Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Documenti Per Entrare In Moldova (volo Diretto)


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
9 risposte a questa discussione

#1 rosalinda

rosalinda

    Fotoreporter di InMoldova Ştiri


  • 298 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 25 giugno 2009 - 20:09

Vorrei recarmi in Moldova con il mio bimbo e mi chiedo quali sono i documenti richiesti per lui dalla dogana italiana e quella moldava se:
1. Io viaggio con il passaporto rumeno
2. Il papà (italiano) del bambino (italiano) non viene con noi.

Basterebbe che il bimbo avesse il suo passaporto (italiano) senza che io lo avessi iscritto nei miei passaporti (moldavo e rumeno). Intendo avere già il suo certificato di nascita (in Italia) rilasciato dalle autorità moldave. Ho sentito dire che servirebbe l'assenso del papà per il viaggio all'estero del figlio.

Se c'è qualcuno che abbia avuto situazioni simili, vi chiedo gentilmente di dirmi come avete fatto.

Grazie.

#2 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 25 giugno 2009 - 20:50

Vorrei recarmi in Moldova con il mio bimbo e mi chiedo quali sono i documenti richiesti per lui dalla dogana italiana e quella moldava se:
1. Io viaggio con il passaporto rumeno
2. Il papà (italiano) del bambino (italiano) non viene con noi.
Basterebbe che il bimbo avesse il suo passaporto (italiano) senza che io lo avessi iscritto nei miei passaporti (moldavo e rumeno).


Quando si compila la richiesta di passaporto per i minori, entrambi i genitori danno il proprio assenso all'espatrio, quindi non serve altro. Sul passaporto ci sarà scritto che deve essere accompagnato da uno dei genitori (nomi i cognomi di entrambi).
Quindi, basta il passaporto italiano e nulla più. :)

Intendo avere già il suo certificato di nascita (in Italia) rilasciato dalle autorità moldave.


Non mi risulta che le autorità moldave rilascino il certificato di nascita moldavo senza che la nascita sia stata trascritta in MD. :hmm:

#3 rosalinda

rosalinda

    Fotoreporter di InMoldova Ştiri


  • 298 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 25 giugno 2009 - 20:55

Non mi risulta che le autorità moldave rilascino il certificato di nascita moldavo senza che la nascita sia stata trascritta in MD. :hmm:


Infatti, intendevo trascritto. Grazie Domenico.

#4 Amedeo

Amedeo

    Difensore civico di Moldweb


  • 836 messaggi
  • Iscritto il: 31-agosto 05

Inviato 25 giugno 2009 - 21:34

Quando si compila la richiesta di passaporto per i minori, entrambi i genitori danno il proprio assenso all'espatrio, quindi non serve altro. Sul passaporto ci sarà scritto che deve essere accompagnato da uno dei genitori (nomi i cognomi di entrambi).
Quindi, basta il passaporto italiano e nulla più. :)



Non mi risulta che le autorità moldave rilascino il certificato di nascita moldavo senza che la nascita sia stata trascritta in MD. :hmm:


Caro Domenico, ciao.

La tua osservazione è vera, ma ... ma ... ma!!!

L'ultima volta che ho portato in Moldova mio figlio (iscritto sul mio passaporto e con suo passaporto individuale) all'uscita, in aeroporto il solito doganiere avvezzo alle concussioni ci ha provato!!!

"Mi dia il certificato di nascita!!!" dice costui!!! A me??? Vaggio sempre con un pacco di documenti, ma nel fascicolo che avevo ... non lo trovo!!! Dramma? No!!! Prendo un altro certificato (cittadinanza forse, non tradotto, non apostillato) e glielo consegno. Lui lo guarda come se lo leggesse e me lo restituisce. "Può andare"!!!

Volevo rispondere: "Posso andare dove, brutto pezzo di xxxxx???". Ma lasciai perdere.

Morale: meglio aggiungere un po' di roba per evitare le ... concussioni! Cosa aggiungere?

1) Un estratto dell'atto di nascita con genitori su modello internazionale secondo la convenzione di Vienna.
2) Autorizzazione dell'altro gentore all'espatrio, fatta sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio (altrimenti molti comuni non autenticao la firma), con firma autenticata in comune, apostillato e tradotto.

Girando così si evita ogni sorta di problema.

Un salutone,

#5 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 25 giugno 2009 - 21:40

Cosa aggiungere?

1) Un estratto dell'atto di nascita con genitori su modello internazionale secondo la convenzione di Vienna.
2) Autorizzazione dell'altro gentore all'espatrio, fatta sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio (altrimenti molti comuni non autenticao la firma), con firma autenticata in comune, apostillato e tradotto.


Oppure ti metti in tasca il numero dell'Ambasciata d'Italia a Chisinau... ;)
Non serve nulla Amedeo... noi siamo entrati e usciti dalla MD a novembre (via terra) con il pass della bambina... tutto regolare... eravamo assieme, Liuba ed io, ma i passaporti vennero consegnati insieme a quelli di altre persone e nessuno ha chiesto di chi fosse figlia la bambina... :)

#6 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 25 giugno 2009 - 21:48

la verità è che in molte dogane dell'est

il certificato di nascita lo chiedono .


Per quieto vivere , sempre meglio averlo .


L'anno scorso , con una ragazza di 17 anni 11 mesi e 15 gg

passando dall'Ucraina alla Romania mi hanno fatto mille storie


Anni fa , con mia figlia italo brasiliana in macchina

la polizia rumena mi ha tenuto un' ora fermo

convinti che i documenti fossero falsi e che mia figlia fosse una rumena .


Ogni tanto , a tradimento , le si avvicinavano e le parlavano in rumeno

per vedere se capiva .

Mi chiedevano ....

"ma come mai lei è olivastra di pelle , occhi e capelli neri
e tu sei bianco come il latte , biondiccio ed occhi chiari ? ?"


Sapete come ne sono uscito ?

Aveva un tesserino della scuola che aveva usato per andare in gita

con tanto di foto e dati anagrafici ,

e così è andata :)


Cmq fanno bene , con i minori meglio stare attenti !

Messaggio modificato da Rick il 25 giugno 2009 - 22:06


#7 Amedeo

Amedeo

    Difensore civico di Moldweb


  • 836 messaggi
  • Iscritto il: 31-agosto 05

Inviato 26 giugno 2009 - 08:17

Oppure ti metti in tasca il numero dell'Ambasciata d'Italia a Chisinau... ;)


Ottima proposta. Sicuramente consente delle pressioni sul doganiere imbe..... di turno.

L'unico problema, però, è: risponderanno???

Un salutone,

#8 rosalinda

rosalinda

    Fotoreporter di InMoldova Ştiri


  • 298 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 26 giugno 2009 - 16:54

noi siamo entrati e usciti dalla MD a novembre (via terra) con il pass della bambina... tutto regolare... eravamo assieme, Liuba ed io,


se eravate insieme è chiaro. Ma Liuba è mai andata in md con l'aereo da sola con la bimba in MD presentando i due passaporti solo e niente altro?Senza problemi?

#9 rosalinda

rosalinda

    Fotoreporter di InMoldova Ştiri


  • 298 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 26 giugno 2009 - 17:00

Ottima proposta. Sicuramente consente delle pressioni sul doganiere imbe..... di turno.


Il bimbo, avendo il cert di nascita moldavo è cittadino moldavo, che magari verrà accettato nel paese e puo darsi che nn mi faranno uscire senza avere il permesso del padre a viaggiare all'estero. Non so, penso che farò in comune l'Autorizzazione del padre all'espatrio, fatta sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio. In Moldova in questi casi si fa una dichiarazione dal notaio.

Grazie Amedeo.

#10 Amedeo

Amedeo

    Difensore civico di Moldweb


  • 836 messaggi
  • Iscritto il: 31-agosto 05

Inviato 27 giugno 2009 - 06:16

Il bimbo, avendo il cert di nascita moldavo è cittadino moldavo, che magari verrà accettato nel paese e puo darsi che nn mi faranno uscire senza avere il permesso del padre a viaggiare all'estero. Non so, penso che farò in comune l'Autorizzazione del padre all'espatrio, fatta sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio. In Moldova in questi casi si fa una dichiarazione dal notaio.

Grazie Amedeo.


Attenzione!!! Anche quì può nascondersi un problema!!!

Se il bambino ha la doppia citadinanza, per uscire dalla Moldova deve essere iscritto su un passaporto moldavo od avere il proprio passaporto moldavo individuale.

E' accaduto troppe volte che bambini italiani, con passaporto italiano, e con doppia cittadinanza siano stati fermati all'uscita dal paese della loro seconda cittadinanza perchè non avevano il passaporto relativo.

Un saluto,