Salta al contenuto


Moldweb
  • Login con Facebook Login con Twitter Login con OpenID Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Acquisto Autovettura In Italia Per Esportazione In Moldavia


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
29 risposte a questa discussione

#1 TOROROLO

TOROROLO

    Advanced Member


  • 415 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 07

Inviato 02 settembre 2007 - 06:06

Ciao a tutti, sto acquistando un auto usata da un concessionario in Italia per poi recarmi in Moldova. il Conc. mi fornisce una assicurazione per cinque giorni e all arrivo in Moldova devo restituirgli targhe e libretto per la successiva demolizione. Avrei solo un dubbio:devo pagarel'Iva in Italia? non capisco come funziona l'Iva esposta- grazie

#2 beppe

beppe

    Advanced Member


  • 1107 messaggi
  • Iscritto il: 30-gennaio 07

Inviato 02 settembre 2007 - 10:52

IVA =imposta valore aggiunto questo vuol dire che L'iva è stata pagata al momento dell'acquisto da nuova ora il valore non è aumentato ma diminuito. attenzione che in moldova non si possono portare auto più vecchie di 6 o 7 anni mi pare qualcuno potrà correggermi sicuramente
beppe

#3 TOROROLO

TOROROLO

    Advanced Member


  • 415 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 07

Inviato 02 settembre 2007 - 11:56

IVA =imposta valore aggiunto questo vuol dire che L'iva è stata pagata al momento dell'acquisto da nuova ora il valore non è aumentato ma diminuito. attenzione che in moldova non si possono portare auto più vecchie di 6 o 7 anni mi pare qualcuno potrà correggermi sicuramente
beppe

Ciao Beppe, il concessionario invece mi parla di Iva esposta e vuole farmela pagare. Altri mi dicono che non la dovrei pagare. Se qualcuno mi puo aiutare per favore. Sono parecchi soldi di differenza.

#4 beppe

beppe

    Advanced Member


  • 1107 messaggi
  • Iscritto il: 30-gennaio 07

Inviato 02 settembre 2007 - 14:31

Quando un prodotto esce dalla fabbrica chi compra paga l'iva, chi lo rivende con un ricarico maggiore paga la differenza e il compratore paga il totale dell'importo, nel momento in cui questo prodotto è usato e perde il suo valore scade non si aggiunge nessun valore per cui non farti prendere in giro a meno che questo venditore abbia acquistato queste vetture all'estero per cui entrano per la prima volta nel mercato italiano.Aggiungo che i prodotti esportati all'estero con docomenti che ne provano l 'uscita dal paese sono esenti iva. per fare questo dovresti fare dogana qui trasportarla con un autotrsporto, eviti le spese di immatricolazione, ma paghi le tasse alla dogana del paese che la collochi
Io penso sia meglio se ti affidi ad una agenzia di pratiche auto di cui hai fiducia
beppe

Messaggio modificato da beppe il 02 settembre 2007 - 14:36


#5 ILINCA

ILINCA

    Advanced Member


  • 279 messaggi
  • Iscritto il: 27-ottobre 06

Inviato 02 settembre 2007 - 18:58

Io penso sia meglio se ti affidi ad una agenzia di pratiche auto di cui hai fiducia
beppe


D'accordo con beppe: meglio non fare fai da te in questa situazione, ma chiedere assistenza, anche perche in Moldova potrebbero cambiare delle cose da fine settembre in materia delle importazioni auto.

#6 fede72

fede72

    Advanced Member


  • 2056 messaggi
  • Iscritto il: 29-dicembre 06

Inviato 02 settembre 2007 - 19:39

Se non vuoi pagare un'agenzia, informati prima alla Motorizzazione Civile della tua città e al PRA.
Credo che purtroppo l'IVA x l'espatrio si paghi comunque alla frontiera.
Chiedo ad un mio amico che sta esportando un camion usato quali procedure ha usato.

Un saluto
Fede

#7 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 14750 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 02 settembre 2007 - 20:37

L'iva per prodotti destinati all'esportazione fuori dall'Eu non si paga .

sulle auto usate l'iva c'è solo nel caso in cui il proprietario è un soggetto iva che abbia avuto la possibilità di detrarla (ad es , rapp. di commercio)

Il termine "iva esposta" significa che nel prezzo esposto dal commerciante è compresa l'iva

Devi chiedere alla agenzia delle entrate come ottenere l'esenzione iva
per un bene esportato al di fuori dell'EU

Le auto importate in Moldova non devono essere + anziane di 7 anni

Si pagano delle consistenti tasse di importazione , minori per le auto diesel , in ragione della cilindrata .

Ora , ad occhio , per una media auto , 1600 / 2000 , sicuramente si superano senza problema i 1000 € .

#8 nikita

nikita

    Advanced Member


  • 6662 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 03 settembre 2007 - 05:14

Ciao a tutti, sto acquistando un auto usata da un concessionario in Italia per poi recarmi in Moldova. il Conc. mi fornisce una assicurazione per cinque giorni e all arrivo in Moldova devo restituirgli targhe e libretto per la successiva demolizione. Avrei solo un dubbio:devo pagarel'Iva in Italia? non capisco come funziona l'Iva esposta- grazie


Se vuoi avere un'auto in Moldova, comprala in loco, si evitano un sacco di problemi. Non è detto che mandarla dall'Italia si risparmi, anzi. Solo se hai già una macchina qui in Italia e vuoi mandarla in Moldova, l'operazione può essere conveniente.
Come è stato già detto, la macchina non deve essere immatricolata da più di sette anni, poi, alla frontiera, devi pagare una tassa salata. Fai i tuoi conti.
A Chisinau si trovano buone occasioni con le macchine usate, ti consiglio di rivolgerti a persone del posto che conoscono i meccanismi del mercato. Non avventurarti da solo, le fregature abbondano, come del resto anche qui in Italia.
Nella periferia di Chisinau si tiene un grande esposizione all'aperto di macchine usate, ne trovi di tutti i prezzi e di tutte le marche. Vale lo stesso consiglio di sopra, vai con un'amico moldavo esperto del settore.

#9 FlavioG

FlavioG

    Member


  • 66 messaggi
  • Iscritto il: 02-settembre 07

Inviato 03 settembre 2007 - 14:05

Molte di queste auto provengono proprio dall'Italia...alcune dalla Germania.
Una ragazza moldava ha acquistato una opel tiugra in Moldova proveniente dall'Italia....carrozzeria perfetta (probabilmente risistemata in Moldova)....ma sono convinto che é stato abbassato il chilometraggio.
Rimango sempre dell'idea che in Moldova (considerata la morfologia del territorio e temperatura invernale.)..sono convenienti auto di fabbricazione russa.

In Italia, sull'usato fai ottimi affari (facendo attenzione).
Meglio se la importi.

#10 lorenzo.md

lorenzo.md

    Advanced Member


  • 189 messaggi
  • Iscritto il: 08-settembre 05

Inviato 03 settembre 2007 - 16:13

Ciao a tutti, sto acquistando un auto usata da un concessionario in Italia per poi recarmi in Moldova. il Conc. mi fornisce una assicurazione per cinque giorni e all arrivo in Moldova devo restituirgli targhe e libretto per la successiva demolizione. Avrei solo un dubbio:devo pagarel'Iva in Italia? non capisco come funziona l'Iva esposta- grazie



ciao a tutti, come oramai ben sapete (vedi altri miei forum) a luglio sono andato in moldova con la mia vecchia auto (immatricolata 1995), all'ingresso a leuseni nessun problema, pagate le solite tasse per un valore totale di circa 6 euro, ma per reimmatricolarla l'ho dovuta lasciare all'acquirente a binder in trasnistria, a chisinau non sarebbe stato possibile e comunque molto più oneroso, valuta bene prima di compiere il grande passo!!!!!!!!!

#11 Rasputin

Rasputin

    Newbie


  • 7 messaggi
  • Iscritto il: 06-novembre 06

Inviato 03 settembre 2007 - 16:52

In Italia l'IVA si paga sulle auto nuove.
Nel prezzo di un auto usata non si può scorporare l'Iva, a meno che non la compri da un'azienda o altra persona soggetta a partita iva che può fattuarla.
Nel tuo caso l'autovettura andrà demolita per esportazione all'estero, cioè verrà cancellata dal PRA e le targhe dovranno essere riconsegnate.
Comunque gli uffici della Motorizzazione Civile potranno darti tutte le informazioni di cui hai bisogno

#12 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 5864 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 03 settembre 2007 - 16:55

Scusate se mi intrometto :please: ma avrei una domanda:

secondo voi quale è l'autovettura ideale per la Moldova? Viste le strade, le numerose buche, i tratti sterrati, il clima, la rete di assistenza.....visto tutto ciò quale secondo voi è l'auto che meglio si adatta?

Vorrei comprare un auto ad un parente in Moldova, io sarei orientato su un Subaru Forester o cmq su un SUV di medie dimensioni...voi che ne dite?

#13 nikita

nikita

    Advanced Member


  • 6662 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 03 settembre 2007 - 17:02

Scusate se mi intrometto :please: ma avrei una domanda:

secondo voi quale è l'autovettura ideale per la Moldova? Viste le strade, le numerose buche, i tratti sterrati, il clima, la rete di assistenza.....visto tutto ciò quale secondo voi è l'auto che meglio si adatta?

Vorrei comprare un auto ad un parente in Moldova, io sarei orientato su un Subaru Forester o cmq su un SUV di medie dimensioni...voi che ne dite?


Una macchina solida caro Gianni, non un'utilitaria leggerina. La SUV va benissimo, anzi, direi... va di lusso! :lol3:

#14 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 5864 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 03 settembre 2007 - 17:06

Una macchina solida caro Gianni, non un'utilitaria leggerina. La SUV va benissimo, anzi, direi... va di lusso! :lol3:



Bene, pero' avrei un'altra domanda (ammazza quante domande eh? :bounce: )...

Chisinau a parte, come siamo messi con la rete di assistenza? Se compro un SUV, ad esempio un VW Touareg, e ho bisogno di un pezzo di ricambio o di una riparazione.....?

#15 nikita

nikita

    Advanced Member


  • 6662 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 03 settembre 2007 - 17:27

Bene, pero' avrei un'altra domanda (ammazza quante domande eh? :bounce: )...

Chisinau a parte, come siamo messi con la rete di assistenza? Se compro un SUV, ad esempio un VW Touareg, e ho bisogno di un pezzo di ricambio o di una riparazione.....?


I pezzi di ricambio non sono un problema. A Chisinau aggiustano tutto, c'è ancora il vecchio metodo di "riparare" e non "sostituire". Con tutte le macchine straniere che circolano figurati! Vai tranquillo!
Una riparazione di un sistema di accensione, lo starter, l'ho pagata 310 lei, 20 euro.

#16 lorenzo.md

lorenzo.md

    Advanced Member


  • 189 messaggi
  • Iscritto il: 08-settembre 05

Inviato 03 settembre 2007 - 20:06

Nel tuo caso l'autovettura andrà demolita per esportazione all'estero, cioè verrà cancellata dal PRA e le targhe dovranno essere riconsegnate.
Comunque gli uffici della Motorizzazione Civile potranno darti tutte le informazioni di cui hai bisogno
[/quote]

mi ero informato anche per evitare il passaggio di proprietà prima di partire..................il precedente proprietario va al pra e demolisce il mezzo x esportaz...........poi quando i documenti vengono trasmessi alla motorizzaz vai la, estrapolano il libretto e con quello ti fanno una targa provvisoria per 5 giorni e tu devi dichiarare il tragitto che farai e gli stati che attraverserai...........poi dulcis in fundo devi trovare una compagnia che ti faccia una polizza anche temporanea sulla targa prova a prezzi non da strozzino (a me x 30 gg hanno chiesto come una semestralità di polizza normale) sti ladri!!!!!!!!! poi quando arrivi in dogana in moldova con la targa provvis che gli racconti............passavo di qua......................quanto ti chiedono per entrare..........(varie volte ho assistito a scene simili con auto su carrelli bloccate in dogana)............morale mi sono intestato l'auto (era un 1800 quindi circa 500 €) ci ho girato fino quando mi serviva sfruttando la mia polizza assicurat e poi una volta fatto tutto sono rientrato e radiata dal pra e con 65€ in meno di 48 ore i documenti erano a chisinau............ciao ciao

#17 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 14750 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 03 settembre 2007 - 21:11

una targa provvisoria per 5 giorni e tu devi dichiarare il tragitto che farai e gli stati che attraverserai...........


Sei sicuro ?
perche per quel che sapevo
la targa provvisoria Ita non vale fuori dall'Ita

#18 TOROROLO

TOROROLO

    Advanced Member


  • 415 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 07

Inviato 03 settembre 2007 - 21:59

Ragazzi, ce l'ho fatta, ho comprato l'auto. voglio farla demolire ed esportarla. conoscete che fa il trasporto di vetture fino a Chisinau???
Grazie mille per i vostri importanti suggerimenti. :lol3:

#19 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7178 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 03 settembre 2007 - 22:03

la targa provvisoria Ita non vale fuori dall'Ita

Per la Moldova non saprei, ma per la Romania la procedura è quella descritta da Lorenzo, targa provvisoria (di cartone!) compresa.

#20 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 14750 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 03 settembre 2007 - 22:20

Eh si

ero rimasto un po' in dietro ,

sino al 2004 le ritiravano alla frontiera italiana !

"Poiché fino a poco tempo fa accadeva che talvolta alla frontiera i funzionari della dogana ritenessero
necessario ritirare la targa provvisoria sui veicoli destinati all’esportazione, lasciando l’automobilista
interessato senza alcuna targa e quindi impossibilito a proseguire, intervenne il Ministero dei Trasporti che,
con la Circolare 4612/M350 dell’ 8 marzo 2004, ribadì esplicitamente che le targhe provvisorie potevano
circolare anche all’estero."

Messaggio modificato da Rick il 03 settembre 2007 - 22:21