natura come in matematica, nell'arte come nella scienza e ricorre spesso nella nostra quotidianità: da qui deriva la leggenda che sia il metro utilizzato per la creazione del mondo.
E poi qui abbiamo nel forum fior fiore di architetti, come Carlo (e credo Fede) che ti possono meglio illuminare sul significato di questo rapporto
Carlo se ci sei, batti un colpo!!!
Stammi bene


Ci sono poco .. ma ci sono.
La sezione aurea ... allora si che diventerebbe una discussione troppo specialistica, meglio lasciar stare,
per chi volesse approfondire basta un semplice sito (http://it.wikipedia....i/Sezione_aurea) ...
Grazie per il fior fiore (oramai appassito, ma sempre in forma smagliante !?!...).
Grazie per la pizza ... i calcoli della sezione li faremo con il pizzaiolo ...
(l'unico problema è che non ci butti fuori in strada prima di averla finita di mangiare !!!).

#29 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 04 giugno 2012 - 11:12

Ci sono poco .. ma ci sono.
La sezione aurea ... allora si che diventerebbe una discussione troppo specialistica, meglio lasciar stare,
per chi volesse approfondire basta un semplice sito (http://it.wikipedia....i/Sezione_aurea) ...
Grazie per il fior fiore (oramai appassito, ma sempre in forma smagliante !?!...).
Grazie per la pizza ... i calcoli della sezione li faremo con il pizzaiolo ...
(l'unico problema è che non ci butti fuori in strada prima di averla finita di mangiare !!!).


mi sa Carlo, che andrai tra non molto a Canossa visitando la fortezza di Soroca, una volta che ti stabilirai definitivamente in terra moldava.

Finalmente ho capito perchè stai facendo le valigie in fretta e furia per il paese delle dolci colline.
L'ultima analisi a livello EUROPEO del rischio terremoti in Italia pone ai primi posti nella lista della pericolosità:
1 - la liguria (ci abiti, ma non per molto);
2 - la Calabria (hai lì le tue origini e i migliori ricordi)
3- la parte orientale sicula (capisco perchè il tuo grande amico Cemento è quasi sempre in Moldavia).

Mi spiace averti scoperto le carte, ma tu e il siculo ne sapete una piu' del diavolo, ......anzi una piu' del terremoto

#30 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 04 giugno 2012 - 15:34

Torniamo all'argomento cardine di questa discussione.
Non sono riuscito a trovare su internet nessuna planimetria anche se è intuibile
la sua forma.
L'impressione è quella di essere davanti ad un "Castel del Monte" moldavo, anche
se il paragone è azzardato in quanto non ho, ahimè, mai visitato Soroca.

"La fortezza, in pietra di Cosăuţi (un paese a pochi chilometri da Soroca), faceva parte
di un sistema di fortificazioni erette a difesa dei confini del Regno ed è stata eretta
sulle rovine di un’antica fortezza genovese.
La struttura è molto particolare ed è basata sull’armonia della sezione aurea:
la costruzione infatti ha la base rotonda con cinque bastioni uguali ed equidistanti".

Questo è quanto di meglio ho trovato da una sia pur superficiale ricerca.

Bellissime comunque sono le foto (una cinquantina) trovate su questo sito:
http://www.trivago.i...874223/immagini

Messaggio modificato da CarloP il 04 giugno 2012 - 15:36