Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto
- - - - -

PER NON DIMENTICARE....................................


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
27 risposte a questa discussione

#21 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 11 agosto 2013 - 12:12

per quanto ne so il bugeac attuale è in buona parte slavo ucraino russo 
 
o sbaglio ? è come prendersì un'altra transnistria
 
questa è fantapolitica ma l'idea in sé non è male - avere uno sbocco al mare 
 
andare a zatoka o primorsk sapendo di essere a casa tua, una quelle cose smuovono il paese in positivo


Non dovrebbe essere fantapolitica

quando si parla di uno stato come la Moldova

dalle decise caratteristiche multietniche

se non fosse che .... tra il Prut ed il Dnister

si ostinano a comportarsi come un paese in cui regna una sola etnia .


Allora si , in questo caso si , sarebbe una vera follia

per gli interessi dell'etnia dominante .


MA per altro

sarebbe una vera follia , sempre per gli stessi interessi , assorbire anche la PMR

Lo dico da sempre

a Kishinev sbavano per riavere la PMR

ma non tengono conto dei suoi abitanti ,

non considerano il fatto che assorbirebbero non solo un pezzo di terra

ma anche 500 mila nuovi attori di una nuova società

i cui equilibri sono già decisamente precari .


Non c'è bisogno che ti dica io che avere 500 mila russofini a pieno diritto votanti

potrebbe drasticamente mutare alcuni indirizzi politici

così come potrebbe decisamente cambiare la situazione relativa al non riconocimento del russo come 2° lingua

e così via dicendo come dovrebbe essere evidente a chiunque

a chiunque meno che ad alcuni idioti che si ostinano a gridare slogan tipo "transnistria pamant moldovenesc"

quando non peggio "pamant romanesc"

Messaggio modificato da Rick il 11 agosto 2013 - 12:16


#22 VincentHanna

VincentHanna

    Advanced Member


  • 1410 messaggi
  • Iscritto il: 24-novembre 10

Inviato 11 agosto 2013 - 13:55

Non dovrebbe essere fantapolitica

quando si parla di uno stato come la Moldova

dalle decise caratteristiche multietniche

se non fosse che .... tra il Prut ed il Dnister

si ostinano a comportarsi come un paese in cui regna una sola etnia .


Allora si , in questo caso si , sarebbe una vera follia

per gli interessi dell'etnia dominante .


MA per altro

sarebbe una vera follia , sempre per gli stessi interessi , assorbire anche la PMR

Lo dico da sempre

a Kishinev sbavano per riavere la PMR

ma non tengono conto dei suoi abitanti ,

non considerano il fatto che assorbirebbero non solo un pezzo di terra

ma anche 500 mila nuovi attori di una nuova società

i cui equilibri sono già decisamente precari .


Non c'è bisogno che ti dica io che avere 500 mila russofini a pieno diritto votanti

potrebbe drasticamente mutare alcuni indirizzi politici

così come potrebbe decisamente cambiare la situazione relativa al non riconocimento del russo come 2° lingua

e così via dicendo come dovrebbe essere evidente a chiunque

a chiunque meno che ad alcuni idioti che si ostinano a gridare slogan tipo "transnistria pamant moldovenesc"

quando non peggio "pamant romanesc"

 

apprezzo che almeno con questo intervento ci lasci un filo di speranza 

 

ma voglio aggiungere un'ultima riflessione a riguardo, 

 

se i nostri giornalisti - la voce di un popolo, in md ne abbiamo parecchi freelancer - non sanno distinguere un individuo dalle masse attribuendole le peggiori caratteristiche, i russofoni 

 

come pretendiamo di diventare tolleranti e tanto più, democratici (?) 

 

mi viene da pensare alla moldova come ad un adolescente in procinto di diventare adulto ma che resta ancora attaccato alla mamma, cioè un mammone 



#23 jerrydrake

jerrydrake

    Advanced Member


  • 9846 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 11 agosto 2013 - 19:43

Il cantate è un russo (ma lui si offenderebbe, e giustamente, perchè si considera e i sente un moldavo!) che canta in moldavo una canzone dal titolo: "moldavi sono nati!"

 

http://www.youtube.c...h?v=M8_C2xSssmk

 

 

la Moldova è questa! 


Messaggio modificato da jerrydrake il 12 agosto 2013 - 05:21


#24 jerrydrake

jerrydrake

    Advanced Member


  • 9846 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 11 agosto 2013 - 19:50

Non dovrebbe essere fantapolitica

quando si parla di uno stato come la Moldova

dalle decise caratteristiche multietniche

se non fosse che .... tra il Prut ed il Dnister

si ostinano a comportarsi come un paese in cui regna una sola etnia .
 

QUOTO!

 

 

 

e Sono certo Rick, che passata quest' ondata politica ( non mi riferisco al governo, sia chiaro) di totale confusione, prima o dopo, I MOLDAVI si renderanno conto di essere moldavi...e BASTA!



#25 Stefan Braila

Stefan Braila

    Newbie


  • 8 messaggi
  • Iscritto il: 21-gennaio 13

Inviato 12 agosto 2013 - 10:37

QUOTO!

 

 

 

e Sono certo Rick, che passata quest' ondata politica ( non mi riferisco al governo, sia chiaro) di totale confusione, prima o dopo, I MOLDAVI si renderanno conto di essere moldavi...e BASTA!

 

probabilmente è una questione di tempo e cambio generazionale.. Forse il fenomeno del cosiddetto "spalatura de creieri" a livello politico-sociale-storico passerà piano piano.. lo spero )



#26 Guest_VladMD_*

Guest_VladMD_*

  • Iscritto il: --

Inviato 29 settembre 2013 - 11:15

 

Una situazione analoga se vogliamo, anche se evolutasi in un contesto storico diverso, a quella del nostro Paese, emersa drammaticamente in questi ultimi anni, dove  lo condizione di asservimento per la nostra posizione debitoria, ne ha di fatto decretato lo stato di sudditanza ai poteri forti della finanza d’Oltralpe.

 

 

 

D'oltralpe e d'oltre oceano, ma anche d'oltre Mediterraneo.

 

Mi hai fatto ricordare questo video 

 



#27 Guest_VladMD_*

Guest_VladMD_*

  • Iscritto il: --

Inviato 29 settembre 2013 - 11:56

 

"dalla transnisitria ancora nn si può uscire liberamente "
 
mega stronzata , e lo sappiamo bene noi di moldweb a quanto pare anche meglio di Lilin 
 
che farfuglia non si sa cosa per spiegare la stronzata che ha detto .
 

 

 

Questo Lilin e Saviano sembrano usciti dalla stessa scuola  :oops:

Chissà perché mi dà questa impressione...  :roflmao:



#28 Guest_VladMD_*

Guest_VladMD_*

  • Iscritto il: --

Inviato 29 settembre 2013 - 21:21

 

E non è la prima volta che capita.

 

(...)

 

Le tue reazioni sembrano spesso dettate dalla contrapposizione ad ogni costo...

 

Non è la prima e non sarà nemmeno l'ultima...

per questo bisognerebbe tenere sempre lo shampoo a portata di mano, può essere utile  :smiley16:

a volte funziona anche come anti mobbing  :azz:


Messaggio modificato da VladMD il 29 settembre 2013 - 21:22