Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Shengen, anagrafe e permanenza oltre i 3 mesi..


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
2 risposte a questa discussione

#1 Liam Foster

Liam Foster

    Member


  • 57 messaggi
  • Iscritto il: 24-novembre 07

Inviato 17 novembre 2009 - 09:24

Salve a tutti,

Assodato che la Romania è un paese UE con trattato Shengen non ancora in vigore, un cittadino Rumeno che intende rimanere in italia oltre i 3 mesi deve ottenere il timbro Shengen? Come si fa?

Altra cosa, al superamento del 3° mese di permanenza in italia, il cittadino con passaporto rumeno deve, o aver un lavoro in regola o essere iscritto ad un corso professionale, giusto?

Sempre superati i 3 mesi, mi pare di aver capito che servono 3 condizioni per l'iscrizione all'anagrafe:

- l'attività lavorativa subordinata o autonoma
- l'iscrizione presso una scuola pubblica o privata paritaria
- risorse economiche sufficenti ( 5400 € all'anno ?)


Ne basta una di queste condizioni per l'iscrizione all'anagrafe?

Per quanto riguarda le risorse economiche... questi 5400€ l'anno come vanno dimostrati? con un conto in banca italiano con 5400€ a fine anno?


Qualcuno ha un link o può dare una chiara spiegazione punto per punto sui passi da seguire dopo i 3 mesi di permanenza, per un cittadino con passaporto rumeno che intende rimanere in italia?
grazie!


#2 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 17 novembre 2009 - 12:42

stavo per risponderti di andare a vedere la discussione già aperta

"il passaporto rumeno basta per tutto ?"

ma mi sono accorto
che questa stessa domanda l'avevi già fatta giorni fa anche in quella discussione ,
solo che non l'avevo vista .

dunque , in ordine :

Timbro Schengen :
se arriva in Italia in aereo
e senza passare per un altro paese Schengen
deve averlo già sul passaporto ,
apposto nel momento in cui passa la frontiera Italiana .

Se arriva invece in Italia via terra
avrà un primo timbro Schengen , fatto probabilmente in Ungheria
che è oggi la porta d'entrata per l'area Schengen
per chi proviene da EST .

Una volta in Italia ,
entro 3 giorni dal suo arrivo
dovrà fare la dichiarazione di presenza presso il commissariato competente per zona
(il tutto va fatto entro 8 giorni da quando è entrata in Ungheria)

Messaggio modificato da Rick il 17 novembre 2009 - 12:42


#3 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 17 novembre 2009 - 13:09

Altra cosa, al superamento del 3° mese di permanenza in italia, il cittadino con passaporto rumeno deve, o aver un lavoro in regola o essere iscritto ad un corso professionale, giusto?

GIUSTO


Sempre superati i 3 mesi, mi pare di aver capito che servono 3 condizioni per l'iscrizione all'anagrafe:

- l'attività lavorativa subordinata o autonoma
- l'iscrizione presso una scuola pubblica o privata paritaria
- risorse economiche sufficenti ( 5400 € all'anno ?)

Ne basta una di queste condizioni per l'iscrizione all'anagrafe?

NO , NE SERVONO SEMPRE 2 , CON FISSO IL REDDITO MINIMO DI 5400 €




Per quanto riguarda le risorse economiche... questi 5400€ l'anno come vanno dimostrati? con un conto in banca italiano con 5400€ a fine anno?

SE SI TRATTA DI LAVORO SUBORDINATO IL REDDITO SI DEDUCE FACILEMTE DALLA PAGA MENSILE

SE SI TRATTA DI STUDIO O LAVORO AUTONOMO IL REDDITO PUO' ANCHE ESSERE AUTOCERTIFICATO
IN OLTRE ALTRI REDDITI POSSONO DERIVARE DA DEPOSITI BANCARI , RIMESSE , RENDITE IMMOBILIARI .

INSOMMA , LA MATERIA è ABBASTANZA ELASTICA ........



Qualcuno ha un link o può dare una chiara spiegazione punto per punto sui passi da seguire dopo i 3 mesi di permanenza, per un cittadino con passaporto rumeno che intende rimanere in italia?
grazie!