Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto
- - - - -

5 Per Mille 2007 A Inmoldova Onlus


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
23 risposte a questa discussione

#21 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 29 dicembre 2009 - 11:43

Noi ne abbiamo fatto uno a Calarasci, a casa del mio socio, per una famiglia, 12 mt. nessun problema,

però bisogna veder il posto.....sono a disposizione......senza guadagno solo spese vive,

non voglio diventare ricco.


Di cuore e di animo lo sei già sicuramente, detto da uno che ti conosce.

L'unica cosa di cui sono poco convinto, ne avevo parlato nell'incontro fatto a novembre di cui sei a conoscenza, con Don Cesare, della potabilità dell'acqua a queste profondità. Ho questo dubbio.

Concependo un progetto fra tutti non possiamo fare un passettino in avanti ???.

Fare un punto, in qualche località che riterrete opportuno, una sorta di "fontana pubblica" con qualche sistema per rendere l'acqua sicuramente potabile..

Potrete anche organizzare sul forum una raccolta fondi e gestire per bene il tutto. Con Nikita ed altri controllare il tutto, cosa molto importante.

Per quanto riguarda i buchi si possono fare in tutte le stagioni, parola da archi....., di solito il terreno può ghiacciare solo per qualche centimetro, almeno in Moldova.

Pensiamoci...

#22 beppe

beppe

    Advanced Member


  • 1107 messaggi
  • Iscritto il: 30-gennaio 07

Inviato 29 dicembre 2009 - 21:32

Fare un punto, in qualche località che riterrete opportuno, una sorta di "fontana pubblica" con qualche sistema per rendere l'acqua sicuramente potabile..


A me risulta che nei villaggi lungo le pubbliche vie già ci sono i pozzi per il prelievo manuale dell'acqua



altra cosa è se si vuole fare nel proprio giardino ad uso personale in questo caso se si vuole fare un pozzo

artigianale a mano il periodo migliore è quando i livelli delle acque sono bassi e proseguire oltre di almeno

un paio di metri la prima falda di acqua che si incontra.

Oggi però in Moldova si trovano anche trivellatrici meccaniche, nel caso si intende installare una

elettropompa per il prelievo dell'acqua sono una buone soluzione, per il prelievo manuale o con il secchio

è sconsigliata per il ridotto diametro del foro della trivellatrice

#23 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 29 dicembre 2009 - 22:12

A me risulta che nei villaggi lungo le pubbliche vie già ci sono i pozzi per il prelievo manuale dell'acqua




Ne ho visti tanti anch'io. In quanto alla potabilità, io mi sono rifiutato di bere...

#24 nikita

nikita

    Advanced Member


  • 6673 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 30 dicembre 2009 - 05:47

Ci sono dei villaggi in Moldova dove esiste solo una fontana pubblica, a volte questa fontana si trova a chilometri di distanza da alcune case abitate da vecchi. Questi poverini devono fare chilometri per approvvigionarsi d'acqua o sperare nell'aiuto di qualche vicino.
Il problema è trovare un villaggio particolarmente disagiato da questo punto di vista e per far questo abbiamo bisogno dell'aiuto di residenti altrimenti si corre il rischio di fare un pozzo...dove non ce ne bisogno.
La fase di studio e individuazione è quella più delicata.
Comunque il progetto, semmai verrà preso in considerazione, deve essere portato avanti da un esperto nel campo.