Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Figlia minore in Italia


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
22 risposte a questa discussione

#1 Oxi

Oxi

    Newbie


  • 5 messaggi
  • Iscritto il: 25-ottobre 15

Inviato 25 ottobre 2015 - 08:18

Salve a tutti,

mi sono appena iscritta e volevo domandarvi una cosa,

sto in Italia da circa 11 mesi e ho mia figlia di 3 anni che vive in Moldavia,

la mia domanda è questa :

Posso fare i documenti a mia figlia e portarla in Italia senza chiedere niente 

a mio marito,io sono ancora sposata con lui ma non viviamo piu insieme,

lui vive in Moldavia e mia figlia sta con i nonni,

posso fare tutto da sola e portare la mia bimba in Italia con me,

ho bisogno di qualche sua autorizzazione?

 

 

Grazie



#2 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 25 ottobre 2015 - 14:41

Senza l'autorizzazione del padre, sposati o no e se il padre è iscritto (quale padre) all'Ufficio dello stato civile moldavo, non puoi far uscire tuo figlio dalla Moldavia.

Puoi provare a passare dalla Transnistria ed entrare in Ucraina poi volare in Italia. Se le autorità ucraine ti fanno passare (a loro non interessa la tua posizione in Moldavia) corri comunque il rischio che tuo marito ti possa denunciare in Moldavia per sottrazione di minorenni.

Meglio, se possibile, ottenere l'autorizzazione del padre.

#3 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 25 ottobre 2015 - 15:21

Salve a tutti,

mi sono appena iscritta e volevo domandarvi una cosa,

sto in Italia da circa 11 mesi e ho mia figlia di 3 anni che vive in Moldavia,

la mia domanda è questa :

Posso fare i documenti a mia figlia e portarla in Italia senza chiedere niente 

a mio marito,io sono ancora sposata con lui ma non viviamo piu insieme,

lui vive in Moldavia e mia figlia sta con i nonni,

posso fare tutto da sola e portare la mia bimba in Italia con me,

ho bisogno di qualche sua autorizzazione?

 

 

Grazie

 

 

solo per turismo



#4 Oxi

Oxi

    Newbie


  • 5 messaggi
  • Iscritto il: 25-ottobre 15

Inviato 25 ottobre 2015 - 18:11

solo per turismo

Se ho capito bene,posso fare il suo passaporto da sola e portarla con me in Italia soltanto per turismo,

devo fare qualche documento in particolare per dimostrare che viene in Italia solo per turismo,

tutto questo lo posso fare senza nessun documento e firma di mio marito?



#5 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 26 ottobre 2015 - 17:24

si il passaporto lo puoi fare

ed anche viaggiare da sola senza permesso del padre

 

però in italia non potrai ricongiungerla

anche se

essendo minore  cmq non potrà essere espulsa


Messaggio modificato da Rick il 26 ottobre 2015 - 17:25


#6 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 29 ottobre 2015 - 17:25

Ne abbiamo già parlato. Può darsi che hai ragione ma ho qualche dubbio che il bambino possa viaggiare senza l'autorizzazione del padre.
 
Per il passaporto circa un mese fà abbiamo fatto un nuovo passaporto moldavo per la nostra figlia più piccola (quello vecchio è scaduto a fine agosto).
 
La mia compagna è andata all'ufficio passaporti ed ha chiesto che documenti ci vogliono. Ha portato con se il vecchio passaporto e certificato di nascita moldavo  della bambina (li sono iscritto quale padre).
 
Hanno chiesto alla mia compagna se io mi trovo in Moldavia. Lei ha risposto di si.
 
Quindi le hanno detto che deve portare la bambina, il suo passaporto scaduto e il certificato di nascita (in originale). La madre deve portare il proprio passaporto interno moldavo. Il padre deve essere presente e portare passaporto internazionale o permesso di soggiorno moldavo.
 
Siamo andati tutti e tre, hanno consegnato a me ed alla mia compagna un formulario di richiesta passaporto (cerere) per la bambina. lo abbiamo riempito con i nostri dati personali e firmato.
 
Non voglio fare il "bastian contrario" ma dubito che si possa fare il passaporto senza l'autorizzazione del padre (ovviamente se lui figura nel certificato di nascita della bambina).


#7 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 29 ottobre 2015 - 22:14

Andreass
 

Abbiamo dozzine di testimonianze che dicono che si possa fare

 

la tua è l'unica che dice di no

(per altro tu non sei il campione perfetto essendo straniero in moldova)


Se un giorno hai del tempo che ti avanza

e provi ad informarti presso gli uffici preposti

 

magari potresti rendere un servizio al forum

 

e togliere definitivamente questo dubbio che regolarmente insinui


Grazie in anticipo



#8 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 30 ottobre 2015 - 10:38

CODUL FAMILIEI
 
Articolul 58. Drepturile şi obligaţiile părinţilor
(1) Părinţii au drepturi şi obligaţii egale faţă de copii, indiferent de faptul dacă copiii sînt născuţi în căsătorie sau în afara ei, dacă locuiesc împreună cu părinţii sau separat
 
Rick forse hai ragione forse no. Personalmente penso di no.
 
Aggiungo che sono già stato negli uffici della polizia aeroportuale dell'aeroporto di Chisinau. Non hanno saputo darmi una risposta.
 
Lo scorso giugno sono voluto andare per qualche giorno in Europa con la mia figlia più grande (8 anni). Ho chiesto ad Air Moldova poi Ukrainan International (compagnia con la quale ho poi volato facendo transito a Kiev). Entrambe mi hanno detto che per accettare l'imbarco vogliono l'autorizzazione della madre.
 
Siamo andati da un notaio moldavo. Sembra che l'autorizzazione sia un documento standard. La segretaria l'aveva nel computer. Ha solo aggiunto i nostri dati personali.
 
Vivendo in Moldavia ho imparato a chiedere quali documenti volete. Non quali documenti ci vorrebbero.


#9 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 30 ottobre 2015 - 15:57

 

CODUL FAMILIEI
 
Articolul 58. Drepturile şi obligaţiile părinţilor
(1) Părinţii au drepturi şi obligaţii egale faţă de copii, indiferent de faptul dacă copiii sînt născuţi în căsătorie sau în afara ei, dacă locuiesc împreună cu părinţii sau separat
 
Rick forse hai ragione forse no. Personalmente penso di no.
 
Aggiungo che sono già stato negli uffici della polizia aeroportuale dell'aeroporto di Chisinau. Non hanno saputo darmi una risposta.
 
Lo scorso giugno sono voluto andare per qualche giorno in Europa con la mia figlia più grande (8 anni). Ho chiesto ad Air Moldova poi Ukrainan International (compagnia con la quale ho poi volato facendo transito a Kiev). Entrambe mi hanno detto che per accettare l'imbarco vogliono l'autorizzazione della madre.
 
Siamo andati da un notaio moldavo. Sembra che l'autorizzazione sia un documento standard. La segretaria l'aveva nel computer. Ha solo aggiunto i nostri dati personali.
 
Vivendo in Moldavia ho imparato a chiedere quali documenti volete. Non quali documenti ci vorrebbero.

 

 

tu sei straniero

 

le tue esperienze non fanno testo



#10 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 30 ottobre 2015 - 19:06

Vero, sono uno straniero in Moldavia. Però il Codul Familiei moldavo fà stato anche per me in quanto, secondo il diritto privato internazionale, le mie due figlie (che hanno anche cittadinanza moldava) risiedono in Moldavia.
 
La Moldavia può avere i propri problemi ma non è la Russia. Si adegua, giustamente, al diritto internazionale.
 
Io in Moldavia, pur essendo straniero, ho esattamente gli stessi diritti della madre delle nostre figlie.
 
Frà l'altro la legge moldava mi dà il diritto di chiedere la cittadinanza moldava in quanto risiedo da più di 3 anni in Moldavia ed ho, non una ma, due figlie minorenni con cittadinanza moldava.
 
Ci ho pensato, solo che al momento la situazione politica qui è un po' complicata. La cittadinanza moldava si ottiene con decreto presidenziale. Ho l'impressione che al momento hanno altre questioni a cui pensare.


#11 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 30 ottobre 2015 - 20:21

 

Vero, sono uno straniero in Moldavia. Però il Codul Familiei moldavo fà stato anche per me in quanto, secondo il diritto privato internazionale, le mie due figlie (che hanno anche cittadinanza moldava) risiedono in Moldavia.
 
La Moldavia può avere i propri problemi ma non è la Russia. Si adegua, giustamente, al diritto internazionale.
 
Io in Moldavia, pur essendo straniero, ho esattamente gli stessi diritti della madre delle nostre figlie.
 
Frà l'altro la legge moldava mi dà il diritto di chiedere la cittadinanza moldava in quanto risiedo da più di 3 anni in Moldavia ed ho, non una ma, due figlie minorenni con cittadinanza moldava.
 
Ci ho pensato, solo che al momento la situazione politica qui è un po' complicata. La cittadinanza moldava si ottiene con decreto presidenziale. Ho l'impressione che al momento hanno altre questioni a cui pensare.

 

 

senti , non stiamo a ciurlare nel manico
 

fai un salto all'ufficio passaporti e dacci risposte

 

non dubbi



#12 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 31 ottobre 2015 - 07:22

Giusto, non và bene seminare dubbi.
 
Ho trovato questo e direi che hai ragione (se un domani dovessi nuovamente volare con una delle mie figlie me lo stampo poi vado a comperare il biglietto :graduated: ):
 
 
resta da verificare la questione passaporto. Come ho scritto circa un mese fà ci hanno richiesto l'autorizzazione di entrambi i genitori. Se non erro questo dovrebbe valere anche in Italia.


#13 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 31 ottobre 2015 - 12:04

Salve a tutti,

mi sono appena iscritta e volevo domandarvi una cosa,

sto in Italia da circa 11 mesi e ho mia figlia di 3 anni che vive in Moldavia,

la mia domanda è questa :

Posso fare i documenti a mia figlia e portarla in Italia senza chiedere niente 

a mio marito,io sono ancora sposata con lui ma non viviamo piu insieme,

lui vive in Moldavia e mia figlia sta con i nonni,

posso fare tutto da sola e portare la mia bimba in Italia con me,

ho bisogno di qualche sua autorizzazione?

 

 

Grazie

 

@ Rick in effetti sembra che non ci vuole l'autorizzazione dell'altro genitore a meno che non si voglia far uscire dalla Moldavia un cittadino minorenne moldavo per farlo risiedere in un'altra nazione.
 
L'intenzione della madre, da quanto ho letto, è quella di far uscire la propria figlia dalla Moldavia e farla risiedere in Italia senza l'autorizzazione del padre.
 
Capisco che una madre desideri avere con se la propria figlia ma mi sembra che senza l'autorizzazione del padre questo và contro la legge moldava ed anche contro i diritti del padre.
 
Da qui per me il discorso è chiuso. O si agisce legalmente altrimenti ci si arrangi.


#14 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 31 ottobre 2015 - 15:16

Capisco che una madre desideri avere con se la propria figlia ma mi sembra che senza l'autorizzazione del padre questo và contro la legge moldava ed anche contro i diritti del padre.


in verità l'autorizzazione del padre è chiesta dalle autorità italiane

non moldave

#15 pierpa

pierpa

    Advanced Member


  • 307 messaggi
  • Iscritto il: 05-agosto 10

Inviato 31 ottobre 2015 - 20:13

Se può essere utile scrivo che anche a me a settembre per rinnovare il passaporto MD di mio figlio minore, hanno chiesto presenza anche mia e firma della richiesta, inoltre certificato di nascita del bambino e nostro di matrimonio.

#16 hohol

hohol

    Advanced Member


  • 289 messaggi
  • Iscritto il: 20-aprile 10

Inviato 01 novembre 2015 - 16:02

Lo scorso giugno sono voluto andare per qualche giorno in Europa con la mia figlia più grande (8 anni). Ho chiesto ad Air Moldova poi Ukrainan International (compagnia con la quale ho poi volato facendo transito a Kiev). Entrambe mi hanno detto che per accettare l'imbarco vogliono l'autorizzazione della madre.

basta presentare passaporto svizzero della figlia

tutti documenti che vogliono (se servono o meno - un altra cosa) riguardano i cittadini moldavi

anche a Kiev non serve niente altro a parte del passaporto, e basta anche moldavo

perche alle autorita ucraini non interessano i questioni di espatrio di cittadini  dei altri paesi



#17 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 01 novembre 2015 - 19:49

Concordo con quanto hai scritto. Alle autorità ucraine le mie figlie non interessano niente. Le autorità ucraine non hanno competenza in materia.
 
Le due bambine hanno doppia nazionalità. Moldava ed elvetica (svizzera).
 
Siccome sono residenti in Moldavia come ho scritto, secondo il diritto privato internazionale, fà stato il diritto moldavo. Cosa più che normale.
 
Da qui se le mie figlie escono dalla Moldavia non basta il passaporto svizzero, ci vuole anche quello moldavo (ho già fatto l'esperienza). Adesso basta il passaporto biometrico moldavo. Per uscire dalla Moldavia nessun problema (avevo anche l'autorizzazione notarile della madre che da quanto ho capito l'altro giorno non serve), per entrare in zona Schengen anche nessun problema con passaporto biometrico moldavo (la Svizzera non fà parte dell'UE ma aderisce alla zona Schengen).


#18 hohol

hohol

    Advanced Member


  • 289 messaggi
  • Iscritto il: 20-aprile 10

Inviato 03 novembre 2015 - 00:05

Siccome sono residenti in Moldavia come ho scritto, secondo il diritto privato internazionale, fà stato il diritto moldavo. Cosa più che normale.

 

Magari

pensavo che residenza non conta,

E poi, come viene verificata al controllo passaporti ?

 

Cmq, ora in Ucraina serve consenso di entrambi genitori per portate minorenne ucraino fuori dal paese

Però non e sempre stato così

prima del 2002 la mia figlia viaggiava tra ucraina e Moldavia tantissime volte solo con me (ucraino) o solo con madre (moldava)

e mai stato chiesto qualcosa, bastava certificato di nascita

al epoca potevamo viaggiare senza passaporto, solo cosidetto passaporto interno 



#19 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 03 novembre 2015 - 14:07

Inizialmente non avevo letto bene la domanda poi lo ho fatto.
 
Avendo una figlia che và a scuola ed una all'asilo ho visto diversi casi di bambini affidati ai nonni. Spesso situazioni abbastanza tristi. Quindi capisco il desiderio della madre.
 
La madre ha scritto se è possibile portare la bambina in Italia senza che il padre lo sappia. Questo mi ha dato un po' da pensare.
 
La madre ha scritto che è ancora sposata quindi non ci può essere una sentenza di divorzio che affida la bimba alla madre.
 
Faccio due ipotesi. La prima che il marito è un padre normale, diciamo che non può occuparsi a tempo pieno della bimba per motivi di lavoro quindi la bimba vive coi nonni. Però le vuole bene, la vede regolarmente e provvede economicamente al mantenimento.
 
In questo caso, siccome entrambi i genitori hanno gli stessi diritti e doveri nei confronti della figlia, vedo difficile la possibilità di far uscire la bambina definitivamente dalla Moldavia senza il consenso del padre.
 
L'altra ipotesi, diciamo che il padre è un farabutto che si disinteressa completamente della figlia. Di casi del genere ne ho già visti. In questi casi si chiede al padre l'autorizzazione all'espatrio definitivo. Spesso il padre rifiuta ma vi è la possibilità di ottenere la sua autorizzaziona dandogli in cambio qualche cosa (triste ma già visto).
 
Altrimenti si chiede il divorzio e l'affidamento della figlia poi, potendolo dimostrare, che il padre si disinteressa completamente della figlia quindi chiedere che gli venga tolta la patria potestà.
 
Percorso non semplice ma legale. Far uscire la figlia, ammesso che si riesca, per farla vivere in Italia senza il consenso del padre a mio avviso non è una buona idea.


#20 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 03 novembre 2015 - 17:19

Magari

pensavo che residenza non conta,

E poi, come viene verificata al controllo passaporti ?

 

Se le bambine fossero residenti in Svizzera (ne hanno tutti i diritti visto che sono cittadine svizzere) si appliccherebbe il diritto di famiglia svizzero (contemplato nel codice civile).
 
Potrebbero andare in Moldavia senza problemi con passaporto svizzero semplicemente avrebbero il diritto di restare in Moldavia 90 giorni ogni 180.
 
Essendo le due bambine residenti in Moldavia la Moldavia non applica nei loro confronti conteggio dei giorni.
 
Se non sbaglio, se un cittadino moldavo soggiorna all'estero per più di un anno e le autorità moldave se ne accorgono possono togliere la residenza moldava. Questo in quanto considerano, giustamente, che il cittadino moldavo abbia preso residenza in un'altra nazione.