Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  

Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Cerca Risultati

C'erano 2 risultati taggati con Moldweb

Ordina per                Ordina  
  1. Operazione, nome in codice, Transnistria

    E’ questa certamente una novità che ha lasciato ben impressionati gli amici forumisti qui arrivati, nonostante che l’attraversamento da due varchi di frontiera a Bender abbia creato qualche problema e per il traffico sostenuto in frontiera e per i tempi impiegati per le formalità della registrazione delle macchine (una in particolare con targa italiana). Non ci stancheremo mai di dire che se si vuole rispettare un programma di escursioni all’interno della PMR in poche ore, la frontiera rappresenta un’incognita non da poco.

    Alle ore 12 circa, la prima tappa è stata alla Fortezza di Tighina, un’imponente struttura quadrilaterale di forma irregolare che si trova situata sulla sponda destra del fiume Nistro.Dopo la conquista ad opera di Solimano il Magnifico nell'anno 1538, la fortezza fu ricostruita secondo il progetto dell'architetto Sinan, terminandosi così nel progetto attualmente visibile. Il plastico della costruzione lo abbiamo ammirato all’interno del museo che espone un’interessante raccolta di monete. Nel museo vengono anche esposti manichini con le uniformi dell’esercito ottomano e russo. Al termine delle guerre russo-turche (1768-1772, 1806-1812) la fortezza divenne un possedimento delle autorità militari russe, la quale, al momento attuale, prosegue in questa funzione.

    Alle 13.30 visita al Monastero di Chitcani, l'ultima unità monastica costruita nel Medio-evo in Moldova, ed anche la più grande per dimensioni, sulla parte destra del Nistro. Interessante il convento della Santa Assunzione Noul Neamt di Chitcani che, la nostra guida forumista Denis ricorda .essere simile al complesso monastico di Petra Neamt in Romania. Imponente il suo campanile (64 metri il più alto della Moldova) da cui si può ammirare lo splendido quadro naturale dei dintorni. Molto apprezzate le icone di Settecento, Ottocento e Novecento e foto d’epoca

    Alle 14.30 visita nel centro di Bender epicentro della breve ma cruenta guerra dei tre giorni (19-21 giugno 1992) tra la Moldova e l’autoproclamata repubblica dichiaratasi indipendente già il 2 settembre 1990. Un’occhiata al monumentale memorial mjlitare e alla statua di Grigorij Aleksandrovič Potëmkin, militare e politico al tempo di Caterina II.

    Purtroppo, il previsto passaggio per il ponte del Nistro che da sul Palazzo del Presidente a Tiraspol, non ha potuto aver seguito per il ritardo iniziale .

    Alle ore 15:15 ha avuto luogo il pranzo al ristorante castello Tirimok, quando già la fame provocava nervosismo tra i 24 presenti.

    Un breve discorso di Domenico, amministratore di moldweb, ha ricordato l’importanza dell’avvicinamento di moldweb alla Transnistria, ricordando i contatti avuti già nel 2009 con Denis per far pervenire aiuti umanitari all' orfanotrofio. Viene mostrato da Denis un quadretto con lettera di ringraziamento per gli aiuti ricevuti in quell’occasione tramite moldweb.

    Giobruno conclude leggendo un suo talk scherzoso dal titolo FERRAGOSTO 2012 IN TRANSNISTRIA a ricordo del simpatico evento.

    Dopo un pranzo di buona qualità e tutto sommato a buon mercato (un po’ più di 20 euro a testa), si è fatto ritorno in Moldova alle ore 18:30 circa.

    L’escursione in Transnistria ha avuto successo con la collaborazione di Denis, sua madre Maria e il suo compagno Bacco...oltre che del sottoscritto

    • 19 ago 2012 08:11
    • da giobruno
  2. Buon compleanno Moldweb!

    Senza grandi pretese e aspettative, senza l'obiettivo di un ritorno economico, mettendoci solo l'amore e la passione per una terra ormai non più così lontana, decine, anzi, ceniaia e centinaia, di persone hanno fatto di Moldweb il punto di riferimento italiano per chiunque abbia interesse alla Moldavia.
    Su Moldweb sono nate amicizie con legami più o meno stretti, sono cresciute coppie che spesso sono state accompagnate fino al fatidico si. Moldweb è riuscito a stare al fianco di chi aveva bisogno di una parola di conforto, di un consiglio, di un sostegno concreto.
    Moldweb è… tante cose… ma è nato e rimane primo portale italiano dedicato alla Repubblica Moldova.
    Buon compleanno Moldweb!

    • 01 lug 2013 20:43
    • da Domenico