Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Dalla Moldova con un indirizzo in tasca, aperitivo tematico il 27 giugno a Milano


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
Nessuna risposta a questa discussione

#1 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 26 giugno 2013 - 10:48

Si tiene giovedì 27 giugno a Milano (Hotel Klima Via Venezia Giulia, 8) un aperitivo tematico dal titolo "Dalla Moldova con un indirizzo in tasca".

 

La gestione dei processi di mobilità migratoria legata al lavoro necessita, per essere efficace, di fare riferimento a un modello di mobilità professionale assistita concertato, nelle sue componenti tecniche e sociali, fra tutti gli attori sociali che concorrono alla gestione stessa di questi processi.

 

Il progetto “Dalla Moldova con un indirizzo in tasca”, finalizzato a migliorare l’occupabilità di 100 lavoratori moldavi e facilitare il processo di integrazione nel nostro Paese, ha consentito, nel corso della sua attuazione, di rilevare punti di forza ed elementi di miglioramento dell’attuale sistema che supporta la mobilità professionale da Paesi Terzi all’Italia. Pertanto, al termine delle attività formative che hanno coinvolto i lavoratori moldavi e all’avvio delle attività di accompagnamento di questi stessi lavoratori nel nostro Paese, abbiamo ritenuto utile organizzare un momento di confronto e condivisione sull’esperienza del progetto fra coloro che lo hanno attuato e gli altri soggetti del sistema coinvolti nei percorsi di mobilità professionale assistita.

 

Per raccogliere le idee, i suggerimenti e le valutazioni abbiamo scelto una formula innovativa: un aperitivo tematico fra referenti delle istituzioni, l’équipe di progetto, i responsabili e gli operatori dei servizi nei territori più ricettivi all’accoglienza lavorativa dei beneficiari di progetto, le associazioni moldave, gli stakeholders del sistema.

 

Programma

 

11.00 Apertura

Paola Villa – Presidenza nazionale ACLI, responsabile funzione innovazione e progettazione sociale
Marco Calvetto – Patronato ACLI, Capo area Nuovi servizi di tutela

 

11.20 L’esperienza progettuale raccontata per attività dallo staff di progetto. Significato, attività svolte, risultati raggiunti, potenzialità e prospettive di sviluppo.

Introduce Giuseppe Gulia – Coordinatore Progetto “Dalla Moldova con un indirizzo in tasca”
Interventi dello staff progettuale su:
 Selezione dei partecipanti
 Formazione linguistica e cittadinanza attiva
 Formazione sulla sicurezza
 Formazione professionalizzante, Esami e certificazione linguistica

 

12.00 Le prospettive dei processi di mobilità professionale assistita in Italia: idee, suggerimenti, opinioni per un nuovo modello.

Dibattito aperto su:
 reclutamento e formazione nei paesi terzi
 l'arrivo in Italia
 l’intermediazione e il collocamento al lavoro
 i progetti di mobilità lavorativa a finanziamento pubblico ed europeo.

Partecipano al dibattito
Patronato ACLI : Responsabili Area Previdenza e Disabilità, Area Attività Innovative, Area Ricerca e Sviluppo di processi di Innovazione, Area Amministrazione e Risorse Umane – Sede Nazionale - Presidenti, direttori e operatori dei servizi territoriali.
AcliColf: Direttivo nazionale
Ipsia: Presidenza e Direzione Nazionale, Direzioni territoriali
Acli: Presidenza nazionale delega alla politica estera, immigrazione, formazione, progettazione, coordinamento nazionale progetti ; Presidenze e direzioni territoriali

 

 

Sono stati invitati

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione
Associazioni moldave
Consolato Generale della Repubblica di Moldova a Bologna

 

14.00 Chiusura e sintesi dell’incontro

Spunti dall’esperienza per ripensare il modello di mobilità professionale assistita
Paola Villa – presidenza nazionale ACLI, responsabile funzione innovazione e progettazione sociale

Indicazioni per valorizzare l’esperienza progettuale all’interno delle politiche di immigrazione delle ACLI
Antonio Russo - presidenza nazionale ACLI, responsabile immigrazione

Altre Informazioni
  • Data: 27/06/2013 ore 11.00
  • Luogo: Hotel Klima, via Venezia Giulia 8, Milano

http://www.ipsia-acl...giugno-a-milano