Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto
- - - - -

La bella citta' di Tighina (Bender), Transnistria - Repubblica Moldova


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
39 risposte a questa discussione

#21 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 23 aprile 2012 - 16:36

io sto parlando

di quanto dovette subire la popolazione civile di Bender .


Il resto è storia politico miitare




Vedi Badica

In questi anni penso di essermi sempre astenuto dal riportare versioni personali dei fatti relativi al 1992


Ognuno ha la sua propria storia da ricordare e da raccontare

perchè le guerre sono così

ci sono persone che ne conservano un ricordo ed altre un altro .

dipende dal caso , dipende dalla fortuna , dipende dalle circostanze .


Sembrano eventi monolitici ma sono in realtà composte

da tanti singoli episodi


Quello che possiamo fare noi oggi

è solo cercare estrarre una cronistoria il più possibile veritiera ed attinente ai fatti


Ed i fatti ci dicono che

accanto alle forze dell’ordine moldave

la polizia per essere chiari

si schierarono altrettante forze di cd ….. volontari

chiamali pure patrioti se vuoi , se ti fa piacere

MA RESTA IL FATTO CHE SI TRATTAVA DI CIVILI CHE ANDAVANO AD AMMAZZARE !

non so se comprendi la differenza tra un agente di polizia od un soldato dell’esercito

ED UN BRIGANTE CHE IMBRACCIA UN KALASNIKOV PER FARSI GIUSTIZIA DA SE .


Questo alla fin dei conti sono stati quei patrioti , criminali che senza alcun diritto uccisero !

questo erano gli infiltrati del gruppo Ilascu

e questo furono molti altri


Poi

sarebbe in fine il caso di mettersi ben in testa una volta per tutte

che questo conflitto fu voluto dai moldavi !


Furono i moldavi ad attaccare la PMR


Furono i moldavi a portare a Bender e Dubassary

morte e distruzione .


Tra l'altro a quei tempi poi , i padri della patria Nistriana

proponevano alla MD un semplice accordo di federazione

non perseguivano ancora una indipendenza assoluta

e fu solo dopo il vile attacco moldavo

che maturò l’idea di una PMR pienamente indipendente .


MA a Kishinev si erano messi in testa di dare una prova d forza

volevano dare una lezione a quegli ingrati

e sobillati da Bucarest optarono per la peggiore delle soluzioni


In fine un dato

Su 35 mila uomini

I moldavi hanno perso 300 vite


La sola Bender

nell’attacco che subì pochi giorni prima il cessate il fuoco

subì quasi 1000 vittime .


Anche questo da la misura dei sacrifici patiti .....

da chi ed in che misura !



#22 Alfredo Ferrari

Alfredo Ferrari

    Advanced Member


  • 5887 messaggi
  • Iscritto il: 27-agosto 05

Inviato 23 aprile 2012 - 16:43

Vedremo ….


Cos'e'? La tua solita minaccia da 4 soldi??? Smirnov e' finito e quelli che oggi sono al comando a Tiraspol li ho
gia' contattati e sono fatti di tutt'altra pasta rispetto ai "rinoceronti siberiani" come te...

#23 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 23 aprile 2012 - 16:47

azione che, nella fattispecie

avvenne con un camuffamento

fatto che rientra nella: strategia militare.


Ehhh gia' .... militare dici ....

peccato che all'epoca la Moldova non aveva un esercito

e le forze in opera erano forze di polizia ....

#24 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 23 aprile 2012 - 16:51

Cos'e'? La tua solita minaccia da 4 soldi??? Smirnov e' finito e quelli che oggi sono al comando a Tiraspol li ho
gia' contattati e sono fatti di tutt'altra pasta rispetto ai "rinoceronti siberiani" come te...


mia solita minaccia ?!?!? :eek:

e quante volte ti avrei minacciato ... di grazia ?


Va beh che ti caghi sotto al solo sventolare Rosso Verde

ma non prendere tutto così drammaticamente

chissà

magari la prossima volta riesci anche a valicare il Dnister ed arrivare sino a Tiraspol !



Maaaarrronnnna ....


Immagine Postata


che impresa ! ! !


Messaggio modificato da Rick il 23 aprile 2012 - 16:55


#25 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 23 aprile 2012 - 16:56

Bender ai bei tempi era una splendida cittadina industriale

pulsante ed attiva in innumerevoli settori economici

era anche assai + popolata di oggi .



quando appostarono cecchini sui tetti degli edifici

fece di Bender l’autentica vittima del conflitto del Dnister

con circa 800 morti civili




la storia,quella storia insegna che addirittura fu assoldata dai moldavi un'intera squadra di biathlon lituana, dei cecchini ultraprecisi comprati a caro prezzo che sparavano da postazioni strategiche nel centro città a tutto cio' che si muoveva. Scovato il primo cecchino, venne individuata l'intera squadra.

Il vero massacro fu perpetrato sulla popolazione civile: gli stessi infermieri e personale del balitsa (ospedale) uscivano dall'ospedale con la divisa bianca per non incorrere nel fuoco dei cecchini appostati. Ma anche in questo caso, nessuno si considerava sicuro.

Comunque sia, anche se il conto dei morti non torna con precisione da una parte e dall'altra, l'episodio è stato un vero proprio evento di cannibalismo umano, con un numero sproporzionato di vittime civili, 800 per Rick, 600-650 per quanto ne so io. Moltissimi, se si considera che lo scontro non è avvenuto avendo di fronte 2 eserciti, ma gente assetata di odio fomentato da poteri strumentali, alcuni dei quali vivi e vegeti.

Da quel lontano 1992, oggi ritorna in auge la soluzione federalista prospettata e non accolta a quei tempi e.che alla fin fine verrà accolta dai duellanti .......dopo aver sprecato 20 anni di vita normale di un'intera popolazione moldava.....e .senza aver rimosso completamente il rancore di quegli anni.

#26 Alfredo Ferrari

Alfredo Ferrari

    Advanced Member


  • 5887 messaggi
  • Iscritto il: 27-agosto 05

Inviato 23 aprile 2012 - 16:58

Tiraspol, Camenca, Grigoriupol, Pervomaisk.... do svidania invidioso :loquito:

#27 Alfredo Ferrari

Alfredo Ferrari

    Advanced Member


  • 5887 messaggi
  • Iscritto il: 27-agosto 05

Inviato 23 aprile 2012 - 17:15

E ma sai

Half è convinto che sia una novità



quando è così da da anni ed anni :fisch: :fisch: :fisch:




La VERA NOVITA' e' che adesso, e parlo di una presa di posizione di pochi giorni fa, NESSUNO tra i miliziani transnistriani rompe piu' le scatole ai visitatori stranieri. Scevciuk e la nuova dirigenza della PMR hanno dato ordini precisi per favorire l'afflusso dei turisti stranieri che vengono a vedere il "nuovo corso" del dopo smirnov...
Applaudo questo giovane ma intelligente politico, mio coetaneo, per questo!

Messaggio modificato da Alfredo Ferrari il 23 aprile 2012 - 17:44


#28 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 23 aprile 2012 - 22:54

e tu che ne sai a chi ed a quanti rompessero le palle

se non c'eri mai stato

se non avevi mai provato ?


Il punto è sempre quello , non è cambiato niente

e per chi sino ad ieri non aveva il cagozzo

tutto è uguale a prima .


Magari

giusto qualche sorriso in + , se proprio vogliamo ...

Messaggio modificato da Rick il 23 aprile 2012 - 22:58


#29 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7636 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 24 aprile 2012 - 07:15

Ehhh gia' .... militare dici ....

peccato che all'epoca la Moldova non aveva un esercito

e le forze in opera erano forze di polizia ....


Si vabbè, chiamiamole come vuoi

che ne so...

operazioni delle FORZE ARMATE moldave? (va meglio?)


E poi scusa Rick, non attaccarti alle parole....ti prego!

l'hai detto tu stesso:

Il resto è storia politico miitare


Messaggio modificato da badica il 24 aprile 2012 - 07:16


#30 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7636 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 24 aprile 2012 - 07:24

La VERA NOVITA' e' che adesso, e parlo di una presa di posizione di pochi giorni fa, NESSUNO tra i miliziani transnistriani rompe piu' le scatole ai visitatori stranieri.


Quale sarebbe questa "presa di posizione di pochi giorni fa"?

#31 Alfredo Ferrari

Alfredo Ferrari

    Advanced Member


  • 5887 messaggi
  • Iscritto il: 27-agosto 05

Inviato 24 aprile 2012 - 07:33

Quale sarebbe questa "presa di posizione di pochi giorni fa"?

Esattamente quello che ho scritto caro Gianni, a Tiraspol tira aria di rinnovamento totale, tira aria di volersi
beneficiare dell'Accordo di Libero Scambio che la Moldova sta trattando con l'UE e anche di altro...
La nuova dirigenza della PMR, ed in primis proprio Scevciuk, vogliono far uscire in fretta questo territorio dall'
autoisolamento che aveva creato smirnov cominciando dalla libera circolazione delle persone.
A breve ci saranno comunicazioni ufficiali in tal senso, queste sono informazioni che provengono da un
contatto privilegiato che ho creato a Tiraspol da poche settimane :)

#32 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7636 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 24 aprile 2012 - 07:41

Esattamente quello che ho scritto caro Gianni, a Tiraspol tira aria di rinnovamento totale,


Mi sa che stai facendo un po' di confusione Alfredo, perdonami.

Tu stavi parlando del trattamento riservato ai "turisti", e siccome hai scritto che adesso nessuno rompe più le balle ai turisti

cosa che, per altro, non avveniva neanche prima (ed io e molti altri ne possiamo dare diretta testimonianza)

pensavo stessi parlando di un vero provvedimento.

Messaggio modificato da badica il 24 aprile 2012 - 07:42


#33 Alfredo Ferrari

Alfredo Ferrari

    Advanced Member


  • 5887 messaggi
  • Iscritto il: 27-agosto 05

Inviato 25 aprile 2012 - 11:30

Ecco la notizia...in politica si usano "merci di scambio" e sia Filat che Scevciuk lo sanno bene caro Gianni :)
A breve la circolazione delle persone (e delle merci logicamente) tra le 2 sponde del Nistru sara' libera!
http://jurnal.md/ro/...e-cu-ue-218953/

Messaggio modificato da Alfredo Ferrari il 25 aprile 2012 - 11:38


#34 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 25 aprile 2012 - 14:42

Ecco la notizia...in politica si usano "merci di scambio" e sia Filat che Scevciuk lo sanno bene caro Gianni :)
A breve la circolazione delle persone (e delle merci logicamente) tra le 2 sponde del Nistru sara' libera!
http://jurnal.md/ro/...e-cu-ue-218953/


e' vero . E' la politica dei piccoli passi, non quella degli strappi che alla fine risulta premiante.
I due premier si stanno muovendo in maniera accorta e oculata, e con intendimenti nuovi.....e con la voglia di pervenire a risultati di sostanza. Hanno compreso che la politica di ' bruciare la casa per vendere la cenere' è la politica del vuoto e dell'autocastrazione.

In una metafora calcistica, le due squadre di Chisinau e dello Sheriff Tiraspol, hanno giocato una partita sottorete incassando molti autogol: ora hanno spostato il baricentro della squadra all'attacco e stanno segnando preziosi goal con l'intento di impattare una partita che dura da 20 anni.

Dal primo passo di allacciare ponti commericiali si passerà ora a quello successivo del libero scambio...con le persone che varcheranno i confini liberamente.....all''interno di una nuova Repubblica Federale della Moldavia.


Oggi tutto questo non è piu' un'utopia grazie al tandem Filat/Shevchuk.

#35 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7636 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 26 aprile 2012 - 08:09

Ecco la notizia...in politica si usano "merci di scambio" e sia Filat che Scevciuk lo sanno bene caro Gianni :)
A breve la circolazione delle persone (e delle merci logicamente) tra le 2 sponde del Nistru sara' libera!
http://jurnal.md/ro/...e-cu-ue-218953/


La notizia, messa così....non spiega bene i fatti

mi spiace per quelli del Jurnal che arrivano 3 settimane dopo :)

E' dal 3 aprile,

che Shevciuk ha preso la decisione di inviare un suo gruppo di esperti

in qualità di osservatori

alle varie sedute dei negoziati.

Il leader PMR lo aveva dichiarato nel corso di un suo viaggio a Mosca.

Questo non tanto perchè glielo avrebbe chiesto direttamente Filat

ma per un aspetto assai più semplice:

nel negoziato l'UE tratta la PMR esattamente come la Moldova (anzi come parte integrante della stessa)

pertanto Shevciuk, che scemo non è,

ha capito perfettamente i benefici che questo accordo potrebbe portare anche alla sua PMR

ed ha espresso un "grande interesse transnistriano verso i mercati europei"

e, al contempo, la necessità di voler presenziare ai colloqui con anche lo scopo

di salvaguardare il proprio "stato".

Messaggio modificato da badica il 26 aprile 2012 - 08:32


#36 Alfredo Ferrari

Alfredo Ferrari

    Advanced Member


  • 5887 messaggi
  • Iscritto il: 27-agosto 05

Inviato 28 aprile 2012 - 13:40

*****************************************************************************************************************************************************
PS: non dimenticate che in caso di pernottamenti in situ posso far da garante, avendo a disposizione un appartamento libero a 2 chilometri dalla frontiera. Senza alcun obbligo naturalmente.


Ciao Gio, quando torni invitami a Tighina/Bender così oltre a conoscere meglio la città potrò anche vedere questo alloggio :)

#37 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 28 aprile 2012 - 15:33

Ciao Gio, quando torni invitami a Tighina/Bender così oltre a conoscere meglio la città potrò anche vedere questo alloggio :)

arrivo nella seconda metà di luglio.
Ci sentiamo prima.

#38 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 28 aprile 2012 - 16:27

Ciao Gio, quando torni invitami a Tighina/Bender così oltre a conoscere meglio la città potrò anche vedere questo alloggio :)

Ghe semmu ... un altro "zeineze" (genovese !!!).

#39 giobruno

giobruno

    Il Prof


  • 1451 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 10

Inviato 28 aprile 2012 - 23:29

Ghe semmu ... un altro "zeineze" (genovese !!!).


un altro "zeineze" (genovese !!!) che fa visita a Tighina, la città piu' genovese di tutta la Moldavia


Allega File  CIMG7531.JPG   82,75K   6 Numero di downloads


quello che rimane del porto di Tighina sul Nistro

#40 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 29 aprile 2012 - 00:28

Uhmm

mi hai fatto ricordare di alcune foto storiche che conservo

tra cui lo stesso porto fluviale (però quello è lo scalo turistico)


in ordine :

1)
il notissimo lido di Bender , sulla sponda opposta del fiume sotto al ponte di ferro

2)
ul. Suvorova.

3)
ul.Kommunisticheskaya.

4)
scalo turistico sul fiume in un periodo di piena


Allega File  Immagine1.jpg   66,71K   9 Numero di downloads


Messaggio modificato da Rick il 29 aprile 2012 - 00:29