Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

FLUTTUAZIONI LEU MOLDAVO


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
2 risposte a questa discussione

#1 TOROROLO

TOROROLO

    Advanced Member


  • 482 messaggi
  • Iscritto il: 03-febbraio 07

Inviato 18 febbraio 2015 - 13:52

mi sembra che il leu si stia rapidamente svalutando, le merci costano sempre di più e i poveri sono sempre più poveri.

qualcuno ha una spiegazione che vada oltre citare genericamente la crisi imperante?



#2 VincentHanna

VincentHanna

    Advanced Member


  • 1410 messaggi
  • Iscritto il: 24-novembre 10

Inviato 18 febbraio 2015 - 18:45

Legato alla borsa, e forse legato anche alla svalutazione del rublo - calo prezzo del petrolio - e le borse si sbizzarriscono 

 

però stranamente/insolitamente il dollaro americano c'ha guadagnato, PIL americano del terzo trimestre +5%

 

e 1 milione di posti di lavoro in 3 mesi, sorprendente direi

 

 



#3 gianpi

gianpi

    Advanced Member


  • 219 messaggi
  • Iscritto il: 06-dicembre 10

Inviato 17 marzo 2015 - 22:32

Sarebbe il momento di attirare investimenti esteri (governo e corruzione permettendo!), non lasciatevi sfuggire questa occasione, in quanto all'aumento dei prezzi, ringraziate i vostri connazionali emigrati all'estero che quando rientrano fanno i ricconi e spargono bani a destra e sinistra per laudarsi che loro all'estero hanno fatto fortuna.