Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto
- - - - -

Moldova pas cu pas


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
172 risposte a questa discussione

#121 VincentHanna

VincentHanna

    Advanced Member


  • 1410 messaggi
  • Iscritto il: 24-novembre 10

Inviato 06 maggio 2015 - 21:45

 

 

  •  
    În cea mai săracă țară din Europa cei mai mulți oligarhi pe metru pătrat.
     

 

 

qualche giorno fa mi sono andato a leggere su chi fosse questo ilan shor 

 

a parte il fatto che fosse un ragazzo, è del '87, in proporzione agli eventi recenti e alla sua influenza, il rating 

 

beh.. dalla scheda wikipedia ne esce fuori un ragazzo prodigio, un wunderkinder

 

a 13 anni aveva 3 negozi di telefonia mobile e a 16 anni una piccola tipografia 

 

anche se ebreo, questo personaggio non è credibile 

 

 

Ma quello che mi fa più male è come pian pianino stanno riducendo Moldova in un covo di oligarchi, dilettanti o meno  



#122 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 06 maggio 2015 - 22:00

Ma quello che mi fa più male è come pian pianino stanno riducendo Moldova in un covo di oligarchi, dilettanti o meno

era il 2010 .....
http://forum.moldweb...au/#entry152381

Questa è la nuova moldova nata dal 7 aprile 2009

questa è la governance dell'AIE

questo è il sistema degli oligarchi che hanno investito sui vari PLDM , PL , AMN , PDM

e che ora presentano il conto .


E queste sono le conseguenze dell'avere un un primo ministro

espressione di un sottobosco quantomeno dubbio


Tutto noto , tutto scritto si questo stesso forum ai tempi .....


Messaggio modificato da Rick il 06 maggio 2015 - 22:03


#123 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 07 maggio 2015 - 07:56

 

beh.. dalla scheda wikipedia ne esce fuori un ragazzo prodigio, un wunderkinder

 

Ma quale ragazzo prodigio, suvvia.

 

Ilan Shor è figlio del defunto Miron Shor,

 

mi pare che non serve aggiungere altro...


Messaggio modificato da badica il 07 maggio 2015 - 10:34


#124 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 07 maggio 2015 - 16:25

Voglio sperare che non pensiate veramente che il tutto sia circosritto a Shor ....



#125 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 07 maggio 2015 - 17:24

No no tranquillo,

puoi dormire sonni sereni :)

#126 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 07 maggio 2015 - 17:55

No no tranquillo,

puoi dormire sonni sereni :)

 

ah sisssi

 

io di certo

 

altri in MD non penso



#127 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 08 maggio 2015 - 17:13

Moldova is hanging by a thread

As long as Moldova kept a pro-EU outlook, Brussels turned a blind eye to many of Chisinau’s misdeeds. But that romance is over now.

 

http://www.politico....ng-by-a-thread/



#128 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 08 maggio 2015 - 17:34

The EU Commission has said neither Georgia nor Ukraine would obtain visa-free travel to the EU's Schengen zone at the Riga Eastern Partnership Summit later this month.

Speaking in Brussels on May 8 after the EU Commission published its annual visa report on both countries, the spokeswoman for home affairs, Natasha Bertaud, said the commission was "aware" Georgia and Ukraine had expressed a desire for visa-free status at the summit, but this was "very ambitious in terms of timing."

She said the commission was willing to move forward the next report to the end of 2015 provided progress is made.

The report stated both Ukraine and Georgia need to do more to implement legislation in areas like anticorruption and human-trafficking. 

Georgia was urged to do more to tackle the trafficking of drugs, whereas Brussels urged Ukraine to step up laws concerning organized crime and antidiscrimination. 

Moldova received visa liberalization in 2014 and remains the only one of the six Eastern Partnership countries to achieve this status.

(Based on reporting by Rikard Jozwiak in Brussels)



#129 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 09 maggio 2015 - 18:03

SENZA VERGOGNA ! ! !

 

FAtemi ricordare .....

 

chi era al governo quando è stato dato l'appalto per l'aeroporto di Kishinev ???

 

 

Uhmm ....  sarà mica il nasuto pinocchio di lapusna ?4

 

 

  Liderul PLDM a solicitat crearea unei comisii parlamentare pentru analizarea situației de la Aeroportul Internațional Chișinău

 

 

liderul-pldm-a-solicitat-crearea-unei-co
Foto: UNIMEDIA / Igor Rotari

Liderul PLDM, Vlad Filat a solicitat președintelui Parlamentului să fie constituită o comisie parlamentară care să analizeze situația de la Aeroportul Chișinău. Declarațiile au fost făcute în cadrul ședinței Parlamentului care a avut loc joi, 7 mai curent, informează UNIMEDIA.

Potrivit politicianului datorită situației din sistemul bancar dar și a existenței unor tentative a unor factori externi de destabilizare a situației din Moldova, ar trebuie creată o comisie parlamentară care să analizeze situația Aeroportului Internațional Chișinău.

„Având în vedere cine este acționarul important al Bancii de Economii, menționat de doamna Fusu, dar și cine este administratorul companiei care a concesionat Aeroportul, și pentru a nu ne trezi și cu alte riscuri, ar trebui, domnule președinte al Parlamentului, să constituim o comisie parlamentară și să facem o analiză în detalii asupra situației de la Aeroportul Internațional Chișinău. Fiindcă există posibilitatea să avem și alte surprize”, a declarat Filat.

 

 

un po' di interessanti Comentarii (6)

 
  • Tândală la ora: 15:21, 09 mai 2015 comm_silver.png
    +1 (1)
    thumb-up-icon.png thumb-down-icon.png
    Pațanul face comisii și teatru. A uitat cine a dat rușilor aeroportul. De altfel și băncile. Jos cu acest trădător oribil al interesului național. Ne-am pus speranța în el, dar nea trădat în cel mai oribil mod.

    Sunt cetățean activ
     
     
    • dadyy2 la ora: 16:38, 09 mai 2015 comm_silver.png
      0 (0)
      thumb-up-icon.png thumb-down-icon.png
      .......nici usturoi nu a mancat nici gura nu-i miroase,un scamator trist si haraparet,atat !!!
       
       
  • RyTa la ora: 15:41, 09 mai 2015 comm_silver.png
    0 (0)
    thumb-up-icon.png thumb-down-icon.png
    Filatomedia+Șăfu, Animalul de Filat Miliardul a Furat, Aeroportul l-a cumparat cu banii Furati, cum pun ei macaroane pe urechi chipurile investitori de prin Habarovsk, mizeriilor nu v-a mai rămas mult lepădăturilor. Jos Criminalii de Plahotniuk si Filat! Jos Mafia!

    Sunt cetățean activ
     
     
  • cistig.md la ora: 16:53, 09 mai 2015 comm_silver.png
    0 (0)
    thumb-up-icon.png thumb-down-icon.png
    Patanul filatel,prima data,a facut si prelungeste seria teatrala,si dupa s-a razgindit;cere comisie parlamentara sa stearga si deaicea urmele;tu patane,de ce-ai vindut ori dat in concesiune-nu importa,aeroportul Chisinau,si acuma tii frica;fricosul,la inceput face si pe urma se gindeste ce-a facut;e tirziu filate,trebue sa te gindesti de la inceput;LA DUBA CU VOI ,CE-I CE-ATI VINDUT MOSCOVEI,BUNURILE MOLDOVEI.LA DUBA,nu comisie parlamentara;acolo sint toti amicii ta-i si te vor sustine.Procuratura,deschideti-va ochii azi,mine va fi tirziu;vom afla ca,si cetatenii Moldovei sint vindu-ti Rusiei putiniste.

    Sunt cetățean activ
     
     
  • chetraru la ora: 19:10, 09 mai 2015 comm_silver.png
    0 (0)
    thumb-up-icon.png thumb-down-icon.png
    Mai, da cata nesimtire poate incape intr-un om!!!! D-le Filat, limba nu v-ati muscat-o cand ati declarat asta???? BEM si Aeroport - sunt doua mari pusculite pe care le-ati avut. Acum credeti ca pe Shor il ingropati si iesiti alb ca neaua??? Nu scapati, nici sa nu sperati!
     
     
  • ionas la ora: 19:15, 09 mai 2015 comm_silver.png
    0 (0)
    thumb-up-icon.png thumb-down-icon.png
    Da Valeriu Lazar n-o sa se supere? Omu s-a chinuit atat de mult sa dea aeroportul...
     
     

Messaggio modificato da Rick il 09 maggio 2015 - 18:03


#130 VincentHanna

VincentHanna

    Advanced Member


  • 1410 messaggi
  • Iscritto il: 24-novembre 10

Inviato 11 maggio 2015 - 06:30

Iurie Leanca face praf guvernarea: „Acum nimeni nu mai vorbeste serios despre perspectiva europeana a Republicii Moldova”

 

img_1634411_thumbs_640x480_2129481.jpg

 

 

Intr-un interviu acordat postului britanic de radio BBC, ex-premierul Iurie Leanca a declarat ca Guvernul minoritar din R. Moldova nu este capabil sa continue agenda de reforme si sa lupte cu coruptia.
 
„Acum nimeni nu mai vorbeste serios despre perspectiva europeana a Republicii Moldova. Ei se numesc pro-europeni, dar nu fac decat sa denatureze perceptia despre integrarea europeana”, a opinat liderul Partidului Popular European din Moldova. Potrivit lui, scepticismul se explica prin propaganda din Est, dar si incapacitatea autoritatilor de a vorbi oamenilor despre beneficiile integrarii europene.
Intrebat despre situatia creata in sistemul financiar-bancar, si furtul de la BEM, Leanca a dat vina pe Banca Nationala, care nu a folosit toate instrumentele de care dispune pentru a remedia situatia. „Din pacate institutiile noastre de drept sunt incapabile sau nu-si doresc sa investigheze ceea ce s-a intamplat, de aceea am decis ca avem nevoie de o ancheta internationala. A venit Kroll, companie ce ne poate ajuta sa recuperam cel putin o parte din suma”, a spus Leanca.
 
 
 
-----------------------------------------------------------------------
 
Moldova: rapporto Kroll, arrestato l’imprenditore Ilan Shor
 
 
Chisinau, 06 mag 11:20 - (Agenzia Nova) - L’imprenditore moldavo Ilan Shor, il cui nome compare nel cosiddetto “rapporto Kroll”, è stato arrestato. Lo riferisce l’agenzia d’informazione moldava “Unimedia” che riporta una dichiarazione della portavoce del Centro nazionale anticorruzione (Cna), Angela Starinschi. Dal rapporto risulta che almeno 665 milioni di euro sono stati trasferiti da Banca de Economii, Unibank e Banca Sociala in compagnie offshore e Ilan Shor è il nome che compare più frequentemente nel rapporto della società di consulenza aziendale. Il nome dell'uomo d'affari e del suo gruppo di società sono indicati come i principali beneficiari di alcune controverse transazioni. Complessivamente, in seguito ad alcune transazioni molto complesse tra le tre banche, con il coinvolgimento delle società offshore affiliate al gruppo Shor registrate nel Regno Unito e Hong Kong, solo tra il 24 e il 26 novembre del 2014 la Banca Sociale ha trasferito verso cinque aziende sconosciute moldave una somma di 665 milioni di euro.
 
Successivamente, queste aziende hanno inviato il denaro su dei conti correnti aperti in Lettonia da alcune società offshore registrate nel Regno Unito e Hong Kong. Il rapporto Kroll afferma che l’unico beneficio a seguito di queste operazioni lo hanno avuto le società collegate al gruppo Shor, a scapito delle tre banche che sono arrivate al collasso. Il 30 novembre del 2014, quando la Banca nazionale ha posto i tre istituti di credito sotto amministrazione controllata i loro debiti si attestavano a 890 milioni di euro, si legge nel rapporto Kroll. “L'intero schema sembra essere stato messo a punto nel 2013, quando il gruppo di aziende guidate da uomo d'affari Ilan Shor ha cominciato a prendere il controllo delle tre banche attraverso vari intermediari. Non è ancora chiaro se Shor ha agito da solo o insieme ad altri soggetti interessati”, si legge nelle conclusioni del rapporto.
 
La società statunitense Kroll ha iniziato le indagini l’11 febbraio 2015. I risultati preliminari dell'indagine, condotta dalla Kroll sono stati esaminati dal parlamento di Chisinau in una seduta straordinaria convocata dal presidente Adrian Candu, il quale ha annunciato ieri la pubblicazione del rapporto. “Ho deciso di pubblicare il Rapporto Kroll e mi prendo la responsabilità di questo atto. Lo faccio apertamente, senza nascondermi dietro fonti anonime. Il dibattito su questo tema sta prendendo diverse pieghe ed è giusto che i cittadini moldavi sappiano la verità”, ha scritto Adriam Candu sul suo blog. Sinora il “rapporto Kroll”, come viene chiamato in Moldova, non era stato pubblicato non a causa dell’opposizione delle forze politiche ma perché il contratto fra la Banca centrale moldava e Kroll prevede che la documentazione non venga resa pubblica. (Moc) © Agenzia Nova - Riproduzione riservata
 

Messaggio modificato da VincentHanna il 11 maggio 2015 - 06:31


#131 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 21 maggio 2015 - 10:18

Guvernul a aprobat regulamentul privind subvenționarea agricultorilor

#132 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 12 giugno 2015 - 09:39

Premierul Chiril Gaburici si-a dat DEMISIA


Messaggio modificato da badica il 12 giugno 2015 - 09:39


#133 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 12 giugno 2015 - 10:32

e guarda caso
giusto ieri
è stato sentito alla procura generale
per quanto riguarda il dossier
sui suoi titoli di studio

#134 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 12 giugno 2015 - 10:39

GABURICI: „Ieri am spus că voi veni cu declarații și iată-mă în fața cetățenilor. Consider că cetățenii sunt egali în fața legii, cred că un premier ca și fiecare cetățean trebuie să sprijine o anchetă transparentă. Îmi pare rău că am lăsat atât timp acest subiect cu referire la studiile mele și l-am lăsat ca un instrument al jocurilor politice”


Messaggio modificato da badica il 12 giugno 2015 - 10:39


#135 gianpi

gianpi

    Advanced Member


  • 219 messaggi
  • Iscritto il: 06-dicembre 10

Inviato 12 giugno 2015 - 21:49


ah ah ah che birbaccioni sti politici moldavi...per fortuna noi in italia abbiamo persone più serie....ah ah ah


Messaggio modificato da gianpi il 12 giugno 2015 - 21:49


#136 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 15 giugno 2015 - 16:30

Che si dice delle elezioni locali in MD ?



#137 REZINESE

REZINESE

    Advanced Member


  • 670 messaggi
  • Iscritto il: 06-febbraio 08

Inviato 15 giugno 2015 - 16:36

Che si dice delle elezioni locali in MD ?

 

Ho visto un voto bulgaro a Balti per Renato Usati che sfiora il 74%...

...Chirtoaca che resiste a Chisinau anche se si va al secondo turno...

...dicono socialisti in gagauzia... mentre il resto della Moldova se lo spartiscono PLDM e PDM... a parte Orhei che passa in mano a Ilan Shor candidato con Ravnopravie...



#138 REZINESE

REZINESE

    Advanced Member


  • 670 messaggi
  • Iscritto il: 06-febbraio 08

Inviato 15 giugno 2015 - 16:49

http://www.publika.m...ra_2332561.html

 

Però vedo che il partito di Usatii se la gioca anche in altre città... mi sa che a Comrat vanno al secondo turno contro l'indipendente Dudoglo...



#139 REZINESE

REZINESE

    Advanced Member


  • 670 messaggi
  • Iscritto il: 06-febbraio 08

Inviato 15 giugno 2015 - 16:52

Il risultato a livello nazionale...

 

rezultat vot în Moldova, naţional (cumulat)

 

PLDM 19,5%

PDM 18,7%

PSRM 17,6%

PCRM 10,9%

PL 13,4%

PN-Usatii 11,7%

PPE-Leanca 7,9%



#140 REZINESE

REZINESE

    Advanced Member


  • 670 messaggi
  • Iscritto il: 06-febbraio 08

Inviato 15 giugno 2015 - 16:55

Il risultato a livello nazionale...

 

rezultat vot în Moldova, naţional (cumulat)

 

PLDM 19,5%

PDM 18,7%

PSRM 17,6%

PCRM 10,9%

PL 13,4%

PN-Usatii 11,7%

PPE-Leanca 7,9%

 

...di fatto i socialisti scendono dal 22/23% delle politiche del 2014 all'attuale 17% ...

però subentra Usatii con circa il 12%...

continuano a perdere pezzi i comunisti scesi al 10% (i voti probabilmente sono confluiti in PDM e in quello di Usatii)


Messaggio modificato da REZINESE il 15 giugno 2015 - 16:55