Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

- - - - -

Un pò di cose...


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Guest_Domenico_*

Guest_Domenico_*

  • Iscritto il: --

Inviato 19 febbraio 2006 - 01:37

Oramai è tutto pronto... l'associazione c'è, il conto corrente pure, le iscrizioni sono aperte... ora non resta che sviluppare i vari progetti... però alcune cose vanno spiegate... iniziamo con le attività che possiamo svolgere... vanno divise in due tipi:

  • Attività istituzionali
  • Attività collaterali
Le prime sono quelle esplicitamente previste dallo Statuto e dall'articolo 10 del D. Lgs. 460 del 4/12/97, vale a dire tutte le attività riguardanti:

  • assistenza sociale e socio sanitaria
  • tutela dei diritti civili
  • cooperazione internazionale
Le seconde sono quelle che ci consentiranno di reperire i fondi necessari per portare a termine i progetti "istituzionali".

Per fare qualche esempio...
Nelle prime vanno a finire progetti tipo quello del sostegno a distanza nelle seconde progetti tipo la guida turistica.

Ora... quali sono, nell'immediato i progetti istituzionali che possiamo realizzare?

  • il sostegno a distanza dei bambini dell'orfanotrofio di Bendery... ne avevamo parlato... ho anche ricevuto la disponibilità di Lilia (Lilium) e Alberto (Alamd) ai quali chiedo conferma, che potrebbero recarsi una volta al mese a Bendery per verificare quali siano le necessità dei bimbi e fare acquisti. Se qualcun'altro che si trova in Moldova volesse partecipare non ha che da dirlo!
  • il rifacimento del tetto dello stesso orfanotrofio... in collaborazione con il gruppo di Seborga (e qui aspetto che Flavio mi dia notizie sul progetto realizzato dall'architetto!)
  • la raccolta di "denunce" (sarebbe meglio dire racconti!) di ciò che accade al consolato d'Italia in Bucarest per poi muoverci concretamente....
  • l'assistenza agli immigrati che si trovano in difficoltà qui in Italia, attraverso una rete di sedi periferiche e/o responsabili di zona. In altre parole, uscire dal virtuale a passare al reale!
Tenete conto che queste sono solo delle mie idee che in ogni caso devono essere approvate dal consiglio direttivo!

Ora il problema maggiore... reperire i fondi!
Senza dubbio il tesseramento, cioè l'iscrizione all'associazione, è già una buona fonte d'entrate. Ma certamente non basteranno per portare avanti i vari progetti. Come autofinanziarci allora? Da una parte ci sono le varie manifestazioni che ognuno potrebbe, a livello locale, organizzare. Da una mostra fotografica a una cena di beneficenza, da una videoproiezione sulla Moldova ad una festa da ballo... basta inventarsele le cose!

Dall'altra parte c'è Moldweb.it! Abbiamo raggiunto una buona visibilità in rete allora sfruttiamo questa visibilità! Mettiamo a disposizione delle aziende degli spazi pubblicitari sul sito. Lo stiamo già facendo anche se a titolo gratuito, beh è arrivato il momento di farci pagare! Con buona probabilità a breve avremo il primo inserzionista... due persone del forum stanno già lavorando ad un progetto serio... tutti gli altri possono comunque contribuire... iniziamo a scrivere alle ditte che in qualche modo potrebbero essere interessati alla pubblicità sul nostro sito, può farlo chiunque... basta una mail, tanto più che no non possono dirci...

Poi, ovviamente, ci sono i contributi volontari, le donazioni... tutte fiscalmente detraibili visto che siamo una Onlus. Non resta che rimboccarci le maniche e metterci all'opera seriamente.