Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati




Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata √® ancora pi√Ļ facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto
- - - - -

Parte Da Sesto L'"erasmus" Della Solidariet√


Discussione archiviata. Non √® pi√Ļ possibile intervenire in questa discussione.
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 24 febbraio 2007 - 01:38

Tratto da Varese News
La giunta di Sesto Calende ha approvato una iniziativa che sar√† attuata in collaborazione con il Coordinamento del Volontariato. La delibera prevede una ‚Äúborsa di studio dedicata alla solidariet√†‚ÄĚ che offre ai giovani sestesi una "vacanza intelligente" alla scoperta del mondo e di se stessi.


La proposta è rivolta ai giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni che siano residenti oppure studino a Sesto Calende e che abbiano il desiderio di fare un'esperienza di volontariato all'estero e conoscere giovani di altri paesi. L’ iniziativa, "Un mondo in comune", permetterà loro di prendere parte a campi di volontariato in Europa dell'Est: Bulgaria, Moldova, Montenegro.

Chi ne farà richiesta potrà partire, insieme ad altri giovani, per turni di due o tre settimane nel periodo che va da metà luglio a fine agosto 2007, dopo aver effettuato un percorso di formazione obbligatorio nel mese di giugno. Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico del progetto che sarà finanziato dal Coordinamento del Volontariato e dall’Amministrazione comunale di Sesto Calende. I posti a disposizione sono limitati a 4 persone.

L'iniziativa è promossa in collaborazione con i "Cantieri della solidarietà" della Caritas Ambrosiana.