Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Matrimonio in moldova, visto familiare al seguito?


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
3 risposte a questa discussione

#1 tntmaurizio

tntmaurizio

    Newbie


  • 2 messaggi
  • Iscritto il: 09-novembre 12

Inviato 28 gennaio 2014 - 07:21

Buongiorno mi chiamo Maurizio,vivo in italia, a giugno conseguirò matrimonio in moldova con una ragazza moldava(residente a Chisinau).

Il mio quesito è il seguente, una volta sposati devo fare legalizzare gli atti di matrimonio? E poi per tornarmene in italia con la mia sposa..dovrò fare una richiesta come visto nazionale D, o ricongiungimento familiare,familiare al seguito?In quanto tempo rilasciano questo tipo di visto?

 

Sinceramente ho già provato a contattare l'ambasciata, ma hanno dato delle risposte molto "varie".....c'è qualcuno con esperienza al riguardo?

 

Grazie a tutti anticipatamente



#2 Marietto Exup

Marietto Exup

    Member


  • 42 messaggi
  • Iscritto il: 05-agosto 13

Inviato 29 gennaio 2014 - 10:10

Ciao Maurizio, sinceramente non so darti indicazioni precise in quanto mancano alcune cose per capire meglio:

da quanto ho capito la tua futura sposa non ha il permesso di soggiorno giusto?

quindi le tempistiche potrebbero essere più lunghe di quanto pensi e ti dovresti informare presso il tuo comune di residenza in quanto è lì che poi devi regolarizzare il matrimonio in italia, o presso quello di Chisinau se lo vuoi regolarizzare lì.

Io personalmente ho fatto il contrario perchè mia moglie viveva già in italia con permesso di soggiorno quindi prima ci siamo sposati in comune quà e poi in chiesa in MD. 

I matrimoni sia in IT che in MD vanno regolarizzati in comune e quindi nasce un problema di residenza.... Ciò per evitare anche i matrimoni di "interesse" cioè sposarsi solo per far avere la cittadinanza a qualcuno in cambio di soldi....



#3 Inga

Inga

    Newbie


  • 9 messaggi
  • Iscritto il: 11-ottobre 07

Inviato 06 febbraio 2014 - 19:20

Buongiorno mi chiamo Maurizio,vivo in italia, a giugno conseguirò matrimonio in moldova con una ragazza moldava(residente a Chisinau).

Il mio quesito è il seguente, una volta sposati devo fare legalizzare gli atti di matrimonio? E poi per tornarmene in italia con la mia sposa..dovrò fare una richiesta come visto nazionale D, o ricongiungimento familiare,familiare al seguito?In quanto tempo rilasciano questo tipo di visto?

 

Sinceramente ho già provato a contattare l'ambasciata, ma hanno dato delle risposte molto "varie".....c'è qualcuno con esperienza al riguardo?

 

Grazie a tutti anticipatamente

Ciao Maurizio, allora, la mia esperienza risale al 2009, non so' se la legislazione per quanto riguarda questo argomento è cambiata oppure è rimasta uguale, comunque, una volta sposato, devi fare:

- il certificato di matrimonio multilingue

- il certificato di nascita multilingue per la tua sposa

- un documento che si chiama AVIZ (un documento che certifica che durante la vita della sposa ,il nome e cognome sono oppure non sono stati cambiati.

tutti i documenti di cui sopra vengono rilasciati  dall' archivio nazionale in Chisinau,( un consiglio che posso darti, quando vi sposate , per la moglie deve rimanere con il suo cognome di nascita, perche' in futuro quando farai richiesta di cittadinanza italiana lo stato italiano, richiedera' ulteriori documenti e tornerà alla moglie il suo cognome di nascita, e quindi servirà di nuovo rifare tutti i documenti, con il suo cognome, incluso codice fiscale, eventuale patente ecc, quindi spese e tempo perso)

Altri documenti non ricordo, ma basta andare in consolato italiano a Chisinau e le daranno tutte le risposte.Quando abbiamo fatto tutti i documenti, insieme siamo andati in ambasciata, e ci hanno rilasciato dopo circa 2 ore, il visto familiare, con il quale la sposa potrà entrare in Italia.(questo visto è gratis)  



#4 tntmaurizio

tntmaurizio

    Newbie


  • 2 messaggi
  • Iscritto il: 09-novembre 12

Inviato 07 febbraio 2014 - 07:20

Ciao Maurizio, allora, la mia esperienza risale al 2009, non so' se la legislazione per quanto riguarda questo argomento è cambiata oppure è rimasta uguale, comunque, una volta sposato, devi fare:

- il certificato di matrimonio multilingue

- il certificato di nascita multilingue per la tua sposa

- un documento che si chiama AVIZ (un documento che certifica che durante la vita della sposa ,il nome e cognome sono oppure non sono stati cambiati.

tutti i documenti di cui sopra vengono rilasciati  dall' archivio nazionale in Chisinau,( un consiglio che posso darti, quando vi sposate , per la moglie deve rimanere con il suo cognome di nascita, perche' in futuro quando farai richiesta di cittadinanza italiana lo stato italiano, richiedera' ulteriori documenti e tornerà alla moglie il suo cognome di nascita, e quindi servirà di nuovo rifare tutti i documenti, con il suo cognome, incluso codice fiscale, eventuale patente ecc, quindi spese e tempo perso)

Altri documenti non ricordo, ma basta andare in consolato italiano a Chisinau e le daranno tutte le risposte.Quando abbiamo fatto tutti i documenti, insieme siamo andati in ambasciata, e ci hanno rilasciato dopo circa 2 ore, il visto familiare, con il quale la sposa potrà entrare in Italia.(questo visto è gratis)  

Grazie, il cognome rimarrà il suo, spero vada tutto bene con il visto....ma non capisco se ti hanno fatto il visto nazionale D o familiare al seguito?