Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

AIUTO! certificati per il ricongiungimento


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
33 risposte a questa discussione

#1 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 26 maggio 2010 - 20:19

salve a tutti!
Siamo Loris e Irina, abbiamo iniziato l'iter per il ricongiungimento familiare per nostra madre che ancora viva a Cahul, abbiamo già ottenuto il Nulla Osta ora dovremmo produrre gli ultimi certificati in Moldavia. Abbiamo chiesto l'assistenza, via email all'ambasciata italiana a Chisinau ed in verità rispondono in maniera veloce e puntuale; in particolare tra le altre cose ci hanno chiesto 3 certificati....AVIZ per il cognone, documento che comprova la parentela tra madre e figlia ed un terzo documento che ora non ricordo! il problema che non sappiamo spiegare-tradurre in moldavo per nostra madre i tipi di certificati che deve richiedere. Se qualcuno può risponderci (anche in moldavo) ve ne saremmo molto grati. Loris e Irina PS sapete dirci una volta presentata la domanda in ambasciata quanto tempo passa per l'ottenimento del visto? ed anche quali uffici rilasciano i documenti richiesti dall'ambasciata GRAZIE

#2 rosalinda

rosalinda

    Fotoreporter di InMoldova Ştiri


  • 298 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 26 maggio 2010 - 21:20

AVIZ per il cognone,


http://starecivila.g...mbarea-numelui 

documento che comprova la parentela tra madre e figlia 



http://starecivila.g...tras-multilingv

#3 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 26 maggio 2010 - 21:36

http://starecivila.g...barea-numelui



http://starecivila.g...tras-multilingv


Grazie anche se i link al momento non si aprono...appena ricordo il terzo certificato richiesto lo scrivo sul Forum.... Grazie loris e Irina

#4 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 27 maggio 2010 - 12:31

ecco il terzo certificato richiesto: mi serve sempre sapere come si dice in moldavo e/o russo: Certificato sulla composizione della famiglia -- GRAZIE a tutti per l'aiuto. Loris e IRINA

#5 Danza

Danza

    Mamma Moldweb


  • 4420 messaggi
  • Iscritto il: 03-ottobre 05

Inviato 27 maggio 2010 - 15:38

in particolare tra le altre cose ci hanno chiesto 3 certificati....

AVIZ per il cognone,



http://starecivila.g...imbarea-numelui



si rilascia in via Kogalniceanu, 58/A (arhiva centrala)

in base alla carta di identità moldava (buletin de identate) e certificato di nascita

originale + copia

qui il modello

Allega File  e_afirmarea.jpg   123,57K   10 Numero di downloads

per il resto segui l'info riportata nel link di sopra

#6 Danza

Danza

    Mamma Moldweb


  • 4420 messaggi
  • Iscritto il: 03-ottobre 05

Inviato 27 maggio 2010 - 15:41

documento che comprova la parentela tra madre e figlia


http://starecivila.g...tras-multilingv



estratto dall'atto di nascita in versione plurilingue


che si rilascia sempre lì, in via Kogalniceanu, 58A

il modello è questo

Allega File  emn.jpg   385,5K   10 Numero di downloads

per tutta l'altra info, segui il link riportato sopra

#7 Danza

Danza

    Mamma Moldweb


  • 4420 messaggi
  • Iscritto il: 03-ottobre 05

Inviato 27 maggio 2010 - 15:44

ecco il terzo certificato richiesto: mi serve sempre sapere come si dice in moldavo e/o russo: Certificato sulla composizione della famiglia --



Se spune la fel ca in italiana: Certificat de componenta a familiei


si se elibereaza de catre primaria din comuna/orasul de resedinta (in cazul vs din Cahul)

si arata cam asa

Allega File  componenza famiglia.jpg   54,2K   8 Numero di downloads

#8 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 27 maggio 2010 - 19:58

Rosalinda sei un angelo piovuta dal....web....
multimesc (spero ho scritto bene) ciao loris

#9 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 27 maggio 2010 - 20:03

un Grazie speciale anche a MAMMA MOLDWEB....davvero un forum frequentato da gente con un cuore grande così...VI VOGLIAMO GIA' BENE. Loris e Irina

#10 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 01 giugno 2010 - 19:59

Oggi nostra madre è stata a Chisinau ed è riuscita a fare in giornata sia l'aviz che l'estratto dall'atto di nascita in versione plurilingue (grazie agli ottimi suggerimenti di Mamma Moldweb e Rosalinda è stato semplicissimo), dopo di che siccome ha fatto presto si è recata in ambasciata (italiana) ed ha fatto vedere i documenti, hanno mosso i seguenti rilievi (qualche impiegata frettolosa??):
1)il certificato sulla composizione della famiglia, che avevamo fatto preparare a Cahul va rifatto anche a Chisinau,
2)che dobbiamo mandare le copie di eventuali trasferimenti a mezzo "tipo western union" (ma io su suggerimento dei sindacati ho preparato un'autocertificazione),
3) che tutti i certificati vanno "legalizzati" presso il ministero della giustizia (????questa mi giunge nuova)

come al solito ci appelliamo al forum per aiuto

grazie

loris e irina


#11 rosalinda

rosalinda

    Fotoreporter di InMoldova Ştiri


  • 298 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 02 giugno 2010 - 22:33


3) che tutti i certificati vanno "legalizzati" presso il ministero della giustizia (????questa mi giunge nuova)


l'estratto plurilingue non va apostillato presso il ministero della giustizia, nè tradotto. tutti gli altri si, e anche tradotti e poi apostillati di nuovo (può darsi che si possa fare prima la traduzione e poi l'apostille sia sull'originale che sulla traduzione, bisogna vedere come hanno indicato all'ambasciata).

#12 Danza

Danza

    Mamma Moldweb


  • 4420 messaggi
  • Iscritto il: 03-ottobre 05

Inviato 03 giugno 2010 - 09:20

1)il certificato sulla composizione della famiglia, che avevamo fatto preparare a Cahul va rifatto anche a Chisinau,


molto strano

cmq a Chisinau si rilascia dal Dipartimento di Documentazione della Populazione (Directia de Documentare a Populatiei)

sito in via A. Puskin, 42 - angolo Alexandru cel Bun

tel. (+373 22) 50-46-64, oppure (+373 22) 25-70-70


si rilascia in base alla carta di identità (buletin de identitate) originale + copia


l'estratto plurilingue non va apostillato presso il ministero della giustizia, nè tradotto. tutti gli altri si, e anche tradotti e poi apostillati di nuovo (può darsi che si possa fare prima la traduzione e poi l'apostille sia sull'originale che sulla traduzione, bisogna vedere come hanno indicato all'ambasciata).



3) che tutti i certificati vanno "legalizzati" presso il ministero della giustizia (????questa mi giunge nuova)




non è una cosa nuova

è così da qualche anno

prima si faceva la trad. e la legalizzazione notarile di qualsiasi documento

poi la sovralegalizzazione presso il consoltato italiano

adesso, da qualche anno, la procedura è stata semplificata e si applica l'apostille, annullando quindi la necessità di sovralegalizzazione consolare


per i certificati plurilingui ti ha risposto Rosalinda


per gli altri, ti confermo che si possono prima tradurre i documenti, si autenticano al notaio (lo fà il traduttore)

e dopo si portano al Ministero di Giustizia, Direzione Apostille (via 31 August, 82 - ingresso laterale)

tel. ufficio apostille (+373 22) 20-14-56


per applicare l'apostille bisogna presentare:

- i documenti originali + traduzione + autenticazione notarile

- la copia della carta di identità md

- richiesta di applicazione apostille


costi x apostille:

10 gg. - 100 lei (deposito doc. da lunedi a venerdì dalle 8 ale 15.00)

3 gg. - 200 lei (idem)

1 gg. - 400 lei (deposito doc. da lunedi a giovedi dalle 8.00 alle 10.00)

6 ore - 600 lei (idem)



! tieni presente che per ogni documento che va apostillato, ti servono due apostille, come diceva anche Rosalinda: 1 sull'originale + 1 sulla traduzione

quindi calcola sempre i mezzi x 2

#13 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 03 giugno 2010 - 12:13

Come al solito grazie a Rosalinda e Mamma Moldweb, ora mi è più chiaro...in attesa di altre notizie dall'ambasciata, che sembra che ti dica le cose a sprazzi... per Vs. conoscenza vi giro la risposta dell'amb.


VISTO DI INGRESSO PER RICONGIUNGIMENTO CON GENITORI MEDIANTE NULLA OSTA

Premesso che i genitori sono ammessi al ricongiungimento con i propri figli quando (1) risultano a carico, (2) non abbiano altri figli nel Paese di origine o provenienza, (3) siano ultra sessantancinquenni e gli altri figli siano impossibilitati al loro sostentamento per documentati gravi motivi di salute(HO FATTO PRESENTE CHE NS. MADRE HA 51 ANNI E NON CREDO CHE SIA MOTIVO DI OSTACOLO AL RICONGIUNGIMENTO), la documentazione richiesta per tale visto è la seguente:





· Richiesta di visto su formulario Schengen con allegate 2 foto formato 3x4.

· Passaporto internazionale.

· Nulla Osta rilasciato dallo Sportello Unico Immigrazione della Prefettura.

· Certificato rilasciato dallo Stato Civile relativo al cognome denominato Aviz, non tradotto e non postillato. Tale documento non viene richiesto ai minorenni ed a coloro che hanno già ottenuto dall’Ambasciata di Chisinau un altro visto, la cui copia va allegata. COME VEDETE L'AVIZ ME LO CHIEDONO NON TRADOTTO E NON APOSTILLATO

· Dimostrazione del legame di parentela con il richiedente Nulla Osta, attraverso la presentazione de certificato di nascita dello stesso su modello internazionale. ANCHE QUI SI TRALASCIA DI APOSTILLE E/O TRADUZIONI (???)

· Certificato sulla composizione della famiglia e dichiarazione della residenza degli eventuali altri figli diversi dal richiedente il Nulla Osta.

· Certificato di pensione tradotto ed postillato. (HO FATTO PRESENTE CHE MIA "SUOCERA" NON HA IL CERTIFICATO DI PENSIONE IN QUANTO HA 51 ANNI, MA NON MI HANNO RISPOSTO)

· Documentazione che attesti la condizione di familiare a carico e l’avvenuto mantenimento negli ultimi sei mesi da parte del richiedente il Nulla Osta. (LA MIA RAGAZZA HA FATTO UN'AUTOCERTIFICAZIONE)

· Ricevuta dell’avvenuto versamento di 75 € eseguito presso una sede ExinBank in Moldova. (HO CHIESTO I DETTAGLI BANCARI PER IL VERSAMENTO MA NESSUNA RISPOSTA)

· L’Ambasciata si riserva di richiedere al momento della valutazione altri documenti. (NON SO QUALI ALTRI DOCUMENTI POSSANO CHIEDERE ASPETTEREMO COSA DIRANNO), GRAZIE SEMPRE PER LA CORTESIA E L'INTERESSAMENTO, LORIS E IRINA





P.S. ABBIAMO PROVATO A CHIAMARE AL NUMERO A PAGAMENTO MA PREMESSO CHE CADE SEMPRE LA LINEA (INTANTO I SOLDI VANNO GIU') NON SIAMO RIUSCITI A SUPERARE IL MESSAGGIO INIZIALE DI BENVENUTO


#14 Danza

Danza

    Mamma Moldweb


  • 4420 messaggi
  • Iscritto il: 03-ottobre 05

Inviato 03 giugno 2010 - 12:25

Come al solito grazie a Rosalinda e Mamma Moldweb, ora mi è più chiaro...in attesa di altre notizie dall'ambasciata, che sembra che ti dica le cose a sprazzi... per Vs. conoscenza vi giro la risposta dell'amb.


secondo me l'informazione è più che completa

sei tu che fai le domande una ad una....

ogni volta con un nuovo quesito


non era più facile sparare tutto dal primo giorno? così avevi tutte le info complete? e sapevi sin dall'inizio come muoverti?



VISTO DI INGRESSO PER RICONGIUNGIMENTO CON GENITORI MEDIANTE NULLA OSTA

Premesso che i genitori sono ammessi al ricongiungimento con i propri figli quando (1) risultano a carico, (2) non abbiano altri figli nel Paese di origine o provenienza, (3) siano ultra sessantancinquenni e gli altri figli siano impossibilitati al loro sostentamento per documentati gravi motivi di salute(HO FATTO PRESENTE CHE NS. MADRE HA 51 ANNI E NON CREDO CHE SIA MOTIVO DI OSTACOLO AL RICONGIUNGIMENTO), la documentazione richiesta per tale visto è la seguente:


se non corrisponde al 3° quesito per l'età

dovrete per forza dimostrare il 1° e/o il 2°


· Certificato rilasciato dallo Stato Civile relativo al cognome denominato Aviz, non tradotto e non postillato. Tale documento non viene richiesto ai minorenni ed a coloro che hanno già ottenuto dall’Ambasciata di Chisinau un altro visto, la cui copia va allegata. COME VEDETE L'AVIZ ME LO CHIEDONO NON TRADOTTO E NON APOSTILLATO


giusto

chi ha mai detto il contrario?


· Dimostrazione del legame di parentela con il richiedente Nulla Osta, attraverso la presentazione de certificato di nascita dello stesso su modello internazionale. ANCHE QUI SI TRALASCIA DI APOSTILLE E/O TRADUZIONI (???)



ancora con tutti sti dubbi e punti interrogativi?

ma se ti ha detto sia Rosalinda che io che i certificati plurilingue / multilingue / mod. internazionale - chiamali insomma come vuoi - NON hanno nè bisogno di traduzione nè di apostille


anzicché tutti quei GRAZIE, io preferirei che voi leggeste bene quello che vi viene postato




· Certificato di pensione tradotto ed postillato. (HO FATTO PRESENTE CHE MIA "SUOCERA" NON HA IL CERTIFICATO DI PENSIONE IN QUANTO HA 51 ANNI, MA NON MI HANNO RISPOSTO)


in questo caso presenti la documentazione necessaria che attesti che la suocera non lavora ed è a vostro carico

tradotto + autenticato dal notaio + apostillato


· Ricevuta dell’avvenuto versamento di 75 € eseguito presso una sede ExinBank in Moldova. (HO CHIESTO I DETTAGLI BANCARI PER IL VERSAMENTO MA NESSUNA RISPOSTA)


scusa, ma che risposta ti devono dare?

si paga cash in Moldova (è scritto)

quindi andrà la tua suocera a qualsiasi filiale della EXIMBANK in Chisinau (L'unica banca che accetta i pagamenti a favore dell'Amb. Italiana in MD)

dirrà che deve pagare 75 € per il visto

e porterà in ambasciata la ricevuta di avvenuto pagamento che le daranno in banca

ora è più chiaro?

#15 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 03 giugno 2010 - 13:50

Avevamo scritto una risposta ma è andata persa...
Scusate le ns. esitazioni e tentennamenti, sono dovuti al fatto che per noi si tratta di un mondo nuovo per cui ogni piccolo intoppo (che a noi sembra insormontabile) e/ variazione ci crea " ansia ed insicurezza " e tra l'altro gestire ns. "madre" a distanza non è semplice

per completezza di informazioni Vi scrivo tutti i dati nostri:
nostra madre ha 51 anni e lavora come cameriera per circa 800 lei, è divorziata (tra l'altro l'ex marito è anche morto), la mia Irina è figlia unica, noi provvediamo al mantenimenti di ns. madre mantenimento (abbiamo scoperto essendoci avvalsi dei "pulmini" per inviare i soldi che tali rimesse non sono tracciabili, perciò avevo provveduto a far scrivere ad Irina una autocertificazione)

credo di non aver omesso niente, se avete suggerimenti e/o consigli sono ben accetti...scusateci se abbiamo approfittato della Vs. pazienza. Loris e Irina

#16 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 06 giugno 2010 - 13:43

Siamo riusciti a parlare con un funzionario molto gentile dell'ambasciata italiana a Chisinau che è stato ricco di suggerimenti e attenzioni (tra l'altro ci ha detto che dopo aver avuto l'ok dalla società di servizi a pagamento si chiama in ambasciata, daranno un appuntamento a nostra madre che nella stessa mattinata attendendo qualche ora otterrà il visto; cmq siccome ho fatto presente che non riuscivamo a contattare il numero a pagamento 899.... gentilmente ci ha fornito un numero moldavo per poter parlare con il centralino della società che visiona in maniera preventiva i documenti. Abbiamo parlato con una centralinista che ci ha detto di inviare copia dei documenti per visionarli e tra 5 giorni (lavorativi) ci daranno il parere e/o i suggerimenti di come e cosa integrare. Sembra che siamo in dirittura d'arrivo. Vi terremo informati sugli sviluppi. Ciao da Loris e Irina

#17 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 15 giugno 2010 - 12:07

ale oo ale oo....stamattina nostra madre è andata in ambasciata a consegnare i documenti e tra 10 giorni dovrà tornare a ritirare il visto per il ricongiungimento familiare.... grazie a tutti voi che con i vostri contributi ci avete aiutato non poco e scusate se a volte per timore di sbagliare abbiamo peccato di ripetitività e/o altre mancanze (non era nostra volontà)...siamo immensamente felice e vorremmo condividere la nostra felicità con tutto il forum.

cordialità
loris e irina

PS
se passate da rimini avvisateci che faremo un brindisi per festeggiare ;-)

#18 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 16 luglio 2010 - 16:58

Domenica 11 luglio finalmente nostra madre è atterrata a Verona, e la famiglia nostra si è riunita....ringrazio tutti quelli che ci hanno aiutato e consigliato...volevamo semplicemente condividere con tutto il forum la nostra felicità. Loris e Irina

#19 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 16 luglio 2010 - 18:05

Beh

riguardando la discussione

sembra che dobbiate ringraziare

soprattutto DANZA !

#20 siclor

siclor

    Member


  • 19 messaggi
  • Iscritto il: 26-maggio 10

Inviato 04 agosto 2010 - 13:51

nostra madre come via avevo detto è arrivata in italia, abbiamo provveduto nelle 48 dall'arrivo a produrre "la cessione del fabbricato" il giorno successivo siamo andati allo Sportello Unico della Prefettura dove abbiamo dovuto portare i seguenti documenti:



Passaporto in orginale

Fotocopia integrale dello stesso

2 copie del visto di ingresso

1 marca da bolo di euro 14,62fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità del familiare richiedente

Copia della cessione di fabbricato del beneficiario del nulla osta inoltrata all'autorità di pubblica sicurezza (entro 48 ore dall'ingresso)

abbiamo compilato il modello 1 e ci hanno dato il kit per la posta


ora venerdi 6 agosto dobbiamo andare all'Ufficio Immigrazione della Questura per procedere ai rilievi fotodattiloscopici, dove dovremmo portare i documenti originali messi in copia nel kit (siccome questa parte non l'ho seguita io), la mia ragazza si è dimenticata di segnarsi quali documenti ha messo in copia nel kit...sapete dirmi cosa dobbiamo portaci dietro (passaporto originale, passaporto in copia etc etc).

Speriamo di essere stati chiari e di non aver omesso niente. Vi ringraziamo si da ora per il Vs. aiuto. Cordialità Loris e Irina







Danza e Rosalinda...