Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Doppia Cittadinanza


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
37 risposte a questa discussione

#1 cignale63

cignale63

    Newbie


  • 1 messaggi
  • Iscritto il: 22-febbraio 09

Inviato 22 febbraio 2009 - 20:09

:crybaby: buonasera a tutto il forum....
son disperato...
mi potete dare un aiuto sulla doppia cittadinanza!!!!!!!
mia moglie è moldava e ora è arrivato il momento di poter chiedere la
cittadinanza italiana e lei non vuole assolutamente perdere quella
moldava "SUE RADICI" cosa che io condivido e approvo.
sapete se tutto ciò e possibile per lo stato moldavo???????
vi ringrazio tantissimo e scusatemi ma sono assolutamente
nuovo del forum!!!GMGMGMGMGM :lol3:

#2 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 22 febbraio 2009 - 20:17

La Moldova prevede la doppia cittadinanza!
Puoi dire a tua moglie di stare tranquilla, qui nel forum ci sono decine di moldavi con passaporto moldavo e italiano. :)

#3 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 22 febbraio 2009 - 20:19

Sposto la discussione nella sezione giusta ;)

#4 lila

lila

    Member


  • 29 messaggi
  • Iscritto il: 27-gennaio 09

Inviato 10 marzo 2009 - 20:15

Ciao! Allora, tua moglie  puo avere anche la cittadinanta italiana e tenerse anche la Moldava.Tantisimi moldavi anno la doppia citttadinanza Moldava + Rumena,quindi 2 cittadinanze... non ce problema!

#5 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 12 marzo 2009 - 17:07

Si possono avere anche tre cittadinanze Rumena,Moldava,Italiana. Stai tranquillo

Caio

Pallino

#6 rosalinda

rosalinda

    Fotoreporter di InMoldova Ştiri


  • 298 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 12 marzo 2009 - 18:58

Si possono avere anche tre cittadinanze Rumena,Moldava,Italiana. Stai tranquillo

Caio

Pallino


Si? E come mai? In base alla legge italiana o moldava?

#7 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 03 aprile 2009 - 08:59

La legge Italiana non prevede limiti al numero delle cittadinanze; di questo ne sono certo perchè a suo tempo avevo preso informazioni per la mia compagna che ha la cittdinanza Moldava/Rumena e in futuro prendera quella italiana. Nel caso dei comunitari la legge italiana prevede 4 anni di permanenza ininterrotta in Italia , poi si può fare la richiesta ; normalmente il procedimento (ha come limite temporale) ca 750 gg.

Ciao

Pallino

#8 ETTO

ETTO

    Advanced Member


  • 229 messaggi
  • Iscritto il: 26-marzo 08

Inviato 17 giugno 2009 - 14:00

La legge Italiana non prevede limiti al numero delle cittadinanze; di questo ne sono certo perchè a suo tempo avevo preso informazioni per la mia compagna che ha la cittdinanza Moldava/Rumena e in futuro prendera quella italiana. Nel caso dei comunitari la legge italiana prevede 4 anni di permanenza ininterrotta in Italia , poi si può fare la richiesta ; normalmente il procedimento (ha come limite temporale) ca 750 gg.

Ciao

Pallino




Nel mio caso la mia fidanzata moldava sta per ricevere la cittadinanza rumena.
Ho deciso di sposarla a Chisinau ma....se richiedo la carta di soggiorno per familiare al seguito quando rientriamo insieme in Italia ci saranno problemi? O la pratica si risolve normalmente anche se lei possiede 2 cittadinanze?

Grazie e saluti a tutti

#9 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 17 giugno 2009 - 14:19

Nel mio caso la mia fidanzata moldava sta per ricevere la cittadinanza rumena.
Ho deciso di sposarla a Chisinau ma....se richiedo la carta di soggiorno per familiare al seguito quando rientriamo insieme in Italia ci saranno problemi? O la pratica si risolve normalmente anche se lei possiede 2 cittadinanze?

Grazie e saluti a tutti


Una cittadinanza non preclude l'altra. Richiedi il visto familiare al seguito e in Italia richiedi la CdS in base al famoso DL 23/2007. Che problemi dovrebbero sorgere? La tua futura moglie rimarra' pur sempre moldava, no? :)

#10 Amedeo

Amedeo

    Difensore civico di Moldweb


  • 836 messaggi
  • Iscritto il: 31-agosto 05

Inviato 17 giugno 2009 - 15:50

Nel mio caso la mia fidanzata moldava sta per ricevere la cittadinanza rumena.
Ho deciso di sposarla a Chisinau ma....se richiedo la carta di soggiorno per familiare al seguito quando rientriamo insieme in Italia ci saranno problemi? O la pratica si risolve normalmente anche se lei possiede 2 cittadinanze?

Grazie e saluti a tutti


Se nel frattempo diventa anche romena non avrà bisogno ne di visto, ne di Carta di Soggiorno alla faccia della burocrazia.

Un saluto ed auguri per il matrimonio,

#11 ETTO

ETTO

    Advanced Member


  • 229 messaggi
  • Iscritto il: 26-marzo 08

Inviato 17 giugno 2009 - 15:56

Se nel frattempo diventa anche romena non avrà bisogno ne di visto, ne di Carta di Soggiorno alla faccia della burocrazia.

Un saluto ed auguri per il matrimonio,


....ma pratica e i documenti da presentare per il matrimonio civile sono sempre gli stessi vero? Come pure la "famigerata" tassa che penso dovrò pagare in proprorzione alla mia permaneza in città prima di ritornare in Italia.

Una volta in italia lei dovrà denunciare la residenza con me e non avrà bisogno di altre pratiche per la sua permanenza?

Grazie amedeo per i consigli e...gli auguri......

#12 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 17 giugno 2009 - 16:14

Se nel frattempo diventa anche romena non avrà bisogno ne di visto, ne di Carta di Soggiorno alla faccia della burocrazia.

Un saluto ed auguri per il matrimonio,


Certo ETTO! Se la tua futura consorte divenisse di cittadinanza romena (quindi di un Paese UE)....che bisogno ci sarebbe di Carta di Soggiorno. Tutte le varie menate burocratiche tipo PdS, CdS e altro sarebbero 'superate' dal fatto che hai a che fare con una persona di un paese comunitario. La Romania! Ecco, questo sarebbe il massimo! ciao e auguroni per lo sposalizio :)

#13 Daniele

Daniele

    Corrispondente Moldweb da Bucarest


  • 684 messaggi
  • Iscritto il: 24-aprile 07

Inviato 18 giugno 2009 - 22:18

Certo ETTO! Se la tua futura consorte divenisse di cittadinanza romena (quindi di un Paese UE)....che bisogno ci sarebbe di Carta di Soggiorno. Tutte le varie menate burocratiche tipo PdS, CdS e altro sarebbero 'superate' dal fatto che hai a che fare con una persona di un paese comunitario. La Romania! Ecco, questo sarebbe il massimo! ciao e auguroni per lo sposalizio :)


Vero, ma fino a un certo punto...tutto sarebbe più semplice ma una semplice cittadinanza di un altro paese comunitario non ti da per diritto acquisito (almeno in Italia) accesso a tutti quei servizi che lo stato italiano garantisce primariamente ai cittadini stranieri di qualsiasi cittadinanza siano ma legittimati da un PDS o simili tipo l'assistenza sanitaria che per avere la tessera se non sbaglio, devi possedere un PDS e un codice fiscale che ti viene rilasciato quando esibisci la legittimità della tua residenza. Infatti, ogni straniero che intende trascorrere piu di 90 gg in Italia deve chiedere il PDS. Credo sia ancora così...

#14 rosalinda

rosalinda

    Fotoreporter di InMoldova Ştiri


  • 298 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 14 luglio 2009 - 10:14

Vero, ma fino a un certo punto...tutto sarebbe più semplice ma una semplice cittadinanza di un altro paese comunitario non ti da per diritto acquisito (almeno in Italia) accesso a tutti quei servizi che lo stato italiano garantisce primariamente ai cittadini stranieri di qualsiasi cittadinanza siano ma legittimati da un PDS o simili tipo l'assistenza sanitaria che per avere la tessera se non sbaglio, devi possedere un PDS e un codice fiscale che ti viene rilasciato quando esibisci la legittimità della tua residenza. Infatti, ogni straniero che intende trascorrere piu di 90 gg in Italia deve chiedere il PDS. Credo sia ancora così...


No, non è cosi per i cittadini comunitari. A luglio del 2007 a me con cittadinanza rumena, senza un contratto di lavoro, ma con l'assicurazione medica e disponibilita economiche in banca mi hanno fatto L'Atestazione di regolarità di soggiorno per i cittadini dell'UE

#15 Alfredo Ferrari

Alfredo Ferrari

    Advanced Member


  • 5887 messaggi
  • Iscritto il: 27-agosto 05

Inviato 14 luglio 2009 - 10:30

Se si e' cittadini di uno stato dell'UE (es. Romania) non si puo' avere una seconda cittadinanza di uno altro stato membro (es. Italia). Questo e' quanto previsto dal "Trattato di Nizza" che ha istituito la cittadinanza europea.
Vi faccio un esempio molto noto: Carla Bruni dopo che ha sposato il presidente Sarkozy ha dovuto rinunciare alla cittadinanza italiana per poter diventare francese.

#16 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 21 luglio 2009 - 07:55

Alfredito

Le informazioni sulla doppia cittadinanza sono leggermente diverse; il Trattato di Nizza non parla di cittadinanza UE in modo molto generale ma il tutto è demandato ai vari stati di appartenenza, nel caso dell'Italia si può avere contemporaneamente la cittadinanza Rumena e anche quella Italiana. Il caso di Carla Bruni non rientar in quanto esposto perchè la Francia non accetta quanto ho detto prima.

Caio

Pallino

#17 niki75

niki75

    Newbie


  • 1 messaggi
  • Iscritto il: 17-agosto 11

Inviato 17 agosto 2011 - 00:37

ciao a Tutti! vorrei chiedere se qualquno lo sa se si puo avere 3 citadinanze(moldava/rumeno ho e poi di chiedere italiana)
grazie

#18 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 19 agosto 2011 - 15:12

ciao a Tutti! vorrei chiedere se qualquno lo sa se si puo avere 3 citadinanze(moldava/rumeno ho e poi di chiedere italiana)
grazie


NIKI75
Anche la mia compagna ha due cittadinanze e sta chiedendo la cittadinanza italiana, leggi le mie precedenti rispote sull'argomento.
L'ITALIA non pone limiti numerici sulle cittadinanze e il governo moldavo non fissa un numero ma prla di cittadinanze multiple.

Pallino

#19 adri75

adri75

    Newbie


  • 300 messaggi
  • Iscritto il: 11-gennaio 08

Inviato 31 dicembre 2011 - 15:53

Domanda:

Ho terminato il riconoscimento del bambino di mia moglie, esito ok, ora lui ha il mio cognome ed è diventato cittadino italiano dalla nascita. Ora devo aggiornare il PDS di mia moglie dove lui era inserito per toglierlo in quanto Italiano non ha bisogno del PDS.

La mia domanda è questa: lui ha il passaporto Moldavo ovvio con il vecchio Cognome. Che cosa devoi fare perchè abbia anche il passaporto moldavo aggiornato con il cognome esatto? che documenti servono? può essere termita questa pratica anche al consolato Moldavo in Bologna? in quanto lka nessuno risponde.

e se lui viene con me in moldavia ora avendo cittadinanza italiana penso che non ha bisogno di permessi per entrare ma basta il documento di riconoscimento dove compaiono i due genitori ( io e mia moglie )


grazie mille a tutti

Adriano

#20 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 02 gennaio 2012 - 09:27

Domanda:



Rispondo a buon senso .
-per aggiornare il cognome sul passpaorto MOLDAVO ti conviene rivolgerti allle autorità moldave.
-se il bambino ha i documenti italiani basta inseririli in uno dei passaporti dei genitori .

PaLLINO