Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Trascrizione matrimonio italiano in Moldova


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
12 risposte a questa discussione

#1 artiom2008

artiom2008

    Member


  • 28 messaggi
  • Iscritto il: 01-marzo 11

Inviato 11 maggio 2012 - 17:25

Buongiorno a tutti,
innanzitutto vorrei congratularmi e ringraziare tutte le persone che dedicano il loro tempo per collaborare questo sito/forum.
Questa è per me la prima volta che vi scrivo, ma grazie a voi ho potuto sposarmi il 21/04/2012 in Italia con una ragazza Moldava (Alina), dopo 7 anni di convivenza e un figlio di 4 anni (Artiom).
Io mi chiamo Emanuele, abito con la mia famiglia a Verona e vi ho conosciuto circa 1 anno fa, cercando in internet l'esatta procedura burocratica per potermi sposare in Italia con Alina.
Come potete capire sono riuscito, grazie ai vostri suggerimenti, a coronare l'iter e devo dire che non ha fatto neanche tanta fatica.
Vengo al dunque, ho provato a cercare nel forum, ma purtroppo forse per mia disattenzione, non sono riuscito a trovare la procedura burocratica per poter registrare il nostro matrimonio in Moldova.
Spero che possiate aiutarmi come avete già fatto con un messaggio o anche indirizzandomi verso qualche link del forum.
Vi ringrazio per la passione che mettete in questo hobby/lavoro, che vi garantisco aiuta più di quante persone possiate immaginare.
A risentirci presto.
Emanuele, Alina ed Artiom

#2 Moldweb.eu

Moldweb.eu

    Newbie


  • 364 messaggi
  • Iscritto il: 29-luglio 05

Inviato 11 maggio 2012 - 19:07

grazie a voi ho potuto sposarmi il 21/04/2012 in Italia con una ragazza Moldava (Alina), dopo 7 anni di convivenza e un figlio di 4 anni (Artiom).



Ciao Emanuele a Alina e auguri per il vostro matrimonio!! Allega File  sposi.gif   1,39K   1 Numero di downloads


la procedura burocratica per poter registrare il nostro matrimonio in Moldova.



Per quanto riguarda il tuo quesito,

provate, con l'aiuto di Alina ovviamente, a dare un'occhiata sulla pagina web del servizio di stato civile della MD: Ufficio' class='bbc_url' title='Collegamento esterno' rel='nofollow external'>http://www.stare-civila.gov.md/ro/pages/transcriere']Ufficio Stato Civile »

su questa pagina trovi tutta l'info utile sia sui passi da seguire, che sulla documentazione che va presentata

in bocca al lupo :)

#3 Lestat

Lestat

    Advanced Member


  • 194 messaggi
  • Iscritto il: 26-agosto 09

Inviato 11 maggio 2012 - 19:22

Ciao Emanuele,
la cosa è piu semplice di quello che credi, vai al comune dove vi siete sposati, e fatti preparare il certificato di matrimonio su formato internazionale.

In Moldova andate all'ufficio di Starea Civila del comune di pertinenza con la residenza di tua moglie, con il certificato, con il tuo passaporto ed i suoi documenti.
Fine dell'iter.
Ciao
Andrea

#4 artiom2008

artiom2008

    Member


  • 28 messaggi
  • Iscritto il: 01-marzo 11

Inviato 14 maggio 2012 - 16:39

Un saluto e un ringraziamento a Moldweb.eu (non so chi mi abbia risposto) e a Lestat (Andrea),
complimenti per la velocità delle risposte, questa sera farò leggere ad Alina la pagina web del servizio di stato civile Moldavo.
Volevo solo chiedere ad Andrea se il certificato di residenza di Alina da presentare in comune a Cimislia è quello Italiano o quello Moldavo (in effetti non so se Alina risulta risiedere ancora con i suoi genitori), se fosse da presentare quello italiano devo apostillarlo in Italia e tradurlo ?
Ancora grazie per le risposte e speriamo di risentirci presto.
Emanuele, Alina ed Artiom

#5 Lestat

Lestat

    Advanced Member


  • 194 messaggi
  • Iscritto il: 26-agosto 09

Inviato 14 maggio 2012 - 16:44

Un saluto e un ringraziamento a Moldweb.eu (non so chi mi abbia risposto) e a Lestat (Andrea),
complimenti per la velocità delle risposte, questa sera farò leggere ad Alina la pagina web del servizio di stato civile Moldavo.
Volevo solo chiedere ad Andrea se il certificato di residenza di Alina da presentare in comune a Cimislia è quello Italiano o quello Moldavo (in effetti non so se Alina risulta risiedere ancora con i suoi genitori), se fosse da presentare quello italiano devo apostillarlo in Italia e tradurlo ?
Ancora grazie per le risposte e speriamo di risentirci presto.
Emanuele, Alina ed Artiom


Non devi portare il certificato di residenza di tua moglie, devi andare al paese di tua moglie e portare il certificato di matrimonio internazionale che vi daranno in italia.
Ciao

#6 artiom2008

artiom2008

    Member


  • 28 messaggi
  • Iscritto il: 01-marzo 11

Inviato 14 maggio 2012 - 17:13

Non devi portare il certificato di residenza di tua moglie, devi andare al paese di tua moglie e portare il certificato di matrimonio internazionale che vi daranno in italia.
Ciao



Accipicchia che velocità,
scusami ma leggendo la tua risposta avevo inteso che serviva il certificato di residenza, invece intendevi il comune di competenza dove Alina ha la residenza. (Sorry)

A Luglio provvederò in loco ad effettuare il tutto.

Tappa futura: la cittadinanza italiana di Alina, ma se ne parlerà l'anno prossimo.

Grazie e saluti.

Emanuele, Alina ed Artiom

#7 Lestat

Lestat

    Advanced Member


  • 194 messaggi
  • Iscritto il: 26-agosto 09

Inviato 14 maggio 2012 - 18:44

La legge è cambiata, non basta piu un anno per chiedere la cittadinanza a seguito del matrimonio
Ciao

#8 Daniele

Daniele

    Corrispondente Moldweb da Bucarest


  • 684 messaggi
  • Iscritto il: 24-aprile 07

Inviato 14 maggio 2012 - 19:02

La legge è cambiata, non basta piu un anno per chiedere la cittadinanza a seguito del matrimonio
Ciao

E ci sai dire con la nuova legge, quanto tempo deve intercorrere ora?
Grazie.

#9 Lestat

Lestat

    Advanced Member


  • 194 messaggi
  • Iscritto il: 26-agosto 09

Inviato 14 maggio 2012 - 19:26

Da quanto ne so io, 2 anni dal matrimonio, e poi puoi fare domanda di cittadinanza.
Ciao

#10 antonov81

antonov81

    Advanced Member


  • 436 messaggi
  • Iscritto il: 19-gennaio 10

Inviato 14 maggio 2012 - 19:33

Da quanto ne so io, 2 anni dal matrimonio, e poi puoi fare domanda di cittadinanza.
Ciao


Da quanto ne so io, il tempo si dimezza se ci sono figli... :) ma potrei anche sbagliare...

#11 artiom2008

artiom2008

    Member


  • 28 messaggi
  • Iscritto il: 01-marzo 11

Inviato 15 maggio 2012 - 14:40

Da quanto ne so io, il tempo si dimezza se ci sono figli... :) ma potrei anche sbagliare...


Confermo,
in caso di figli in comune il tempo viene dimezzato.
Tra un anno parto con le pratiche.
Emanuele

#12 artiom2008

artiom2008

    Member


  • 28 messaggi
  • Iscritto il: 01-marzo 11

Inviato 11 luglio 2012 - 09:18

Ciao Emanuele a Alina e auguri per il vostro matrimonio!! Allega File  sposi.gif   1,39K   1 Numero di downloads





Per quanto riguarda il tuo quesito,

provate, con l'aiuto di Alina ovviamente, a dare un'occhiata sulla pagina web del servizio di stato civile della MD: http://www.stare-civ...re']Ufficio[/url] Stato Civile »

su questa pagina trovi tutta l'info utile sia sui passi da seguire, che sulla documentazione che va presentata

in bocca al lupo :)


Buongiorno a tutti,
torno sul post della trascrizione del matrimonio italiano per degli aggiornamenti.
Ieri mia suocera è andata a Cimislia per informazioni sulla trascrizione (visto che io arriverò in Moldova la prossima settimana e ho ancora la possibilità di richiedere eventuali documenti mancanti).
Le hanno riferito che Alina (mia moglie) risulta sposata (con me) in quanto l'ambasciata italiana ha provveduto dopo il nostro matrimonio ad inviare l'aggiornamento del suo stato civile.
Possibile??????
Emanuele

#13 artiom2008

artiom2008

    Member


  • 28 messaggi
  • Iscritto il: 01-marzo 11

Inviato 24 luglio 2012 - 11:20

Eccoci di nuovo in Italia dopo 7 giorni di Valea Perjei (Cimislia),
Odissea con spero lieto fine per la trascrizione del matrimonio effettuato in Italia .
Lunedi 16/07 arrivo a Chisinau alle 00.30 con il volo da Verona in ritardo di 1 ora.
Martedi 17/07 mi reco in comune a Valea Perjei e la sig.ra che si occupa di queste cose è ad un corso di aggiornamento.
Torno mercoledi 18/07 e mi viene riferito che non dobbiamo trascrivere il matrimonio, in quanto ci penserà l'ambasciata Italiana a comunicare il tutto e che comunque il comune di riferimento è Cimislia e non dobbiamo presentarci a Valea Perjei.
Non convinto della risposta, prendendo anche parole da mia moglie, giovedi 19/07 in mattinata ci rechiamo a Cimislia; l'ufficio trascrizioni matrimoniali apre nel pomeriggio; non potendo rimanere ad aspettare diverse ore, torniamo a casa.
Venerdi 20/07 ritorniamo a Cimislia nel pomeriggio e scopriamo che il venerdi l'ufficio trascrizioni è chiuso; riusciamo comunque a parlare con la sig.ra addetta che ci spiega come comportarci.
Sabato 21/07 al mattino ritorniamo a Cimislia, questa volta l'ufficio è aperto e consegniamo alla sig.ra: originale e copia del certificato matrimoniale plurilingue, copia buletin plastificato e cartaceo, copia passaporti e richiesta (cerere) della trascrizione; veniamo mandati in banca a pagare 110 lei e riportiamo le ricevute dei versamenti (80 + 20 + 10 lei).
Domenica 22/07 riposo.
Lunedi 23/07 rientro in Italia.
Penserà la sig.ra ad inviare il tutto a Chisinau e tra 2/4 settimane mia suocerà dovrà recarsi a Cimislia a ritirare il tutto.
Speriamo bene.
E' stato più semplice chiedere il nulla osta matrimoniale a Chisinau l'anno scorso.
Saluti
Emanuele, Alina ed Artiom