Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Matrimonio e documenti..


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
7 risposte a questa discussione

#1 InnocentLily

InnocentLily

    Member


  • 41 messaggi
  • Iscritto il: 18-settembre 09

Inviato 04 novembre 2010 - 09:50

Grazie alla discussione di Tony (che non ringrazierò mai abbastanza :)), ho chiarissimo cosa devo fare IO (italiana) per sposare il mio fidanzato moldavo felicemente nella sua patria!
Però..per quanto riguarda lui?? Cosa serve a lui per sposarsi? Quali documenti deve presentare insieme coi miei? Bollettino moldavo, passaporto?? Cos'altro? Anche per lui vale la trafila del Certificato di stato civile, certificato medico, etc??

Ah, e poi un'altra domandina ina ina (non ho capito bene). Se pago la tassa del matrimonio, per farlo almeno in 15 giorni..la storia della residenza insieme come finisce? Dobbiamo avere lo stesso la residenza insieme a Calarasi prima di sposarci? Oppure no? Paghi la tassa e dopo 15 giorni fai tutto tranquillamente???

#2 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 04 novembre 2010 - 11:35

Grazie alla discussione di Tony (che non ringrazierò mai abbastanza :)), ho chiarissimo cosa devo fare IO (italiana) per sposare il mio fidanzato moldavo felicemente nella sua patria!
Però..per quanto riguarda lui?? Cosa serve a lui per sposarsi? Quali documenti deve presentare insieme coi miei? Bollettino moldavo, passaporto?? Cos'altro? Anche per lui vale la trafila del Certificato di stato civile, certificato medico, etc??

Ah, e poi un'altra domandina ina ina (non ho capito bene). Se pago la tassa del matrimonio, per farlo almeno in 15 giorni..la storia della residenza insieme come finisce? Dobbiamo avere lo stesso la residenza insieme a Calarasi prima di sposarci? Oppure no? Paghi la tassa e dopo 15 giorni fai tutto tranquillamente???



grazie per i complimenti

se il tuo lui è moldavo è così difficile recarsi presso la sede del suo Comune e chiedere l'elenco dei documenti per sposarsi?
se non è in Moldova qualcuno potrebbe farlo per lui, no? avrà un parente a Calarasi, no? comunque si può fare anche per telefono se il tuo marito moldavo parla il moldavo (chiamando personalmente gli uffici)

i documenti da presentare per il moldavo sono davvero pochi (parlo per la sola celebrazione del matrimonio), una quasi formalità
direi, ovvero documento identificativo (o passaporto, certo!!), stato civile e anche lui poche analisi del sangue. Si fa tutto in pochi giorni, il tempo materiale del ritiro dei referti delle analisi e per organizzarsi....

il quesito sulla residenza sinceramente non l'ho capito! :worthy: tu non sei residente in Moldova, quindi mica devi essere residente a Calarasi per sposarti!! ci manca solo questo!! se lui e' residente a Calarasi ci si sposa a Calarasi (si può fare anche, ad esempio a Chisinau, se lui cambia residenza)... si può fare tutto nella vita, basta crederci!! paghi la tassa, io pagai se non ricordo male 3.000 lei cioe' 200 euro e tutto fu fatto 2 settimane dopo. Però portai anche una dichiarazione per fare una procedura accelerata visto che in Moldova non potevo mica fermarmi un mese!! (le procedure potrebbero partire da dopo un mese di permanenza ma basta presentare una dichiarzione del proprio datore di lavoro in Italia, che nel mio caso feci - brevi manu - in 2 minuti ). Quindi vai tranquilla. ciao

#3 fede72

fede72

    Advanced Member


  • 2056 messaggi
  • Iscritto il: 29-dicembre 06

Inviato 04 novembre 2010 - 19:56

Evviva, che bello vi sposate! :nozze:
cara InnocentLily, ti auguro un mondo di bene, a te e al tuo fidanzato-prossimo marito!!!!
:cuore:

:bacio1:

#4 InnocentLily

InnocentLily

    Member


  • 41 messaggi
  • Iscritto il: 18-settembre 09

Inviato 04 novembre 2010 - 20:15

grazie per i complimenti

se il tuo lui è moldavo è così difficile recarsi presso la sede del suo Comune e chiedere l'elenco dei documenti per sposarsi?
se non è in Moldova qualcuno potrebbe farlo per lui, no? avrà un parente a Calarasi, no? comunque si può fare anche per telefono se il tuo marito moldavo parla il moldavo (chiamando personalmente gli uffici)

i documenti da presentare per il moldavo sono davvero pochi (parlo per la sola celebrazione del matrimonio), una quasi formalità
direi, ovvero documento identificativo (o passaporto, certo!!), stato civile e anche lui poche analisi del sangue. Si fa tutto in pochi giorni, il tempo materiale del ritiro dei referti delle analisi e per organizzarsi....

il quesito sulla residenza sinceramente non l'ho capito! :worthy: tu non sei residente in Moldova, quindi mica devi essere residente a Calarasi per sposarti!! ci manca solo questo!! se lui e' residente a Calarasi ci si sposa a Calarasi (si può fare anche, ad esempio a Chisinau, se lui cambia residenza)... si può fare tutto nella vita, basta crederci!! paghi la tassa, io pagai se non ricordo male 3.000 lei cioe' 200 euro e tutto fu fatto 2 settimane dopo. Però portai anche una dichiarazione per fare una procedura accelerata visto che in Moldova non potevo mica fermarmi un mese!! (le procedure potrebbero partire da dopo un mese di permanenza ma basta presentare una dichiarzione del proprio datore di lavoro in Italia, che nel mio caso feci - brevi manu - in 2 minuti ). Quindi vai tranquilla. ciao


Si si, lui si trova a Calarasi, e infatti ha contattato una persona che ha delle conoscenze buone in comune e in ambasciata, e sta aspettando che questa gli dica tutto (cosa serve, come, dove, quando, quanti soldi, etc), però io nel frattempo volevo farmi un'idea ^^..con l'angoscia che ho addosso per la nostra situazione, mi piace informarmi per stare un pò più tranquilla e avere la situazione il più sotto controllo possibile!:)
Grazie per la risposta, come sempre!:)
Comunque per quanto riguarda la storia della residenza allora mi sa che avevo capito male io!
Io pensavo che i 31 giorni di residenza insieme per il matrimonio (che in Moldova sono obbligatori, no?) fossero PRIMA di sposarsi. Nel senso che bisognava avere residenza insieme almeno per 31 giorni e poi ci si poteva sposare, pagando invece la tassa d'urgenza potevi sposarti prima di questi 31 giorni. Invece dalla risposta che mi hai dato ora mi sembra di aver capito che i 31 giorni di residenza insieme partono DOPO essersi sposati..da qui la dichiarazione del datore..o ancora non ho capito bene?O_o

fedeeeeeeeeeeeeeeee72...grazie, grazie, grazie :)
si, sembra che tra poco riusciremo a farcela!^__^ tutto poi verrà col tempo, per quella situazione particolare del foglio di via..!! però ci daremo da fare, per ora sono comunque contenta che manca davvero poco a coronare il nostro sogno d'amore ^^ (che comunque quello rimane :D)




#5 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 05 novembre 2010 - 09:18

Comunque per quanto riguarda la storia della residenza allora mi sa che avevo capito male io!
Io pensavo che i 31 giorni di residenza insieme per il matrimonio (che in Moldova sono obbligatori, no?) fossero PRIMA di sposarsi. Nel senso che bisognava avere residenza insieme almeno per 31 giorni e poi ci si poteva sposare, pagando invece la tassa d'urgenza potevi sposarti prima di questi 31 giorni. Invece dalla risposta che mi hai dato ora mi sembra di aver capito che i 31 giorni di residenza insieme partono DOPO essersi sposati..da qui la dichiarazione del datore..o ancora non ho capito bene?O_o


vedo che hai capito molto male.

i 31 giorni sono prima della celebrazione del matrimonio... La dichiarazione del datore di lavoro serve per anticipare il tutto, serve per fare prima le nozze in un discorso del tipo "io non posso fermarmi in Moldova per più di un mese (considera che col matrimonio e le registrazioni seguenti ai vari uffici il tempo si dilaterebbe ad almeno 40 giorni come minimo) quindi la mia azienda mi fa presente che devo ASSOLUTAMENTE rientrare al lavoro per tal data... diciamo tra 15-20 giorni.... Questa è la scusa per cui tu, poi, potrai chiedere il procedimento accellerato, pagando ovviamente la tassa dovuta che varia a secondo della velocità che preferisci per l'evento... puoi fare anche dopo 2-3 giorni naturalmente sganci di più. Ok. :drinks:

#6 InnocentLily

InnocentLily

    Member


  • 41 messaggi
  • Iscritto il: 18-settembre 09

Inviato 05 novembre 2010 - 10:31

vedo che hai capito molto male.

i 31 giorni sono prima della celebrazione del matrimonio... La dichiarazione del datore di lavoro serve per anticipare il tutto, serve per fare prima le nozze in un discorso del tipo "io non posso fermarmi in Moldova per più di un mese (considera che col matrimonio e le registrazioni seguenti ai vari uffici il tempo si dilaterebbe ad almeno 40 giorni come minimo) quindi la mia azienda mi fa presente che devo ASSOLUTAMENTE rientrare al lavoro per tal data... diciamo tra 15-20 giorni.... Questa è la scusa per cui tu, poi, potrai chiedere il procedimento accellerato, pagando ovviamente la tassa dovuta che varia a secondo della velocità che preferisci per l'evento... puoi fare anche dopo 2-3 giorni naturalmente sganci di più. Ok. :drinks:


Ah, quindi avevo capito bene PRIMA...
Però, una domanda...ma se non hai a tua disposizione la dichiarazione del tuo datore di lavoro, o nessun altro tipo di dichiarazione o foglio che testimoni che tu necessiti dell'urgenza (perchè appunto non puoi stare più di un mese in Moldova)...puoi averlo lo stesso in due settimane, pagando semplicemente la tassa d'urgenza e basta??? O bisogna fare entrambe le cose per forza? Dichiarazione + tassa d'urgenza?

#7 Tony

Tony

    Advanced Member


  • 1519 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 05 novembre 2010 - 12:05

Ah, quindi avevo capito bene PRIMA...
Però, una domanda...ma se non hai a tua disposizione la dichiarazione del tuo datore di lavoro, o nessun altro tipo di dichiarazione o foglio che testimoni che tu necessiti dell'urgenza (perchè appunto non puoi stare più di un mese in Moldova)...puoi averlo lo stesso in due settimane, pagando semplicemente la tassa d'urgenza e basta??? O bisogna fare entrambe le cose per forza? Dichiarazione + tassa d'urgenza?



non so dirti se accettano o meno senza dichiarazione del tuo datore di lavoro dove indichi che devi tornare entro una certa data in Italia, magari ti va bene magari non accettano

io l'ho portata per sicurezza e in Moldova ho dovuto pure farla tradurre e legalizzare dal notaio.

farla non ci ho messo molto. ho fatto un foglio word, ho messo un logo, ho inventato un po' di date e firmato la richiesta, il tutto con un bel timbro (che fa sempre effetto e è sinonimo di ufficialità) :acute:

#8 InnocentLily

InnocentLily

    Member


  • 41 messaggi
  • Iscritto il: 18-settembre 09

Inviato 06 novembre 2010 - 10:52

non so dirti se accettano o meno senza dichiarazione del tuo datore di lavoro dove indichi che devi tornare entro una certa data in Italia, magari ti va bene magari non accettano

io l'ho portata per sicurezza e in Moldova ho dovuto pure farla tradurre e legalizzare dal notaio.

farla non ci ho messo molto. ho fatto un foglio word, ho messo un logo, ho inventato un po' di date e firmato la richiesta, il tutto con un bel timbro (che fa sempre effetto e è sinonimo di ufficialità) :acute:


Eheh, grazie per le dritte :DDD
Che Dio me la mandi buona, vedremo un pò cosa riesco a combinare (e soprattutto cosa riesce a combinare LUI -.-, visto che è lui che deve andare a sentire per queste cose, io dall'Italia non è che posso fare molto -.-)!!
E sappi che la tua conversazione sui documenti per sposarsi (quella sopra con tante tante pagine) VIENE IN MOLDOVA CON ME!!XD Me la sono stampata e messa dentro una cartella, e me la porterò dietro a mò di guida!:p
Grazie veramente!!