Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto
- - - - -

ecoVelo - Serviciu nou de bike-sharing la Orheiul Vechi


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
10 risposte a questa discussione

#1 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 13 maggio 2013 - 09:19

EcoVelo, un serviciu nou de bike-sharing la Orheiul vechi, va fi lansat în iunie 2013. Proiectul prevede un serviciu de închiriere a bicicletelor pentru doritorii de a descoperi împrejurimele comunei Trebujeni și complexului Orheiul Vechi pe biciclete.


În prezent, mai mult de 20.000 de turiști vizitează Complexul Orheiul Vechi, iar unica alternativă de a vizita locurile istorice sunt plimbările pe jos. Acest fapt limitează accesul la numeroase puncte turistice și monumente naturale din cauza distanțelor mari. Proiectul ecoVelo își propune să ofere persoanelor care ajung în regiune, opțiunea de închiriere a bicicletelor, pentru o sumă simbolică, care va acoperi cheltuielile de întreținere și reparare. 

Bugetul planificat pentru realizarea acestui proiect este de 3800$. Costurile vor acoperi procurarea a 10 bicilete, căști de protecție, lacăte pentru biciclete, construcţia unui adăpost pentru păstrarea bicicletelor, întreținerea bicicletelor pentru un an şi imprimarea materialelor necesare.

Suma urmează să fie colectată prin intermediul fenomenului „crowd funding”, adică printr-un sistem de donaţii bazat pe recompensarea contribuţiilor în funcţie de importanţa lor. Aproximativ 2,7 miliarde de dolari au fost investite astfel în 2012,dintre care aproximativ 30% din investiţii au mers către proiecte sociale şi filantropice.

Colectarea banilor se efectuează pe website-ul internațional Indiegogo.com, renumit pentru donațiile din partea persoanelor pentru proiecte sociale, de caritate, afaceri mici, etc. Detalii despre ecoVelo pot fi găsite accesînd linkul următor: igg.me

 

http://unimedia.info...ding-60624.html

 



#2 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 13 maggio 2013 - 17:18

Sicuramente un servizio in "piu" in una zona interessante.

Con qualche dubbio per le condizioni delle strade ...

E senza rispolverare le polemiche di questi gironi sui siti di tal genere visti in tv ...



#3 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 14 maggio 2013 - 07:17

 

Con qualche dubbio per le condizioni delle strade ...

 

 

Dipende dal tipo di bicicletta offerta.

 

Vista la zona e le possibilità che offre

 

mi auguro fortemente che si sia pensato ad una mountain bike

 

ed allora il problema delle strade....scompare.

 

Anzi, ora che vedo bene il loro sito....direi che hanno già pensato alla bici giusta :)

 

 

 

   


Messaggio modificato da badica il 14 maggio 2013 - 07:23


#4 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 14 maggio 2013 - 11:42

Dipende dal tipo di bicicletta offerta.

Vista la zona e le possibilità che offre

mi auguro fortemente che si sia pensato ad una mountain bike

ed allora il problema delle strade....scompare.

Anzi, ora che vedo bene il loro sito....direi che hanno già pensato alla bici giusta :)

Certo Gianni, l'idea in se' non e' male e sono sicuro che sia stata organizzata

con le attrezzature adatte.

Quello che trovo penoso, come visto in un recente servizio televisivo, che metteva

in risalto queste problematica, e' la mancanza organizzativa di questi luoghi.

Mancanza organizzativa o, probabile, impedimento nel poter svolgere attivita' collaterali.

La situazione di Orchei e' direi penosa. Il luogo si presta ad essere "sfruttato" per fini turistici,

ed invece ... niente. Tutto lasciato all'improvvisazione.

E qui la colpa dei politici non e' da poco.

Mi chiedo: la gente continua ad emigrare.

Ma fare una piccola cooperativa ?

Fare pagare 10 lei di ingresso al sito, migliorare il museo depredato

da quello nazionale, servirebbe a rendere migliore il sito e dare magari qualche possibilita'

di lavoro. Questo in breve e superficialmente, ma ci sarebbe da discutere. E molto.



#5 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 14 maggio 2013 - 12:52

Certo Gianni, l'idea in se' non e' male e sono sicuro che sia stata organizzata

con le attrezzature adatte.

 

Si, infatti io ho quotato solamente il tuo pensiero riguardante le strade....l'ultimo dei problemi di quel progetto.


Messaggio modificato da badica il 14 maggio 2013 - 12:54


#6 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 14 maggio 2013 - 12:53

mi chiedo quante ne resteranno di bici dopo qualche mese di servizio

 

 

A volte i moldavi sono presi da crisi di cleptomania



#7 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 14 maggio 2013 - 13:07

 

A volte i moldavi sono presi da crisi di cleptomania

 

 

Mi auguro che,

 

come minimo,

 

utilizzino le stesse regole messe in campo per il bike sharing service di Chisinau

 

ovvero

 

si ritira la bici

 

dietro la consegna di un documento di identità valido,

 

e la firma di un contratto di temporaneo utilizzo.

 

Mi pare il minimo...


Messaggio modificato da badica il 14 maggio 2013 - 13:08


#8 VincentHanna

VincentHanna

    Advanced Member


  • 1410 messaggi
  • Iscritto il: 24-novembre 10

Inviato 14 maggio 2013 - 21:10

Si, infatti io ho quotato solamente il tuo pensiero riguardante le strade....l'ultimo dei problemi di quel progetto.

 

penso che sia esattamente il contrario, il primo dei problemi 

 

hai le strade, ti è più facile avere le bici e il servizio di bike sharing

 

non hai le strade, è inutile 

 

la mtb non è l'alternativa specie per i turisti 



#9 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 15 maggio 2013 - 07:08

penso che sia esattamente il contrario, il primo dei problemi 

 

hai le strade, ti è più facile avere le bici e il servizio di bike sharing

 

non hai le strade, è inutile 

 

la mtb non è l'alternativa specie per i turisti 

 

Forse non hai capito...

 

Carlo parlava delle condizioni delle strade

 

mentre il progetto, da quanto ho potuto vedere,

 

prevede escursioni su stradine sterrate e sentieri

 

(ce ne sono una miriade in quell'area)

 

esattamente l'habitat ideale per una mountain bike :)

 

936924_578224108869287_1463433767_n.jpg

 

15164_578217138869984_1094097398_n.jpg

 

DSC_0598.JPG

 

Ciclism.jpg


Messaggio modificato da badica il 15 maggio 2013 - 07:56


#10 VincentHanna

VincentHanna

    Advanced Member


  • 1410 messaggi
  • Iscritto il: 24-novembre 10

Inviato 15 maggio 2013 - 17:44

Forse non hai capito...

 

Carlo parlava delle condizioni delle strade

 

mentre il progetto, da quanto ho potuto vedere,

 

prevede escursioni su stradine sterrate e sentieri

 

(ce ne sono una miriade in quell'area)

 

esattamente l'habitat ideale per una mountain bike :)

 

936924_578224108869287_1463433767_n.jpg

 

15164_578217138869984_1094097398_n.jpg

 

DSC_0598.JPG

 

Ciclism.jpg

 

se il progetto prevede ktm da 1'000€ e passa, volentieri 

 

ma se prendono le solite al decathlon quelle da 150€, va bene per i primi mesi che poi si buttano 

 

in entrambi i casi c'è da fidarsi tanto

 

 

ma se hai le strade non per forza asfalto, come nei parchi in europa 

 

metà del lavoro è fatto,

 

è questo che intendo ;)



#11 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 16 maggio 2013 - 07:27

se il progetto prevede ktm da 1'000€ e passa, volentieri 

 

ma se prendono le solite al decathlon quelle da 150€, va bene per i primi mesi che poi si buttano 

 

in entrambi i casi c'è da fidarsi tanto

 

Dalla cifra destinata alle bici che si vede nel progetto,

 

meno di 3 mila USD,

 

ipotizzo che riescano a procurarsi delle bici buone ad un prezzo basso

 

(magari tramite qualche noleggio che dismette degli usati)

 

e che siano già riusciti a trovarne altre, magari attraverso delle donazioni di qualche importatore.

 

Bohhhh :)


Messaggio modificato da badica il 16 maggio 2013 - 07:54