Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Cittadinanza........................................................?


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
16 risposte a questa discussione

#1 Meraviglia Paperina

Meraviglia Paperina

    Newbie


  • 9 messaggi
  • Iscritto il: 29-ottobre 13

Inviato 29 ottobre 2013 - 13:50

Manca poco per i miei 10 anni in Italia, ma la domanda è: possibile che non c'è un modo per richiederla considerando il fatto che ho 21 anni e non ho un lavoro in quanto studentessa, di conseguenza non ho un reddito e quello del mio compagno non è valido?? :cray:



#2 Adriana

Adriana

    Member


  • 66 messaggi
  • Iscritto il: 12-ottobre 13

Inviato 29 ottobre 2013 - 15:04

Manca poco per i miei 10 anni in Italia, ma la domanda è: possibile che non c'è un modo per richiederla considerando il fatto che ho 21 anni e non ho un lavoro in quanto studentessa, di conseguenza non ho un reddito e quello del mio compagno non è valido?? :cray:

Ciao Meraviglia Paperina, benvenuta nel forum. Mi permetto di fare una osservazione... se per la domanda che hai c'è già un topic aperto, ti consiglio di fare la tua domanda li, cosi facilita la ricerca di altri utenti.

 

Riguardo alla tua domanda, sembra che lo stato italiano può concedere la cittadinanza per residenza, nel tuo caso dopo 10 anni. L'elenco dei documenti e altri informazioni le trovi qui: http://www.stranieri...fare_16961.html

 

 

PS. Santo google :)



#3 Meraviglia Paperina

Meraviglia Paperina

    Newbie


  • 9 messaggi
  • Iscritto il: 29-ottobre 13

Inviato 29 ottobre 2013 - 15:21

Ciao Meraviglia Paperina, benvenuta nel forum. Mi permetto di fare una osservazione... se per la domanda che hai c'è già un topic aperto, ti consiglio di fare la tua domanda li, cosi facilita la ricerca di altri utenti.

 

Riguardo alla tua domanda, sembra che lo stato italiano può concedere la cittadinanza per residenza, nel tuo caso dopo 10 anni. L'elenco dei documenti e altri informazioni le trovi qui: http://www.stranieri...fare_16961.html

 

 

PS. Santo google :)

Ciao (Meraviglia Paperina = Ecaterina Cuharenco)

so la documentazione che serve, il mio problema è un altro, COME faccio ad ottenerla CONSIDERANDO CHE non ho un reddito ESSENDO studentessa.

Grazie cmq per la risposta.



#4 Adriana

Adriana

    Member


  • 66 messaggi
  • Iscritto il: 12-ottobre 13

Inviato 29 ottobre 2013 - 16:45

Neanche i tuoi familiari? Non credo che quello del tuo compagno valga, comunque puoi chiedere in prefettura(o dove devi fare la domanda), cosi avrai le risposte più precise. Se risolvi, scrivilo anche qui, può essere di aiuto a qualcuno. 

 

In bocca al lupo.



#5 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 29 ottobre 2013 - 17:03

si pu

 

Ciao (Meraviglia Paperina = Ecaterina Cuharenco)

so la documentazione che serve, il mio problema è un altro, COME faccio ad ottenerla CONSIDERANDO CHE non ho un reddito ESSENDO studentessa.

Grazie cmq per la risposta.

Se sei a carico dei tuoi genitori

 

si può valutare il reddito familiare

 

ma occorrono sempre circa 11.500  mila euro di reddito complessivo

 

con la persona a cui sei a carico



#6 Meraviglia Paperina

Meraviglia Paperina

    Newbie


  • 9 messaggi
  • Iscritto il: 29-ottobre 13

Inviato 31 ottobre 2013 - 09:41

Neanche i tuoi familiari? Non credo che quello del tuo compagno valga, comunque puoi chiedere in prefettura(o dove devi fare la domanda), cosi avrai le risposte più precise. Se risolvi, scrivilo anche qui, può essere di aiuto a qualcuno. 

 

In bocca al lupo.

Non vivo più con i miei...  è questo il problema  :helpsmilie:



#7 Meraviglia Paperina

Meraviglia Paperina

    Newbie


  • 9 messaggi
  • Iscritto il: 29-ottobre 13

Inviato 31 ottobre 2013 - 09:43

si pu

 

Se sei a carico dei tuoi genitori

 

si può valutare il reddito familiare

 

ma occorrono sempre circa 11.500  mila euro di reddito complessivo

 

con la persona a cui sei a carico

Non penso che mia madre arriva ad un reddito simile... ed ecco un'altro guaio (è in cassa integrazione per quanto ne so io).



#8 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 31 ottobre 2013 - 12:01

Non vivo più con i miei... è questo il problema :helpsmilie:


In se e per se non significa niente

potresti benissimo essere ancora a carico di tua madre

per il solo fatto che lo sei stata per anni

e non sono intervenute successive modificazioni nelle dichiarazioni di reddito

Hai trasferito la residenza ?

Messaggio modificato da Rick il 31 ottobre 2013 - 12:03


#9 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 31 ottobre 2013 - 12:09

ps:
Ma poi perché tanta ansia per la cittadinanza ?

Come sei messa adesso con il pds ?

Messaggio modificato da Rick il 31 ottobre 2013 - 12:11


#10 Meraviglia Paperina

Meraviglia Paperina

    Newbie


  • 9 messaggi
  • Iscritto il: 29-ottobre 13

Inviato 07 novembre 2013 - 19:33

ps:
Ma poi perché tanta ansia per la cittadinanza ?

Come sei messa adesso con il pds ?

La residenza l'ho trasferita in quanto minacciata...

Comunque sono riuscita a mettermi in contatto col ministero e mi hanno detto: o ti sposi oppure inizi a lavorare..

Cose che che sono impossibili entrambe, mi è stato fatto anche presente che avendo il pds illimitato, potevo prendermela con calma.

Il discorso è che mi voglio levare di torno questo pds, non ci voglio pensare più, anche se è illimitato!!!

Voglio riuscire a prendere il passaporto e finirla con questa storia di essere straniera, non che non sia contenta di essere russa (moldava), è che voglio sentirmi libera dagli impicci tipo la costante richiesta del pds per qualsiasi cosa, anche per una stupida iscrizione all'università.

Non è possibile che il governo non abbia pensato a una soluzione per queste situazioni...

Ringrazio comunque tutte quelle persone che mi hanno risposto, ma ribadisco la mia domanda: come faccio?

Se qualcuno riesce a sapere qualcosa, Vi ringrazio.

Se nel caso contrario dovessi sapere qualcosa io, Ve lo farò sapere.

Grazie di cuore a tutti.



#11 Adriana

Adriana

    Member


  • 66 messaggi
  • Iscritto il: 12-ottobre 13

Inviato 08 novembre 2013 - 08:58

La residenza l'ho trasferita in quanto minacciata...

Comunque sono riuscita a mettermi in contatto col ministero e mi hanno detto: o ti sposi oppure inizi a lavorare..

Cose che che sono impossibili entrambe, mi è stato fatto anche presente che avendo il pds illimitato, potevo prendermela con calma.

Il discorso è che mi voglio levare di torno questo pds, non ci voglio pensare più, anche se è illimitato!!!

Voglio riuscire a prendere il passaporto e finirla con questa storia di essere straniera, non che non sia contenta di essere russa (moldava), è che voglio sentirmi libera dagli impicci tipo la costante richiesta del pds per qualsiasi cosa, anche per una stupida iscrizione all'università.

Non è possibile che il governo non abbia pensato a una soluzione per queste situazioni...

Ringrazio comunque tutte quelle persone che mi hanno risposto, ma ribadisco la mia domanda: come faccio?

Se qualcuno riesce a sapere qualcosa, Vi ringrazio.

Se nel caso contrario dovessi sapere qualcosa io, Ve lo farò sapere.

Grazie di cuore a tutti.

Scusa che mi permetto... al momento mi sembra che il tuo desiderio per avere al più presto possibile la cittadinanza italiana, sia più un capriccio che una necessità, se ti chiedono il pds per qualsiasi cosa, beh, questa è la prassi, sinceramente non mi sembra una cosa da disperarsi. Se al ministero ti hanno detto che o lavori o ti sposi, allora non ci saranno altre alternative.  



#12 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 08 novembre 2013 - 13:14

come faccio?


VEdo che la tua ostimazione nel dsiderio di avere la cittadinanza

è quanto meno pari a quella di non voler prendere in considerazione le possibili soluzioni .


Ti ripeto
che è assai probabile che tu sia ancora a carico di tua madre ,
questo anche se non sei più residente presso di lei .

PEr verificarlo basta dare un occhio alla sua denuncia dei redditi
e vedere se è compilata la parte per la detrazione del famiiare a carico

Devi semplicemente controllare

o il 730 o il Modello unico (se dipendente con altri redditi o con immobili di proprietà o se lavoratrice autonoma)
o sul CUD (se dipendente senza altri redditi e senza immobili di proprietà )

Se riesci a relazionarti con tua madre in modo civile ,
cerca di appurare questo semplice dato

altrimenti

rassegnati e prendi per buono quanto ti hanno detto al ministero(?)
ma in questo caso ascolta un consiglio

in Italia

non ti fidare mai di quello che ti dicono i burocrati agli sportelli

mai mai mai !

#13 Meraviglia Paperina

Meraviglia Paperina

    Newbie


  • 9 messaggi
  • Iscritto il: 29-ottobre 13

Inviato 10 novembre 2013 - 00:13

VEdo che la tua ostimazione nel dsiderio di avere la cittadinanza

è quanto meno pari a quella di non voler prendere in considerazione le possibili soluzioni .


Ti ripeto
che è assai probabile che tu sia ancora a carico di tua madre ,
questo anche se non sei più residente presso di lei .

PEr verificarlo basta dare un occhio alla sua denuncia dei redditi
e vedere se è compilata la parte per la detrazione del famiiare a carico

Devi semplicemente controllare

o il 730 o il Modello unico (se dipendente con altri redditi o con immobili di proprietà o se lavoratrice autonoma)
o sul CUD (se dipendente senza altri redditi e senza immobili di proprietà )

Se riesci a relazionarti con tua madre in modo civile ,
cerca di appurare questo semplice dato

altrimenti

rassegnati e prendi per buono quanto ti hanno detto al ministero(?)
ma in questo caso ascolta un consiglio

in Italia

non ti fidare mai di quello che ti dicono i burocrati agli sportelli

mai mai mai !

Grazie del consiglio.

Per quanto riguarda relazionarmi con mia madre in  modo civile, c'ho provato..........................ma subito dopo 5 minuti (dopo che mi ha riattaccato il telefono in faccia senza dire niente) sono stata contattata dal suo compagno............e anche in questo caso sono stata minacciata................

Soluzione: aspettare dell'altro tempo, finché non si "calmano" un pò le acque.

 

 

Alle prossime notizie.


Scusa che mi permetto... al momento mi sembra che il tuo desiderio per avere al più presto possibile la cittadinanza italiana, sia più un capriccio che una necessità, se ti chiedono il pds per qualsiasi cosa, beh, questa è la prassi, sinceramente non mi sembra una cosa da disperarsi. Se al ministero ti hanno detto che o lavori o ti sposi, allora non ci saranno altre alternative.  

Non è un capriccio!

non conosci la mia situazione.....................



#14 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 18 novembre 2013 - 10:01

Grazie del consiglio.

Per quanto riguarda relazionarmi con mia madre in  modo civile, c'ho provato..........................ma subito dopo 5 minuti (dopo che mi ha riattaccato il telefono in faccia senza dire niente) sono stata contattata dal suo compagno............e anche in questo caso sono stata minacciata................

Soluzione: aspettare dell'altro tempo, finché non si "calmano" un pò le acque.

 

 

Alle prossime notizie.


Non è un capriccio!

non conosci la mia situazione.....................

 

Grazie del consiglio.

Per quanto riguarda relazionarmi con mia madre in  modo civile, c'ho provato..........................ma subito dopo 5 minuti (dopo che mi ha riattaccato il telefono in faccia senza dire niente) sono stata contattata dal suo compagno............e anche in questo caso sono stata minacciata................

Soluzione: aspettare dell'altro tempo, finché non si "calmano" un pò le acque.

 

 

Alle prossime notizie.


Non è un capriccio!

non conosci la mia situazione.....................

 

Ciao

 

Le regole per il rilascio della cittadinanza italiana sono chiare e i vari interventi li hanno ricordati.

 

Ricordati: 

 

-anche se sei maggiorenne  non avendo reddito sei cmq a carico di tua madre  sotto il profilo fiscale

 

Se posso dare un piccolo consiglio  ; non ti girare dall'altra parte, anche se hai avuto diverbi con tua madre è sempre tua madre; penso che la cosa migliore sia trovare la giusta direzione per entrambe  e discutere per capirsi.

Rimanere ancorate alle proprie opinioni non conviene la cosa più bella è il CONFRONTO .Ricordo solo un vecchio proverbio  che mia madre mi diceva: Una madre fa tutto per cento figli ,cento figli non fanno  per una sola madre.

 

PAllino


Messaggio modificato da pallino il 18 novembre 2013 - 10:02


#15 Meraviglia Paperina

Meraviglia Paperina

    Newbie


  • 9 messaggi
  • Iscritto il: 29-ottobre 13

Inviato 18 novembre 2013 - 16:47

Ciao

 

Le regole per il rilascio della cittadinanza italiana sono chiare e i vari interventi li hanno ricordati.

 

Ricordati: 

 

-anche se sei maggiorenne  non avendo reddito sei cmq a carico di tua madre  sotto il profilo fiscale

 

Se posso dare un piccolo consiglio  ; non ti girare dall'altra parte, anche se hai avuto diverbi con tua madre è sempre tua madre; penso che la cosa migliore sia trovare la giusta direzione per entrambe  e discutere per capirsi.

Rimanere ancorate alle proprie opinioni non conviene la cosa più bella è il CONFRONTO .Ricordo solo un vecchio proverbio  che mia madre mi diceva: Una madre fa tutto per cento figli ,cento figli non fanno  per una sola madre.

 

PAllino

Grazie per il consiglio, provvederò.



#16 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 18 novembre 2013 - 18:13

Grazie per il consiglio, provvederò.

Leggo con estremo piacere la tua risposta e dare una maggiore enfasi a quello che ho postato  probabilmente potrà aiutarti a

raggiungere i tuoi obiettivi; accetta un minimo di "paternalismo" gratuito . Ritengo che i genitori siano la cosa più bella per ognuno di noi, molto spesso il conflitto generazionale porta per futili incomprensioni ad alzare barricate da ambe le parti, credimi come ho detto la cosa più bella è il confronto sincero e anche se non consoco i problemi di tanto diverbio sono certo che tua madre  sia sempre lì ad aspettarti con le bracce aperte. Molte volte basta un piccolo segnale anche una piccola lacrima da ambo le parti per ravvicinare e riallacciare una relazione; il linguaggio del corpo quasi sempre parla e senza saperlo dicamo cosa proviamo, porva tu a fare il primo passo , prova  capire lo stato d'animo di tua madre dagli una chance, apri il tuo cuore e le tue braccia e vedrai l'amore che lei tu darà sarà piùforte e importante di qualsiasi cittadinanza.

Auguroni 

 

Pallino



#17 Meraviglia Paperina

Meraviglia Paperina

    Newbie


  • 9 messaggi
  • Iscritto il: 29-ottobre 13

Inviato 07 aprile 2014 - 21:48

Ciao

 

Le regole per il rilascio della cittadinanza italiana sono chiare e i vari interventi li hanno ricordati.

 

Ricordati: 

 

-anche se sei maggiorenne  non avendo reddito sei cmq a carico di tua madre  sotto il profilo fiscale

 

Se posso dare un piccolo consiglio  ; non ti girare dall'altra parte, anche se hai avuto diverbi con tua madre è sempre tua madre; penso che la cosa migliore sia trovare la giusta direzione per entrambe  e discutere per capirsi.

Rimanere ancorate alle proprie opinioni non conviene la cosa più bella è il CONFRONTO .Ricordo solo un vecchio proverbio  che mia madre mi diceva: Una madre fa tutto per cento figli ,cento figli non fanno  per una sola madre.

 

PAllino

ti ringrazio, ora comunque che sono passati diversi mesi, sono riuscita finalmente a parlarci, poi piano piano vedremo di affrontare anche questo discorso.

Grazie ancora.