Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Videoreporter della tv ungherese sgambetta i migranti in fuga dalla polizia


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
45 risposte a questa discussione

#41 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 13 settembre 2015 - 11:55

Ma la russia si è svegliata solo ora? E' una manovra fatta d'accordo con i porci americani per mandare a puttane la tanto odiata europa. Fino ad ora l'europa è servita ai mangiamburgher (USA) come scudo per tenere buona la russia. L'europa ha una sovranità (o meglio i singoli stati) e nessuno le vieta di schierare l'esercito per bloccare le frontiere. L'ISIS è una creazione USA, figuriamoci se 4 barboni ignoranti di arabi riuscivano a trovare soldi ed armi. Presto anche mamma Merkel si renderà conto della cazzata che ha fatto. Il mondo è comunque un'immensa polveriera che presto scoppierà non c'è nulla da fare, la belva umana distruggerà il pianeta .

 

forse ti è passata di mente la forte crisi di un paio di anni fa

 

tra Russia ed USA proprio sul tema SIria

 

quando gli yankee era sul punto di bombardarla

ed i russi si opposero con tanto di dispiegamento navale


E se non fosse stata per la Russia

magari saremmo qui a parlare anche del bombardamento yankee sull'Iran ....

 

 

 

Quindi .... russofili o russofibi che si possa essere ....

è indubitabile che se si vuole un mondo + equilibrato

svincolato dai porci interessi a stelle e strisce

si deve sperare nella Russia

ad oggi gli unici le palle per farlo .


E per capire quanto gliele facciano girare agli yankee

 

basta leggere la recente dichiarazione della Clinton

 

 


si qualificano da soli e neanche se ne rendono  conto

Clinton urges tougher response to Russia on Ukraine:

Hillary Clinton, the former U.S. secretary of state who is now a leading contender to be the next president, has called for a stronger response to Russia's actions in Ukraine and Syria, saying Moscow's objectives were "to stymie, to confront, and to undermine American power whenever and wherever."

In thinly veiled criticism of President Barack Obama's administration and its current approach to Russia, Clinton said that Washington should be doing more in response to Russia's interference in Ukraine.

"I have been, I remain convinced that we need a concerted effort to really up the costs on Russia and in particular on Putin. I think we have not done enough," she said following a speech on September 9 at the Brookings Institution, a Washington think tank.

"I am in the category of people who wanted us to do more in response to the annexation of Crimea and the continuing destabilization of Ukraine."

Russia took over Crimea from Ukraine in March 2014, after sending troops and staging a referendum denounced as illegitimate by the United States and about 100 other countries.

The United States says Russia has sent troops and weapons into eastern Ukraine to support separatists in a conflict that has killed more than 7,900 people since April 2014.

"We can't dance around it anymore. We all wish it would go away," she said. "We all wish Putin would choose to modernize his country and move toward the West instead of sinking himself into historical roots of tsar-like behavior, and intimidation along national borders and projecting Russian power in places like Syria and elsewhere."

The comments by Clinton, who served as Obama's secretary of state from 2009 until February 2013, bore similarities to sentiments being voiced with growing frequency by other candidates, particularly Republicans.

Clinton faces several other Democrats also seeking the party's nomination to be its candidate in the November 2016 election.

None of the announced candidates has had as much experience shaping Russia policy as Clinton, who helped put Obama's first term "reset" of relations with Moscow in place.

Clinton said some achievements were made while Dmitry Medvedev was in office as Russian president from 2008-2012, including the New START nuclear arms-control pact and enhanced cooperation on transit of U.S. arms and materiel to Afghanistan.

But she said Putin's return to the Kremlin changed that.

"I think Russia's objectives are to stymie and to confront and undermine American power whenever and wherever they can. I don't think there's much to be surprised about them," she said.

"We have to do more to get back talking about how to we try to confine, contain, deter Russian aggression in Europe and beyond," she said. "And try to figure out what are the best tools for doing that. And don't lose sight of the Arctic because we're going to have a lot of issues up there as well."​


Messaggio modificato da Rick il 13 settembre 2015 - 12:09


#42 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 13 settembre 2015 - 12:24

ti avessi quotato magari si ....

evidentemente non conosci a pieno il termine "vaglio"

ti spiego meglio

il tuo ultimo commento non è sul contenuto del post

ma sulle motivazioni che mi hanno portato a farlo

che se permetti sono del tutto personali ed insindacabili


Quindi .... se vuoi commentare il contenuto , fai pure

se vuoi farti gli hazzi miei ... a quello ci penso io :cool:


Miiii che pappone :)

Ok dai, tutto quello che vuoi, basta che non ti riattacchi a mo' di piattola.

#43 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 13 settembre 2015 - 12:56

Miiii che pappone :)

Ok dai, tutto quello che vuoi, basta che non ti riattacchi a mo' di piattola.

 


:roflmao: :roflmao: :roflmao:       IO ?

vai

 

vai a rileggerti i tuoi post  che è meglio

 

così vedrai chi è che si è "riattaccato"  .....

 

e chi è la piattola .



#44 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 13 settembre 2015 - 13:12

Siria, Cacciari: “Io tifo per la Russia, sarà sempre meglio Assad che l’Isis”

http://www.ilfattoqu...-lisis/2029328/

 

Il filosofo: "Si esclude un intervento militare? Non vedo altra mossa risolutiva. Abbiamo fatto la guerra a chi non ce l'aveva dichiarata e ora porgiamo l'altra guancia"

 

 

“Io francamente faccio il tifo per la Russia, a questo punto sarà sempre meglio Assad che l’Isis o no?”. A dirlo è Massimo Cacciari, ex sindaco di Venezia, in un’intervista rilasciata al sito Intelligonews. “La politica occidentale è diventata il campo della pura irragionevolezza, ed è priva di una leadership. Siamo sempre stati incollati all’idea imperiale americana che, fra l’altro, è recentemente passata per la sciagurata esperienza della famiglia Bush”, ha detto il filosofo.

Cacciari ha parlato anche della questione immigrazione: “Assistiamo al tramonto definitivo dell’Occidente, è veramente un situazione tragica. Perché ormai hai queste ondate migratorie, che al di là della fame, derivano dalla conquista di interi territori da parte di una potenza esplicitamente nemica e questo minaccia la pace globale. Occorrerebbe una legislazione europea veramente unitaria sul diritto di asilo. Le posizioni di Juncker sono un passo in avanti, ma quasi di ridicola modestia rispetto all’emergenza. Finché non si stabilizza il Medio Oriente – ha aggiunto – il flusso avrà cifre sempre più imponenti. Ci vorrebbe un intervento anche sull’altra sponda del Mediterraneo, ma non si capisce chi e come potrebbe farlo. Si esclude quello militare? Ma allora non vedo proprio quale potrebbe essere una mossa risolutiva!”

“Noi siamo quelli che hanno fatto le guerre – e che guerre! – a chi non ci aveva mai dichiarato nulla contro, ora che il sedicente Stato Islamico ci ha dichiarato guerra e avanza con bombe e milizie e noi stiamo a guardare. Ma le sembra che ci sia della razionalità in tutto questo? Insomma – ha concluso Cacciari – abbiamo fatto guerra a chi non ce l’aveva dichiarata e porgiamo l’altra guancia a chi ce la dichiara. Me nemmeno Papa Francesco farebbe così, dal momento che ha detto che darebbe un pugno a chi gli offende la mamma”.



#45 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 14 settembre 2015 - 08:21

 

Sorridono felici Osama Al-Ghadab e il piccolo Zied nel selfie scattato dal figlio più grande Mohamed. Ce l'hanno fatta, sono arrivati in Germania. Il padre e il figlio che si sono distinti, loro malgrado, dal flusso di rifugiati siriani in fuga dall'Ungheria per lo sgambetto della reporter Petra Laszlo. Dopo 12 giorni di viaggio, la fatica, la tortura nelle carceri dell'Is, Osama, ex allenatore di calcio, è riuscito a riunire la sua famiglia. Una conquista immortalata in una foto che sa di riscatto, che l'italiano Giovanni Pisu ha diffuso su Facebook per poi essere rilanciata e condivisa da migliaia di utenti.

 

191510315-ec2d24a8-0385-4a92-a0b6-7a4322



#46 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 17 settembre 2015 - 15:30

Molti media, anche italiani, hanno seguito la vicenda di Osama Abdul Mohsen,

 

l'uomo protagonista insieme (al figlio) dello sgambetto della giornalista ungherese.

 

Dopo tanta amarezza per quel brutto fatto arriva ora un momento decisamente più sereno:

 

Osama potrebbe presto allenare una squadra di calcio in Spagna:

 

http://www.corriered...ener_in_spagna/

 

http://www.tuttospor...e/?cookieAccept