Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Matrimonio


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
9 risposte a questa discussione

#1 Montecreto

Montecreto

    Newbie


  • 8 messaggi
  • Iscritto il: 01-luglio 16

Inviato 01 luglio 2016 - 17:12

Salve,

ho conosciuto una ragazza moldava che il 21 luglio deve rientrare perché gli scade il visto.

Io non vorrei che andasse a rifare i documenti in Moldavia, ma vorrei che rimanesse qui in attesa di poterla sposare.

Ho letto su internet che non e' necessario essere in regola per sposarsi in Comune... e' vero.???!!!

E se poi le chiedono documenti moldavi che lei non ne e' in possesso, dove puo' richiederli, se e' in Italia illegalmente???? 

 

Grazie dell'aiuto

Ciao

 



#2 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 03 luglio 2016 - 16:10

è vero

http://servizidemogr...e 21-2011_0.pdf


ma avrà bisogno di alcuni documenti moldavi per il matrimonio
quindi è inutile rischiare
tanto dovrà andare in MD cmq

ps
I moldavi non hanno più bisogno di visto
a meno che non siano privi del passaporto biometrico

Messaggio modificato da Rick il 03 luglio 2016 - 16:18


#3 Montecreto

Montecreto

    Newbie


  • 8 messaggi
  • Iscritto il: 01-luglio 16

Inviato 04 luglio 2016 - 09:01

è vero

http://servizidemogr...e 21-2011_0.pdf

Anche se lei e' gia' qui da tre mesi non ha bisogno di visti per tornare???
 

 

ma avrà bisogno di alcuni documenti moldavi per il matrimonio

quindi è inutile rischiare
tanto dovrà andare in MD cmq

ps
I moldavi non hanno più bisogno di visto
a meno che non siano privi del passaporto biometrico



#4 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 05 luglio 2016 - 00:03

Anche se lei e' gia' qui da tre mesi non ha bisogno di visti per tornare???


Non esistono "visti per tornare" !

Esiste una sola cosa che sarebbe meglio non infrangere

ed è la permanenza massima in Italia

che può essere di 3 mesi per chi viaggia con il passaporto biometrico e quindi senza visto

o la scadenza del visto per chi viaggia con il passaporto ordinario e quindi con il visto


Questo è l'unico errore che non dovete fare

Messaggio modificato da Rick il 05 luglio 2016 - 00:05


#5 Montecreto

Montecreto

    Newbie


  • 8 messaggi
  • Iscritto il: 01-luglio 16

Inviato 06 luglio 2016 - 11:17

 Non serve neanche l'invito dall'Italia, quando lei e' la'....??''

Quindi, per assurdo, lei potrebbe anche rientrare in Moldavia, stare un giorno e tornare subito in Italia, visto che ha il passaporto biometrico.. 

Mille grazie... Luca

Non esistono "visti per tornare" !

Esiste una sola cosa che sarebbe meglio non infrangere

ed è la permanenza massima in Italia

che può essere di 3 mesi per chi viaggia con il passaporto biometrico e quindi senza visto

o la scadenza del visto per chi viaggia con il passaporto ordinario e quindi con il visto


Questo è l'unico errore che non dovete fare



#6 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 06 luglio 2016 - 13:29

Non serve neanche l'invito dall'Italia, quando lei e' la'....??''
Quindi, per assurdo, lei potrebbe anche rientrare in Moldavia, stare un giorno e tornare subito in Italia, visto che ha il passaporto biometrico.. 
Mille grazie... Luca


con il passaporto biometrico non serve l'invito

No
non può andare e tornare il giorno dopo
se ha esaurito i suoi 90 giorni di permanenza per turismo in Italia

La regola è che può permanere 90 giorni ogni 180 giorni

in pratica
se ha usufruito di tutti i 90 giorni
dovrà far passare altri 90 giorni prima di tornare .

Permettimi un consiglio
non avere fretta e non vivere questa situazione come una tragedia
anzi
90 giorni di lontananza potrebbero essere una buona occasione
per riflettere a mente fredda sull'importanza e sulla validità dell'imnpegno
che stai per assumerti

Poi niente vieta che tu vada a trovarla in MD in questi 90 giorni .

Nel frattempo potrà anche occuparsi dei documenti che gli serviranno per sposarsi in Italia .

Se proprio vuoi accelerare i tempi
potete fare le pubblicazioni prima che parta
anche se per farle
ci vuole il nulla osta alla capacità matrimoniale , e lei non lo avrà .
Però
essendo lei una straniera "di passaggio" ovvero non residente in Italia
in teoria
(questo perchè poi in realtà ogni comune fa di testa sua)
lei sarebbe esente da pubblicazioni

la normativa prevede che :

I cittadini stranieri non residenti né domiciliati non sono soggetti all'obbligo delle pubblicazioni


devono comunque rendere all'ufficiale dello stato civile del Comune ove intendono sposarsi
una dichiarazione sull'inesistenza degli impedimenti al matrimonio previsti dall'art.85, 86, 87 e 88 del Codice civile
producendo la documentazione che dovrà essere anticipata almeno 8 giorni prima del matrimonio
unitamente alla fotocopia del documento di identità degli Sposi
e dei 2 testimoni che dovranno essere presenti al matrimonio

Tale dichiarazione ,
deve essere resa, previo appuntamento, entro il giorno precedente la data fissata per il matrimonio
alla presenza di un interprete, se uno o entrambi gli sposi non conosce/ono perfettamente la lingua italiana.


Informati bene presso il comune dove vuoi sposarti

Messaggio modificato da Rick il 06 luglio 2016 - 13:41


#7 Montecreto

Montecreto

    Newbie


  • 8 messaggi
  • Iscritto il: 01-luglio 16

Inviato 06 luglio 2016 - 15:35

 ----e quella scappatoia di fare il visto polacco...????

ti sembra una cosa fatta bene e fattibile????

con il passaporto biometrico non serve l'invito

No
non può andare e tornare il giorno dopo
se ha esaurito i suoi 90 giorni di permanenza per turismo in Italia

La regola è che può permanere 90 giorni ogni 180 giorni

in pratica
se ha usufruito di tutti i 90 giorni
dovrà far passare altri 90 giorni prima di tornare .

Permettimi un consiglio
non avere fretta e non vivere questa situazione come una tragedia
anzi
90 giorni di lontananza potrebbero essere una buona occasione
per riflettere a mente fredda sull'importanza e sulla validità dell'imnpegno
che stai per assumerti

Poi niente vieta che tu vada a trovarla in MD in questi 90 giorni .

Nel frattempo potrà anche occuparsi dei documenti che gli serviranno per sposarsi in Italia .

Se proprio vuoi accelerare i tempi
potete fare le pubblicazioni prima che parta
anche se per farle
ci vuole il nulla osta alla capacità matrimoniale , e lei non lo avrà .
Però
essendo lei una straniera "di passaggio" ovvero non residente in Italia
in teoria
(questo perchè poi in realtà ogni comune fa di testa sua)
lei sarebbe esente da pubblicazioni

la normativa prevede che :

I cittadini stranieri non residenti né domiciliati non sono soggetti all'obbligo delle pubblicazioni


devono comunque rendere all'ufficiale dello stato civile del Comune ove intendono sposarsi
una dichiarazione sull'inesistenza degli impedimenti al matrimonio previsti dall'art.85, 86, 87 e 88 del Codice civile
producendo la documentazione che dovrà essere anticipata almeno 8 giorni prima del matrimonio
unitamente alla fotocopia del documento di identità degli Sposi
e dei 2 testimoni che dovranno essere presenti al matrimonio

Tale dichiarazione ,
deve essere resa, previo appuntamento, entro il giorno precedente la data fissata per il matrimonio
alla presenza di un interprete, se uno o entrambi gli sposi non conosce/ono perfettamente la lingua italiana.


Informati bene presso il comune dove vuoi sposarti



#8 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 07 luglio 2016 - 14:29

----e quella scappatoia di fare il visto polacco...????
ti sembra una cosa fatta bene e fattibile????


dovrebbe cmq andare in MD

dove cmq dovrà andare per fare i documenti per il matrimonio

Quindi meglio se ti metti l'animo in pace



#9 Montecreto

Montecreto

    Newbie


  • 8 messaggi
  • Iscritto il: 01-luglio 16

Inviato 07 luglio 2016 - 15:43

 Si, lo so. Comunque e' fattibile????

con il passaporto biometrico non serve l'invito

No
non può andare e tornare il giorno dopo
se ha esaurito i suoi 90 giorni di permanenza per turismo in Italia

La regola è che può permanere 90 giorni ogni 180 giorni

in pratica
se ha usufruito di tutti i 90 giorni
dovrà far passare altri 90 giorni prima di tornare .

Permettimi un consiglio
non avere fretta e non vivere questa situazione come una tragedia
anzi
90 giorni di lontananza potrebbero essere una buona occasione
per riflettere a mente fredda sull'importanza e sulla validità dell'imnpegno
che stai per assumerti

Poi niente vieta che tu vada a trovarla in MD in questi 90 giorni .

Nel frattempo potrà anche occuparsi dei documenti che gli serviranno per sposarsi in Italia .

Se proprio vuoi accelerare i tempi
potete fare le pubblicazioni prima che parta
anche se per farle
ci vuole il nulla osta alla capacità matrimoniale , e lei non lo avrà .
Però
essendo lei una straniera "di passaggio" ovvero non residente in Italia
in teoria
(questo perchè poi in realtà ogni comune fa di testa sua)
lei sarebbe esente da pubblicazioni

la normativa prevede che :

I cittadini stranieri non residenti né domiciliati non sono soggetti all'obbligo delle pubblicazioni


devono comunque rendere all'ufficiale dello stato civile del Comune ove intendono sposarsi
una dichiarazione sull'inesistenza degli impedimenti al matrimonio previsti dall'art.85, 86, 87 e 88 del Codice civile
producendo la documentazione che dovrà essere anticipata almeno 8 giorni prima del matrimonio
unitamente alla fotocopia del documento di identità degli Sposi
e dei 2 testimoni che dovranno essere presenti al matrimonio

Tale dichiarazione ,
deve essere resa, previo appuntamento, entro il giorno precedente la data fissata per il matrimonio
alla presenza di un interprete, se uno o entrambi gli sposi non conosce/ono perfettamente la lingua italiana.


Informati bene presso il comune dove vuoi sposarti

 

dovrebbe cmq andare in MD

dove cmq dovrà andare per fare i documenti per il matrimonio

Quindi meglio se ti metti l'animo in pace



#10 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 08 luglio 2016 - 01:18

Si, lo so. Comunque e' fattibile????


tecnicamente si e no

la Polonia è area Schengen ,
quindi che i 90 giorni siano stati "consumati"
in Italia o in Polonia non fa differenza

il "bonus" è esaurito .

Potrebbe però ottenere dalla Polonia un visto nazionale
i così detti visti VTL , ovvero "con validità territoriale limitata "
in pratica le darebbe il diritto di stare nella sola Polonia