Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Polizia disonesta.


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
12 risposte a questa discussione

#1 pinottino

pinottino

    Newbie


  • 7 messaggi
  • Iscritto il: 24-ottobre 10

Inviato 07 settembre 2011 - 13:30

Mi trovo a Chisinau da sei settimane e purtroppo dico purtroppo anch'io ho dovuto fare l'amara esperienza di aver a che fare con la polizia della città. Mi trovavo assieme a mia moglie (moldava) in pieno centro di Chisinau, un traffico tremendo a destra una fila di autobus, la mia corsia centrale e quella di sinistra piene, arrivato in un incrocio dove non riuscivo a vedere il semaforo ma seguivo la fila, appena stavo superando l'incrocio mi hanno fermato dicendo che avevo attraversato l'incrocio col rosso. Alle mie rimostranze che esswendo coperto sia a sinistra che a destra per cui non avevo visto il semaforo diventare rosso, mia moglie gli ha detto che io non capivo il rumeno e loro hanno detto che dovevano ritirare a patente, ho detto a mia moglie dopo una lunga conversazione che che dicessero quanto era l'ammontare della multa che l'avrei pagata, ma loro hanno risposto che se facevano la multa avrebbero dovuto ritirare la patente, alla domanda di mia moglie allora come facciamo? hanno risposto: alla moldava, e cioè: metta ottocento Lei in quella macchina parcheggiata sul marciapiedi poi si sono voltati a parlare con due loro amici, mia moglie è salita su quell'auto e ha messo il denaro in un posto consigliatole dai COSIDETTI POLIZIOTTI. Non voglio pronunciarmi con commenti che andrebbero al di la di ogni comportamento civile, lascio a voi giudicare.

#2 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 07 settembre 2011 - 14:46

800 lei ?!?!?!

'sti cazzi , sono aumentate le tariffe in MD !



LA prossima volta fatti fare la multa

sarà una cosa da qualche euro

e stai certo che non solo non ti ritirano la patente

ma se rompi un po' non ti fa manco la multa

Messaggio modificato da Rick il 07 settembre 2011 - 14:47


#3 Alfredo Ferrari

Alfredo Ferrari

    Advanced Member


  • 5887 messaggi
  • Iscritto il: 27-agosto 05

Inviato 07 settembre 2011 - 15:31

Mi trovo a Chisinau da sei settimane e purtroppo dico purtroppo anch'io ho dovuto fare l'amara esperienza di aver a che fare con la polizia della città. Mi trovavo assieme a mia moglie (moldava) in pieno centro di Chisinau, un traffico tremendo a destra una fila di autobus, la mia corsia centrale e quella di sinistra piene, arrivato in un incrocio dove non riuscivo a vedere il semaforo ma seguivo la fila, appena stavo superando l'incrocio mi hanno fermato dicendo che avevo attraversato l'incrocio col rosso. Alle mie rimostranze che esswendo coperto sia a sinistra che a destra per cui non avevo visto il semaforo diventare rosso, mia moglie gli ha detto che io non capivo il rumeno e loro hanno detto che dovevano ritirare a patente, ho detto a mia moglie dopo una lunga conversazione che che dicessero quanto era l'ammontare della multa che l'avrei pagata, ma loro hanno risposto che se facevano la multa avrebbero dovuto ritirare la patente, alla domanda di mia moglie allora come facciamo? hanno risposto: alla moldava, e cioè: metta ottocento Lei in quella macchina parcheggiata sul marciapiedi poi si sono voltati a parlare con due loro amici, mia moglie è salita su quell'auto e ha messo il denaro in un posto consigliatole dai COSIDETTI POLIZIOTTI. Non voglio pronunciarmi con commenti che andrebbero al di la di ogni comportamento civile, lascio a voi giudicare.

Dovevate leggere il mio vademecum, non vi avrebbero fregati...
http://forum.moldweb...radale-moldava/

...anzi, vedo solo adesso che sei stato addirittura il primo a leggerlo... allora non ti e' servito a nulla.....

Messaggio modificato da Alfredo Ferrari il 07 settembre 2011 - 15:33


#4 nikita

nikita

    Advanced Member


  • 6673 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 07 settembre 2011 - 17:00

Voi insistete a venire in macchina in Moldova! Aspettatevi questo e altro!
Dovete lasciare le macchine in Italiaaaaaaaaaa...azzo...lo volete capire!
Girate in Taxi, costano quattro soldi, con due euro vi portano in capo al mondo senza rotture di balle.
Guidare a Chisinau è difficilissimo, esiste un codice della strada ma nessuno lo ha mai visto, i cartelli stradali sono consigli e non obblighi, i poliziotti quando vedono una targa straniera pensano subito allo shashlik che si faranno a tue spese.
Per i capoccioni, quelli che non vogliono capire, seguite i consigli di Alfredino Copilu Minune.

#5 beppe

beppe

    Advanced Member


  • 1107 messaggi
  • Iscritto il: 30-gennaio 07

Inviato 07 settembre 2011 - 20:43

Si certo Nikita tu perche ti trovi in capitale ma io che sono a 150 km ogni volta che devo andare su e giù per documenti ?
Che poi non è detto che solo in capitale succedano queste cose. quest'anno l'ho beccata anch'io e di buon mattino proprio il giorno che stavo facendo ritorno in ITA all'altezza di leova subito dopo una curva c'è il cartello che indica il paese. inutile giustificarsi dietro il cartello poliziotto con telelaser velocità al di sopra del limite, naturalmente con relativa foto. Come !, dico io, non sono ancora arrivato al cartello , e invece no poco prima c'e n'è uno piccolino sul lato sx risponde l'agente, confermandomi che sono 600 lei.
Comprende che in quanto straniero non posso essere bene informato della segnaletica spesso precaria,così la sanzione scende a 400 lei con verbale, ma solo per scriverlo rischiavo di perdere un'altra oretta così opto per la soluzione più rapida, morale della favola seguendo una tecnica ormai consolidata, con un invito esplicito 300 lei sotto la fodera del sedile dx dell'auto e restituzione dei documenti.
Una domanda, è possibile mostrare i documenti ma tenerli nelle proprie mani o bisogna per forza consegnarli ?
.

#6 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 08 settembre 2011 - 07:31

Si certo Nikita tu perche ti trovi in capitale ma io che sono a 150 km ogni volta che devo andare su e giù per documenti ?
Che poi non è detto che solo in capitale succedano queste cose. quest'anno l'ho beccata anch'io e di buon mattino proprio il giorno che stavo facendo ritorno in ITA all'altezza di leova subito dopo una curva c'è il cartello che indica il paese. inutile giustificarsi dietro il cartello poliziotto con telelaser velocità al di sopra del limite, naturalmente con relativa foto. Come !, dico io, non sono ancora arrivato al cartello , e invece no poco prima c'e n'è uno piccolino sul lato sx risponde l'agente, confermandomi che sono 600 lei.
Comprende che in quanto straniero non posso essere bene informato della segnaletica spesso precaria,così la sanzione scende a 400 lei con verbale, ma solo per scriverlo rischiavo di perdere un'altra oretta così opto per la soluzione più rapida, morale della favola seguendo una tecnica ormai consolidata, con un invito esplicito 300 lei sotto la fodera del sedile dx dell'auto e restituzione dei documenti.
Una domanda, è possibile mostrare i documenti ma tenerli nelle proprie mani o bisogna per forza consegnarli ?
.


E' inutile girare intorno al palo amici. Premesso che la polizia rutiera è corrotta , ma dobbiamo ricordarci che le regole stradali vanno rispettate, se uno sbaglia ci sono le multe. Cmq le cifre a BALTI per semaforo rosso sono 800 lei (50 euro) , in Italia sono 80 EURO e 5 punti dalla patente.
Posso capire lo stato d'animo di Pinottino che si vede una richiesta di ritiro patente penso che tutti al suo posto avremmo pagato. Personalmente anche quest'anno quando guida in MOLDOVA rispetto rigorosamente il codice stardale, a BALTI i moldavi dietro di me suonavano all'impazzata perchè mantenevo la velocità limite indicata sui segnali stradali; sapendo il comportamento dei sigg. poliziotti la cosa migliore è cercare di giocare nei limiti del possibile con le loro regole.

Pallino

#7 Polifemo

Polifemo

    Advanced Member


  • 1506 messaggi
  • Iscritto il: 09-dicembre 06

Inviato 08 settembre 2011 - 10:46

sempre le solite cose...

la Politia rutiera moldava ..bla bla bla bla....

qualche volta, scambiate due chiacchiere con autisti italiani...e sentite le storie sulla nostra Polizia Stradale o sulle Fiamme Gialle...

poi basta a fare la morale alla Moldova su corruzione affini e collaterali... perchè noi italiani, con tutta la cacca che sta

uscendo e c'è già in giro, noi possiamo fare la morale a nessun popolo del mondo.

#8 jerrydrake

jerrydrake

    Advanced Member


  • 9846 messaggi
  • Iscritto il: 22-agosto 05

Inviato 08 settembre 2011 - 11:04

sempre le solite cose...
qualche volta, scambiate due chiacchiere con autisti italiani...e sentite le storie sulla nostra Polizia Stradale o sulle Fiamme Gialle...


ESATTO!

Proprio ieri è successo una cosa schifosissima!

Mi è venuto a trovare un commerciale di Bari (uno che si fa migliaia e migliaia di chilometri per portare a casa il PANE) viene fermato in città senza cinture (caribinieri)... gli erano rimasti 4 punti sulla patente, senza patente in pratica lui NON GUADAGNA, si è emsso quasi in ginocchio implorando di contestargli un altra infrazione e o di sorvolare, ...si hanno sorvolato al prezzo modico di 250 euro. 250 perchè quello era il massimo che poteva prendere dal Bankomat..Si, si i due solerti FUNZIONARI dello STATO hanno avuto l'accortezza di accompagnarlo fino ad un bankomat! ...

davvero quando me lo ha raccontato sono rimasto schifato, mai potevo immaginare qualcosa del genere. Avevo sentito qualcosa del genere da qualche camionista, ecco pensavo potesse succedere sulla "strada", ma non in città.

P.s. però un errore lo hanno commesso: uno dei due ha chiamato l'altro per cognome e il numero di targa, il mio amico, lo ha ben memorizzato....vedremo

#9 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 08 settembre 2011 - 15:30

Cmq le cifre a BALTI per semaforo rosso sono 800 lei (50 euro) , in Italia sono 80 EURO e 5 punti dalla patente.


MA di quali cifre parli ?

Della "Mita" immagino !

#10 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 08 settembre 2011 - 15:35


ESATTO!

Proprio ieri è successo una cosa schifosissima!


Senti ....

gli ebrei sono soliti dire che

per fare buoni affari

devono essere contente entrambe le parti dell'accordo

Questo da te narrato mi sembra sia il caso


Cosa leggermente diversa (eufemismo) è quando l'infrazione è inventata di sana pianta

come ci racconta in questo post il malcapitato

o come potrei raccontare io per le mie esperienze moldave


IN QUEL CASO

ad essere contenti della transazione sono solo i pinguini moldavi !



Cmq sia .....

ben fece il buon Voronin nel 2008

ricordate ?

li mandò tutti a casa

incazzato nero per i casi di corruzione !


Era un periodo d'oro

si viaggiava sulle strade moldave senza vederne uno che sia uno di questi pinguini

Messaggio modificato da Rick il 08 settembre 2011 - 15:37


#11 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 08 settembre 2011 - 16:19


MA di quali cifre parli ?

Della "Mita" immagino !



A BAlti la Polizia Rutiera m aveva chiesto 800 lei per essere passato accidentalmente con il rosso e la mula la meritavo. Lui si è però fatto intenerire dalla scena della mia compagna, mi ha elegantemente dato la mano e augurato buon viaggio.

Pallino

#12 pallino

pallino

    Newbie


  • 1587 messaggi
  • Iscritto il: 10-agosto 07

Inviato 08 settembre 2011 - 16:22


ESATTO!

Proprio ieri è successo una cosa schifosissima!

Mi è venuto a trovare un commerciale di Bari (uno che si fa migliaia e migliaia di chilometri per portare a casa il PANE) viene fermato in città senza cinture (caribinieri)... gli erano rimasti 4 punti sulla patente, senza patente in pratica lui NON GUADAGNA, si è emsso quasi in ginocchio implorando di contestargli un altra infrazione e o di sorvolare, ...si hanno sorvolato al prezzo modico di 250 euro. 250 perchè quello era il massimo che poteva prendere dal Bankomat..Si, si i due solerti FUNZIONARI dello STATO hanno avuto l'accortezza di accompagnarlo fino ad un bankomat! ...

davvero quando me lo ha raccontato sono rimasto schifato, mai potevo immaginare qualcosa del genere. Avevo sentito qualcosa del genere da qualche camionista, ecco pensavo potesse succedere sulla "strada", ma non in città.

P.s. però un errore lo hanno commesso: uno dei due ha chiamato l'altro per cognome e il numero di targa, il mio amico, lo ha ben memorizzato....vedremo



Jerry

Che schifo mi viene il vomito a leggere certe cose: La corruzione è una piaga dell'umanità e certe atteggiamenti fanno schifo in qualunque parte del mondo accadono.

PAllino

#13 Alfredo Ferrari

Alfredo Ferrari

    Advanced Member


  • 5887 messaggi
  • Iscritto il: 27-agosto 05

Inviato 08 settembre 2011 - 18:27

Ufficialmente in Moldova le multe hanno i seguenti costi:
- eccesso di velocita' (entro i 20 kmh superiori al limite) = 200 LEI (che si riducono a 100 se paghi entro 72 ore) + 5 punti di penalita'
- passaggio col rosso = 300 LEI (che si riducono a 150 se paghi entro 72 ore).+ 5 punti di penalita'

Tutto il resto e'... MITA