Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Videoreporter della tv ungherese sgambetta i migranti in fuga dalla polizia


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
45 risposte a questa discussione

#1 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 09 settembre 2015 - 10:24



#2 Anatolii L.

Anatolii L.

    Member


  • 81 messaggi
  • Iscritto il: 28-luglio 15

Inviato 09 settembre 2015 - 11:35

Questo non è un bel video. Non fa onore né a lei né all'intero paese, o pensava di essere l'unica a filmare?



#3 Anatolii L.

Anatolii L.

    Member


  • 81 messaggi
  • Iscritto il: 28-luglio 15

Inviato 09 settembre 2015 - 11:43



#4 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 09 settembre 2015 - 12:22

Questo non è un bel video. Non fa onore né a lei né all'intero paese, o pensava di essere l'unica a filmare?

 

Mi auguro che oltre al licenziamento,

 

di cui pare esservi già notizia,

 

arrivi anche la radiazione dall'albo dei giornalisti del suo Paese

 

e una diffusa gogna mediatica.

 

Questa ragazza ha avuto un comportamento talmente schifoso che,

 

per punizione,

 

le farei provare il viaggio intrapreso da quelle persone che lei stessa ha falciato e preso a calci.



#5 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 09 settembre 2015 - 13:31

ve beh ....

 

tra una settimana non se la ricorderà più nessuno

 

e saremo pronti per il prossimo sdegno collettivo

 

 

Importante è non parlare delle cose che veramente contano

 

 

ps

significativa del soggetto anche la mascherina :roflmao:


Messaggio modificato da Rick il 09 settembre 2015 - 13:31


#6 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 09 settembre 2015 - 13:37

ve beh ....

 

tra una settimana non se la ricorderà più nessuno

 

e saremo pronti per il prossimo sdegno collettivo

 

 

Importante è non parlare delle cose che veramente contano

 

 

ps

significativa del soggetto anche la mascherina :roflmao:

 

Io penso invece che episodi come questo

 

dicano e facciano molto di più di quanto si possa immaginare

 

e

 

riguardo al "parlare delle cose che veramente contano"

 

(tu ovviamente sei l'unico divulgatore autorizzato quindi lascio a te questa incombenza)

 

offrono un'imperdibile assist per discutere o riflettere

 

ad esempio

 

di etica, educazione, senso civico e via dicendo....

 

Secondo me non è poco

 

e se tutti lo facessimo,

 

anche solo un po',

 

vivremmo di certo in un mondo migliore.


Messaggio modificato da badica il 09 settembre 2015 - 13:44


#7 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 09 settembre 2015 - 14:02

Sisssi

 

ne riparliamo tra una settimana :wavetowel2:



#8 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 10 settembre 2015 - 14:54

Quel pianto dopo lo sgambetto della videoreporter: nuovo video
Chi è il profugo aggredito| Foto


#9 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 10 settembre 2015 - 15:10

Migranti, lo sgambetto della reporter ungherese: il pianto del bambino

Il video riprende da un'angolatura differente la reporter ungherese Petra Lazlo mentre fa lo sgambetto ad alcuni migranti in fuga dal campo di Roszke, al confine tra Serbia e Ungheria. L'uomo, ostacolato dalla Lazlo, cade a terra sopra il bambino che stava portando in braccio; si rialza, inveisce contro la videoreporter e stringe a sé il bimbo che scoppia in lacrime.

 

http://video.repubbl...446?ref=vd-auto



#10 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 10 settembre 2015 - 20:13

tra una settimana non se la ricorderà più nessuno

 

e saremo pronti per il prossimo sdegno collettivo

 

significativa del soggetto anche la mascherina :roflmao:

 

concordo



#11 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 10 settembre 2015 - 20:17

 

Questa ragazza ha avuto un comportamento talmente schifoso

 

Non è una ragazza ma una donna. Comportamento sicuramente schifoso o diciamo vile. Soprattutto da parte di una donna.



#12 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 11 settembre 2015 - 07:33

La journaliste hongroise qui a fait des croche-pieds aux migrants visée par une enquête criminelle

#13 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 11 settembre 2015 - 07:43

Non è una ragazza ma una donna.

 

Eh no,

 

no, no...

 

non ho scritto, indipendentemente dall'età, ragazza a caso...

 

dare della DONNA ad una schifosa del genere sarebbe un complimento gratuito.

 

Ad ogni modo, per onor di cronaca, la Laszlo si è scusata (non poteva fare altrimenti)

 

pubblicando una lettera

 

con la quale ha spiegato di aver agito in preda al terrore...(sinceramente dalle immagini non ho visto in lei terrore...)

 

Ecco la traduzione di alcuni passaggi:

 

«Mi dispiace sinceramente per l’accaduto. Soltanto adesso sono riuscita a concentrarmi abbastanza per scrivere questa lettera: sono in stato di shock per quanto successo e per quello che si dice di me. La videocamera era accesa, centinaia di migranti hanno fatto irruzione, hanno sfondato il cordone di polizia, uno di loro si è precipitato verso di me e io ero spaventata: quando mi è passato vicino qualcosa (che poteva essere, un cinghiale??)è scattato dentro di me, ho pensato che sarei stata aggredita e dovevo difendermi. E’ difficile prendere decisioni quando si è in preda al panico e si vedono persone correre nella tua direzione. Mi dispiace per quello che è successo e da madre sono spiaciuta anche per quello che è accaduto a quel bambino, non me ne sono nemmeno accorta. Io non sono senza cuore. Non mi merito né la caccia all’uomo scatenatasi contro di me né le minacce di morte che sto ricevendo. Sono solo, da oggi, una madre disoccupata di bambini piccoli che, in una situazione di panico ha preso la decisione sbagliata. Mi spiace davvero».


Messaggio modificato da badica il 11 settembre 2015 - 08:08


#14 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 11 settembre 2015 - 08:18

Un altro episodio odioso

 

Immigrazione, nuovo sfregio: danese fotografato mentre sputa sui profughi

173629215-06f1ca45-bcfb-4896-80ea-b3343e

 

con un dolce ed innocente contraltare:

 

Ungheria, la piccola siriana offre un biscotto al poliziotto

224948085-1be13b7c-87be-4ad3-bfec-5905cd



#15 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 11 settembre 2015 - 08:33

Qui siamo al confine fra Grecia e Macedonia e i profughi devono purtroppo fare i conti anche con pioggia e fango...

 

 

9%2861%29.jpg
8%2869%29.jpg
7%2896%29.jpg
6%28107%29.jpg
5%28146%29.jpg
4%28216%29.jpg
3%28329%29.jpg
2%28521%29.jpg
1%281428%29.jpg
2%28520%29.jpg
1%281427%29.jpg
1%281426%29.jpg
1%281425%29.jpg
1%281424%29.jpg

1%281423%29.jpg

 



#16 liliana07

liliana07

    Advanced Member


  • 3656 messaggi
  • Iscritto il: 08-dicembre 07

Inviato 11 settembre 2015 - 13:57

Be' ma adesso non facciamo i soliti buonisiti ..... 

 

la giornalista li ha fatto uno sgambetto? apriti cielo...

 

loro ( migranti economici )  a casa loro ci taglierebbero direttamente la testa... 

 

altroché ...



#17 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 11 settembre 2015 - 14:28

Secondo me hai perso un occasione per stare zitta, e dire che pensavo fossi pure tu una Donna...

Quelli falciati (e presi a calci) cara Liliana07

non erano "migranti economici"

magari come lo sei stata tu e tanti altri tuoi connazionali

ma profughi di guerra, guerra in Siria nello specifico

una Siria dove pullulano

fra i tagliatori di teste da te citati

anche molti nostri concittadini europei

tipo Jihadi John se ricordi di chi parlo...

Messaggio modificato da badica il 11 settembre 2015 - 14:45


#18 Andreas A

Andreas A

    Advanced Member


  • 634 messaggi
  • Iscritto il: 04-maggio 13

Inviato 11 settembre 2015 - 14:45

Eh no,

 

no, no...

 

non ho scritto, indipendentemente dall'età, ragazza a caso...

 

dare della DONNA ad una schifosa del genere sarebbe un complimento gratuito.

 

Ad ogni modo, per onor di cronaca, la Laszlo si è scusata (non poteva fare altrimenti)

 

pubblicando una lettera

 

con la quale ha spiegato di aver agito in preda al terrore...(sinceramente dalle immagini non ho visto in lei terrore...)

 

Ecco la traduzione di alcuni passaggi:

 

«Mi dispiace sinceramente per l’accaduto. Soltanto adesso sono riuscita a concentrarmi abbastanza per scrivere questa lettera: sono in stato di shock per quanto successo e per quello che si dice di me. La videocamera era accesa, centinaia di migranti hanno fatto irruzione, hanno sfondato il cordone di polizia, uno di loro si è precipitato verso di me e io ero spaventata: quando mi è passato vicino qualcosa (che poteva essere, un cinghiale??)è scattato dentro di me, ho pensato che sarei stata aggredita e dovevo difendermi. E’ difficile prendere decisioni quando si è in preda al panico e si vedono persone correre nella tua direzione. Mi dispiace per quello che è successo e da madre sono spiaciuta anche per quello che è accaduto a quel bambino, non me ne sono nemmeno accorta. Io non sono senza cuore. Non mi merito né la caccia all’uomo scatenatasi contro di me né le minacce di morte che sto ricevendo. Sono solo, da oggi, una madre disoccupata di bambini piccoli che, in una situazione di panico ha preso la decisione sbagliata. Mi spiace davvero».

 

Vedi per me un ragazzo o una ragazza può fare una "ragazzata" ossia "un'azione da ragazzo, compiuta senza riflessione, senza vera consapevolezza, con leggerezza e senza malizia"
 
Nel caso in questione si tratta di un'azione compiuta da una donna. Ossia una persona adulta di sesso femminile.
 
Frà l'altro, da quanto hai postato, sembra che sia madre. Sorge spontanea la domanda come educa i propri figli? Forse prendendoli a calci?
 
La lettera che hai postato, se originale, solo conferma il tipo di personaggio. Avesse scritto "ho commesso un errore, mi scuso" direi lasciamo stare.
 
Invece leggo che si è difesa perchè si sentiva in pericolo, ma per favore!  Lascio comunque perdere ma per me è una persona di m....


#19 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 11 settembre 2015 - 14:53

Eh si, era in grande pericolo, rischiava di venire travolta da un'ondata di disperati che non avevano in quel momento niente di meglio da fare che andarle addosso :) E dire che non era l'unica rappresentante dei media sul posto, ma era circondata da tanti altri colleghi che si sono però limitati a fare il loro lavoro, ovvero riprendere e raccontare, da testimoni, quanto stava accadendo in quegli istanti...
Sono di fatto quegli stessi suoi colleghi che, raccontando appunto quanto visto, hanno permesso anche a noi di vedere che tipo di persone girano nel mondo...in questo caso fra i media...

Messaggio modificato da badica il 11 settembre 2015 - 14:54


#20 Anatolii L.

Anatolii L.

    Member


  • 81 messaggi
  • Iscritto il: 28-luglio 15

Inviato 11 settembre 2015 - 14:53

Cerchiamo però di non fissarci solo su certi aspetti 

 

Queste sono le foto di un tedesco nei campi, nei treni, negli autobus che hanno ospitato i profughi 

 

bejenci_germaniya_03.jpg

 

bejenci_germaniya_01.jpg

 

bejenci_germaniya_02.jpg

 

bejenci_germaniya_04.jpg

 

bejenci_germaniya_05.jpg

 

bejenci_germaniya_06.jpg

 

bejenci_germaniya_07.jpg

 

bejenci_germaniya_08.jpg

 

bejenci_germaniya_09.jpg

 

bejenci_germaniya_10.jpg

 

bejenci_germaniya_11.jpg

 

bejenci_germaniya_12.jpg

 

bejenci_germaniya_13.jpg

 

bejenci_germaniya_22.jpg

 

 

Anche dei moldavi/ucraini valicavano frontiere da "profughi"/gente costretta ad emigrare ma disordini così non ne lasciavano anche perché se li beccavano li spedivano subito a casa a calci nel culo, niente pasto caldo e coperte  

 

Profughi di guerra? Bene, la guerra è già lontana migliaia di km è ora forse di darsi una sistemata?

 

Ora, per una guerra americana ne soffre tutto il Medio Oriente, ne soffre tutta l'UE che adesso deve stanziare fondi anche per i profughi -> problema che andava evitato/risolto a suo tempo -> quando gli stessi cittadini UE si trovano in difficoltà