Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Divorzio tra 2 cittadini moldavi


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
11 risposte a questa discussione

#1 Stella Rusu

Stella Rusu

    Newbie


  • 1 messaggi
  • Iscritto il: 18-giugno 12

Inviato 18 giugno 2012 - 09:53

Salve,
Vorrei avere qualche info che riguarda di fare il divorzio tra 2 citadini moldavi residenti in Italia. Bisogna andare in Moldavia o si puo fare in Italia tramite ambasciada o altre modalita ? Se si puo fare da ITALIA , chiedo perfavore di indicare che documenti servono e dove presentarli .
Grazie mille

#2 Daniele

Daniele

    Corrispondente Moldweb da Bucarest


  • 684 messaggi
  • Iscritto il: 24-aprile 07

Inviato 18 giugno 2012 - 15:52

Potete divorziare anche in Romania direttamente dal notaio se volete. Per poter fare questo però, dovrete necessariamente:
- Essere d'accordo sulla divisione dei vostri beni;
- Essere d'accordo sulle modalità di affidamento e visita dei figli minori (se sono nati nell'arco del matrimonio);
- Prendere la residenza qui e lasciar passare almeno 6 mesi.
In un totale di circa 7 mesi, avrete la sentenza di divorzio in mano.
Vi consiglio però di verificare che, se risiedete in Italia con regolare permesso di soggiorno, questo non interferisca con la residenza che dovrete chiedere in Romania.

#3 jerrydrake

jerrydrake

    Advanced Member


  • 9846 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 18 giugno 2012 - 16:01

Ad occhio e croce, senza sapere nè come e nè quando, conviene in Moldova sia come tempi che come denaro

#4 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 18 giugno 2012 - 17:13

Vorrei avere qualche info che riguarda di fare il divorzio tra 2 citadini moldavi residenti in Italia. Bisogna andare in Moldavia o si puo fare in Italia tramite ambasciada o altre modalita ?


Dovete andare in Moldova!

Per completezza, questa è la normativa italiana di riferimento per i divorzi tra cittadini stranieri

Legge' class='bbc_url' title='Collegamento esterno' rel='nofollow external'>http://www.iusreporter.it/Testi/legge218-1995.htm']Legge 31 maggio 1995, n. 218 »

Art. 31
Separazione personale e scioglimento del matrimonio

1. La separazione personale e lo scioglimento del matrimonio sono regolati dalla legge nazionale comune dei coniugi al momento della domanda di separazione o di scioglimento del matrimonio; in mancanza si applica la legge dello Stato nel quale la vita matrimoniale risulta prevalentemente localizzata.
2. La separazione personale e lo scioglimento del matrimonio, qualora non siano previsti dalla legge straniera applicabile, sono regolati dalla legge italiana.

#5 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 18 giugno 2012 - 17:29

Potete divorziare anche in Romania direttamente dal notaio se volete.


Sicuro che possano farlo anche cittadini extra UE?
Ho più la sensazione che la Romania abbia recepito una direttiva' class='bbc_url' title='Collegamento esterno' rel='nofollow external'>http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=CELEX:32003R2201:IT:HTML']direttiva UE del 2003 » che riguarda essenzialmente i cittadini degli stati membri... e la Moldova non lo è...

#6 Daniele

Daniele

    Corrispondente Moldweb da Bucarest


  • 684 messaggi
  • Iscritto il: 24-aprile 07

Inviato 18 giugno 2012 - 18:25

Sicuro che possano farlo anche cittadini extra UE?
Ho più la sensazione che la Romania abbia recepito una http://eur-lex.europ...']direttiva[/url] UE del 2003 » che riguarda essenzialmente i cittadini degli stati membri... e la Moldova non lo è...

Si Domenico, anche cittadini provenienti da paesi terzi che abbiano la residenza legale in Romania.

#7 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 18 giugno 2012 - 18:57

Scusa se insisto, ma sono questi dettagli che fanno la differenza...

cittadini provenienti da paesi terzi


Paesi terzi rispetto a chi? Alla Romania o all'Ue? L'Italia è paese terzo rispetto alla Romania ma non rispetto all'UE, la Moldova lo è rispetto ad entrambi... Sicuro che la normativa romena (che non conosco!) riservi lo stesso trattamento ai cittadini di paesi terzi rispetto all'UE?

#8 Daniele

Daniele

    Corrispondente Moldweb da Bucarest


  • 684 messaggi
  • Iscritto il: 24-aprile 07

Inviato 19 giugno 2012 - 08:28

Scusa se insisto, ma sono questi dettagli che fanno la differenza...



Paesi terzi rispetto a chi? Alla Romania o all'Ue? L'Italia è paese terzo rispetto alla Romania ma non rispetto all'UE, la Moldova lo è rispetto ad entrambi... Sicuro che la normativa romena (che non conosco!) riservi lo stesso trattamento ai cittadini di paesi terzi rispetto all'UE?


Tranquillo,
l'insistenza è noiosa solo quando è molesta e non quando è finalizzata a capire.
Sinceramente, credo che oramai, nel quadro europeo, quando si parla di paesi terzi, si possano intendere i paesi extracomunitari che non fanno parte della UE.
L'unione Nazionale dei Notai Pubblici della Romania, recentemente ha redatto una guida che specifica esattamente in quali condizioni si possa divorziare dal notaio.
Vedi in particolare i seguenti punti che ti ho evidenziato.
Art. 1 comma 5
Art. 4 comma 3
Se c'è qualcosa che mi è sfuggito, dimmi pure.

Allega File


Messaggio modificato da Daniele il 19 giugno 2012 - 08:30


#9 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 19 giugno 2012 - 08:58

Dovete andare in Moldova!

Per completezza, questa è la normativa italiana di riferimento per i divorzi tra cittadini stranieri

Legge 31 maggio 1995, n. 218 »

Art. 31
Separazione personale e scioglimento del matrimonio

1. La separazione personale e lo scioglimento del matrimonio sono regolati dalla legge nazionale comune dei coniugi al momento della domanda di separazione o di scioglimento del matrimonio; in mancanza si applica la legge dello Stato nel quale la vita matrimoniale risulta prevalentemente localizzata.
2. La separazione personale e lo scioglimento del matrimonio, qualora non siano previsti dalla legge straniera applicabile, sono regolati dalla legge italiana.


forse non ti è chiaro un punto

"La separazione personale e lo scioglimento del matrimonio "

sono si

"regolati dalla legge nazionale comune dei coniugi"

ma applicata dal giudice italiano


SE IL MATRIMONIO E' STATO CELEBRATO ALL'ESTERO


Quindi si può divorziare in italia applicando il diritto moldavo

Questo è il senso della norma
anche se è poco applicata

Messaggio modificato da Rick il 19 giugno 2012 - 09:02


#10 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 19 giugno 2012 - 09:04

Sinceramente, credo che oramai, nel quadro europeo, quando si parla di paesi terzi, si possano intendere i paesi extracomunitari che non fanno parte della UE.


e così è

#11 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 19 giugno 2012 - 17:08

forse non ti è chiaro un punto


Si certo, il punto mi è chiaro... il dover andare in MD era in risposta alla domanda


Bisogna andare in Moldavia o si puo fare in Italia tramite ambasciada


Non si può divorziare attraverso l'Ambasciata...
Il riferimento alla normativa italiana è l'altra modalità... ma non avrebbe senso tradurre la legge moldava insieme ai documenti per poi aspettare chissà quanto per ottenere il divorzio in IT.

#12 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 19 giugno 2012 - 21:19

Se c'è qualcosa che mi è sfuggito, dimmi pure.


Grazie! Tutto molto più chiaro adesso :)