Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Questione urgente


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
6 risposte a questa discussione

#1 Valerio Pro

Valerio Pro

    Member


  • 10 messaggi
  • Iscritto il: 01-novembre 14

Inviato 22 febbraio 2015 - 20:31

Salve, sono un cittadino moldavo che viveva in italia da 14 anni,sono venuto lo scorso 28 marzo in moldavia per vari questione famigliari, il fatto a voluto che ho trovato la mia dolce meta e sono rimasto li, ma adesso ho un problema, so che posso stare fuori italia per non più 1 anno?, e di conseguenza devo tornare in italia per resettare la mia presenza e per non perdere la  Carta di soggiorno vecchia per famigliari di cittadini italiani , la mia domanda e seguente so che posso stare fuori eu massimo 12 mesi e al interno del eu massimo 6 anni se passo la frontiera romena e ritorno in moldavia teoricamente resetto la mia presenza ?(devo stare piu di 24 ore ?) considerando che e uno stato estero e posso stare un altro anno in moldavia giusto ? Ringrazio per eventuale aiuto e mi scuso per la mia grammatica!



#2 Valerio Pro

Valerio Pro

    Member


  • 10 messaggi
  • Iscritto il: 01-novembre 14

Inviato 23 febbraio 2015 - 12:07

Salve, sono un cittadino moldavo che viveva in italia da 14 anni,sono venuto lo scorso 28 marzo in moldavia per vari questione famigliari, il fatto a voluto che ho trovato la mia dolce meta e sono rimasto li, ma adesso ho un problema, so che posso stare fuori italia per non più 1 anno?, e di conseguenza devo tornare in italia per resettare la mia presenza e per non perdere la  Carta di soggiorno vecchia per famigliari di cittadini italiani , la mia domanda e seguente so che posso stare fuori eu massimo 12 mesi e al interno del eu massimo 6 anni se passo la frontiera romena e ritorno in moldavia teoricamente resetto la mia presenza ?(devo stare piu di 24 ore ?) considerando che e uno stato estero e posso stare un altro anno in moldavia giusto ? Ringrazio per eventuale aiuto e mi scuso per la mia grammatica!

Questo mi a risposto ambasada italiana 
 

mi sembra di capire che Ella sia in possesso della Carta di Soggiorno per familiari di cittadini UE. Se così fosse, temo che stia facendo un po' di confusione con la Carta di Soggiorno per Lungo Soggiornanti, che è sottoposto ad un differente regime giuridico. L'art. 10, comma 5 del DL 30/2007, che disciplina il diritto al soggiorno dei cittadini UE e dei loro familiari, infatti dice che:
 
 
5. La carta di soggiorno mantiene la  propria  validita'  anche  in
caso di assenze temporanee del titolare  non  superiori  a  sei  mesi
l'anno, nonche' di assenze di durata superiore per l'assolvimento  di
obblighi militari ovvero di assenze fino a  dodici  mesi  consecutivi
per rilevanti motivi, quali la gravidanza e la  maternita',  malattia
grave, studi o formazione professionale  o  distacco  per  motivi  di
lavoro in un  altro  Stato;  e'  onere  dell'interessato  esibire  la
documentazione atta a dimostrare i fatti che consentono la perduranza
di validita'. 
Orbene, il desiderio di rimanere con sua moglie in Moldova è sicuramente legittimo, ma non mi sentirei di definirlo un motivo rilevante...(almeno per restare tanto tempo fuori dall'Italia..)
 
 
Questo è quanto.
Il titolare della Carta di soggiorno per lungo soggiornanti, invece, può effettivamente rimanere fuori dal territorio della UE per 12 mesi.  E' evidente, però, che il legislatore abbia inteso stabilire che prima dello scadere del 12° mese di assenza dal territorio dell'Unione lo straniero debba fare rientro nello Stato membro che lo abbia rilasciato, non fare su e giù tra il proprio paese e la più vicina frontiera comunitaria. E' salva la forma. ma non la sostanza...
 
Resto, comunque, a sua disposizione per ogni eventuale ulteriore chiarimento.
 
Cordiali saluti
 
Andrea RUSSO
 
Ci sono alcune cose che non capisco o forse non mi voleva dire 1) come fa lo stato italiano a verificare la mia presenza se passo il confine italiano via terra dove non ce nessuna frontiera se non per romania e moldavia? tecnicamente posso andare in romania starci 3 giorni e ritornare indetro  (far finta che sono stato in italia via terra giusto ? ) o mi sfugge qualcosa ?  Sul vecchio passaporto o il timbro 28 marzo trami aeroporto ma se cambio passaporto e entro in romania per 3 giorni e rientro in moldavia loro come fanno a verificare se dico vero ? 


#3 VincentHanna

VincentHanna

    Advanced Member


  • 1410 messaggi
  • Iscritto il: 24-novembre 10

Inviato 23 febbraio 2015 - 14:04

Il punto è che per entrare in Romania puoi entrare col permesso di soggiorno o con il passaporto biometrico 

 

Il pds prevede però il transito solo (per la Romania) e tornare indietro in MD è (in teoria) impossibile (a meno che che non resti qualche giorno in Romania per inventarti il viaggio in Italia e ritorno, o almeno fino all'Ungheria)

 

Con il passaporto biometrico hai risolto il problema, puoi rimanerci per 3 mesi, trovarti un lavoro e riavere un nuovo pds (se non erro)



#4 Valerio Pro

Valerio Pro

    Member


  • 10 messaggi
  • Iscritto il: 01-novembre 14

Inviato 23 febbraio 2015 - 14:35

Il punto è che per entrare in Romania puoi entrare col permesso di soggiorno o con il passaporto biometrico 

 

Il pds prevede però il transito solo (per la Romania) e tornare indietro in MD è (in teoria) impossibile (a meno che che non resti qualche giorno in Romania per inventarti il viaggio in Italia e ritorno, o almeno fino all'Ungheria)

 

Con il passaporto biometrico hai risolto il problema, puoi rimanerci per 3 mesi, trovarti un lavoro e riavere un nuovo pds (se non erro)

 

Allora o parlato con console lui mi a piegato che la mia carta di soggiorno e valida solo per 6 mesi consecutivi (di conseguenza o sforato il tempo) xro io ho chiesto ma scusa come fanno a verificare la mia reale assenza se non tramite passaporto ? e se io lo cambio di conseguenza non si dovrebbero accorgere? considerando che ho la residenza attiva... Unica mio dubbio se io entro con passaporto biometrico via terra il timro lo mettono solo con la romania e austria ma per il resto europa la frontiera e aperta non ci sono timbri di conseguenza posso fare finta che sono stato in italia giusto ? la mia carta di soggiorno scade 2017 , unico mio timore  e che nel momento del rinovo della carta loro non guardano sistema shengen dove scoprirebero che sono stato via troppo tempo ma se si basano solo sul passaporto io sarei salvo teoricamente no ? considerando che mio passaporto e nuovo ? 



#5 Valerio Pro

Valerio Pro

    Member


  • 10 messaggi
  • Iscritto il: 01-novembre 14

Inviato 23 febbraio 2015 - 15:13

Il punto è che per entrare in Romania puoi entrare col permesso di soggiorno o con il passaporto biometrico 

 

Il pds prevede però il transito solo (per la Romania) e tornare indietro in MD è (in teoria) impossibile (a meno che che non resti qualche giorno in Romania per inventarti il viaggio in Italia e ritorno, o almeno fino all'Ungheria)

 

Con il passaporto biometrico hai risolto il problema, puoi rimanerci per 3 mesi, trovarti un lavoro e riavere un nuovo pds (se non erro)

error


Messaggio modificato da Valerio Pro il 23 febbraio 2015 - 15:14


#6 VincentHanna

VincentHanna

    Advanced Member


  • 1410 messaggi
  • Iscritto il: 24-novembre 10

Inviato 23 febbraio 2015 - 16:47

come fanno a verificare la mia reale assenza se non tramite passaporto ?

 

Dati del computer ? Dogana romena, che è il confine Schengen (?)

 

Quindi anche se cambi il passaporto e porti uno nuovo pulito alla dogana romena secondo me risulterai nel computer, se avrai quello bio forse non ti diranno niente (e sono 3 mesi di permanenza in UE), se invece vorresti passare con il pds e passaporto non bio immagino te lo faranno presente subito che hai sforato.

 

Bisogna capire come funziona l'azzeramento della permanenza. A me è successo di fare quasi 6 mesi di permanenza in MD per poi tornare in Italia, però io allora rimasi in Italia per altri 6 mesi o più prima di un altro spostamento fuori UE.



#7 hohol

hohol

    Advanced Member


  • 294 messaggi
  • Iscritto il: 20-aprile 10

Inviato 26 febbraio 2015 - 22:48

Dati del computer ? Dogana romena, che è il confine Schengen (?)

Ungheria e il confine Schengen, Romania ancora No

e la nel computer non so che dati hanno

non mi sembra che sono unti ed allineati tra i vari paesi del UE e Schengen

ma almeno su quelli italiani hanno tanto (ho avuto una conferma indiretta)

 

Prima di tutto devi capire se ti serve ancora il PDS visto che voi rimanere in MD

ed entrare in Romania solo per azzerare l conteggio (che e scaduto purtroppo)

 

Se vuoi ognitanto  venire in Itala per un breve tempo oggi ti basta solo il passaporto nuovo bometrico