Salta al contenuto


Moldweb
  • Login con Facebook Login con Twitter Login con OpenID Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Ho Perso Il Passaporto


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
17 risposte a questa discussione

#1 Guest_mariaico_*

Guest_mariaico_*

  • Iscritto il: --

Inviato 17 agosto 2005 - 13:25

:please: Perdere il passaporto a Chisinau un'esperienza traumatizzante se non avete amici in loco. Quando mi sono accorto che non avevo pi il documento ho pensato ad un furto, ma lo tenevo assieme al cellulare e quello c'era ancra. Deve essere caduto mentre camminavo per strada Stefhan Cellmare e chi l'ha raccolto ha pensato di aver trovato un piccolo tesoro. La prima cosa (giusta) che mi venuta in mente stata quella di telefonare alla Prefettura della mia citt di residenza, dove un gentilssimo funzionario ha subito contattato l'ambasciata d'Italia a Bucarest. Di l a mezz'ora un funzionario d'Ambasciata mi ha richiamato al cellulare. In Moldova non ci sono rappresentative diplomatiche italiane, la pi vicina a Bucarest, ma siamo appoggiati al Consolato tedesco. Mi ha detto quindi di recarmi al consolato tedesco che avrebbe inviato un fax con i miei dati per la richiesta di una passaporto provvisorio. A questo punto, con un amico Moldavo, sono andato al commissariato di polizia per la denuncia di smarrimento del passaporto. Se non hai le conoscnze giuste meglio non andare in Moldova. Se ero solo ero ancora l a districarmi tra la loro burocrazia. Il gentile commissario di nome Sergio (Sergjei) ha dovuto scrivere il verbale tre volte perch non hanno la carta carbone e mi ha rilasciato subito il documento. In tempi normali la denuncia va presentata ad un giudice, devi prendere un avvocato, e questi dopo una settimana emana la sentenzas che hai perso il passaporto. Grazi a Sergio in due ore abbiamo fatto tutto. Fine prima parte!!! Al consolato tedesco, dopo 3 visite, il console non c'era mai, e dopo aver fatto richiamare il funzionario di bucarest (di cui mi ero fatto lasciare il numero telefonico precedentemente) direttamente al consolato previa presentazione di due foto tessera, mi hanno rilasciato un passaporto provvisorio valido sette giorni. Gentilmente il funzionario tedesco mi ha anche dato l'indirizzo dell'ufficio Moldavo che mi avrebbe dovuto rilasciare il visto per l'uscita dal paese. Sono andato in taxi in strada Puskin 7 sede dell'ufficio immigrazione e l mi hanno risposto che da 3 mesi non fanno pi quel tipo di servizio e dovevo andare in un altro ufficio. Subito recatomi l, con un amico che fungeva da interprete, mi hanno detto che era terminato l'orario di visita e inoltre non era quello l'ufficio giusto. Costernato sono tornato in albergo.L'indomani partiva il mio volo per l'Italia. Sono andato all'agenzia tutistica per sospendere il volo e i hanno messo in lista di attesa perch nei prossimi tre giorni non c'erano posti per il mio scalo. Desolato e affranto tornato in hotel ho chiamato un carissimo amico moldavo sfogando con lui tutto il malumore e lo stress. Mi ha rincuorato dicendomi: non ti preoccupare domani sitemiamo tutto. Sono andato a letto sognando scene tratte dal processo di Kafka. Il giorno dopo alle otto una sorpresa il commissario Sergio, s proprio quello a cui avevo sporto denuncia due giorni prima, si presenta al mio hotel e mi dice di seguirlo che avremmo in mattinata sbrigato tutte le formalit. Siamo andati ad un ministero, non ricordo quale, abbiamo riempito moduli. Poi mi ha portato in banca dove ho fato un versamento di 35 lei (meno di 2 euro) per le tasse. Con la ricevuta del versamento siamo tornati all'ufficio. Il commissario Sergio entrato nell'ufficio cominciando a parlare con l'impiegato io ero fuori nella sala d'attesa. Dopo una buona mezz'ora uscito e mi ha detto: Alle 15 pronto il visto. Siamo scesi e il Commissario Sergio mi ha riaccompagnato in Hotel. A questo punto mi son sentito in dovere di sganciargli 50 euro, il minimo che potessi fare, mi ha risparmiato una settimana di pellegrinaggi nei vari uffici. Miracolo!! alle 15 il visto sul passaporto provvisiorio era pronto. Flice sono andato all'agenzia viaggi per prenotare il volo, era venerd. Sic!! sino a lunedi non c'erano posti liberi. Cos ho acquistato un nuovo biglietto per il volo diretto a Verona che partiva l'indomani a mezzogiorno. Ormai non vedevo l'ora di lasciare Chisinau. Alle 12 sono partito puntuale salutato dagli amici Moldovi. Devo dire per finire il racconto che il viaggio in treno da Verona a Pesaro ha impiegato quasi otto ore di treni locali e sono arrivato a casa alla sera alle 21. Morale: lA Repubblica Moldova un paese bellissimo ma... non perdete il passaporto.

#2 Guest_Domenico_*

Guest_Domenico_*

  • Iscritto il: --

Inviato 17 agosto 2005 - 14:24

In Moldova non ci sono rappresentative diplomatiche italiane, la pi vicina a Bucarest, ma siamo appoggiati al Consolato tedesco.


Per abbiamo un corrispondente consolare!!! :dots:

#3 adolfo

adolfo

    Advanced Member


  • 120 messaggi
  • Iscritto il: 15-agosto 05

Inviato 17 agosto 2005 - 15:37

cAPITO' anche a me la stessa cosa con l'aggravante che al tempo mi fu rubata auto con annesso passaporto.
In Moldavia perdere il passaporto e' una tragedia,io per districarmi tra le varie denunce e dichiarazioni persi 20 giorni a girovagare tra un ufficio consolare e l'altro dove "solerti" funzionari moldavi mi chiesero anche una "mancia" di 2600 lei per una spintarella alla pratica senza poi risolvere alcunche.
Il commissario Sergej penso di averlo incontrato anche io.E' nella stazione di polizia all'incrocio con via sciuseva forse?

#4 Guest_XCXC_*

Guest_XCXC_*

  • Iscritto il: --

Inviato 17 agosto 2005 - 17:27

eh! Il passaporto... sinceramente non capisco perche' non sia possibile averne DUE!! :angry2:

Perche' solo uno con doppia cittdinanza puo' averli? Non si potrebbe fare una Legge che autorizzi il possesso di due passaporti? Due patenti... insomma tutto doppio per i documenti necessari all'estero.

Sarebbe semplice no? Ed invece il mostro Burocrazia ha una fame...

Pero' pensavo una cosa! Io chiedo un nuovo passaporto... la Questura lo rilascia... uno lo mando al Consolato per il visto... il secondo lo presento in aeroporto a Chisinau per un'altro visto.

Ho commesso qualche reato?

#5 Paolo C.

Paolo C.

    Advanced Member


  • 1542 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 17 agosto 2005 - 23:10

Di norma quando chiedi il rilascio di un nuovo passaporto dovresti presentare anche quello precedente (alla Questura risulta che tu ne hai gia' uno ancora in corso di validita' e non te fanno avere due contemporaneamente) sul quale ti mettono il timbro ANNULLATO nella prima pagina ed in quella dove c'e' la fotografia.

Se dici che il passaporto lo hai smarrito, ti dovrebbero invitare a passare prima in un altro ufficio della Polizia o dei Carabinieri a presentare la denuncia di smarrimento e poi con quella ti rilasciano il nuovo passaporto.

La stessa procedura e' necessaria se hai ancora un passaporto senza lettura ottica e te occorre uno predisposto per la lettura ottica, ad esempio per recarti negli Stati Uniti e' obbligatorio quest'ultimo.


#6 Guest_XCXC_*

Guest_XCXC_*

  • Iscritto il: --

Inviato 18 agosto 2005 - 02:09

si certo lo perdo... ma :oops: lo ritrovo dopo avere quello nuovo :lol3:

#7 mdaemme

mdaemme

    Advanced Member


  • 4038 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 18 agosto 2005 - 08:24

Io porto sempre con me una copia autenticata del passaporto. Non serve, ma... e sempre meglio che niente.
mdaemme

#8 Paolo C.

Paolo C.

    Advanced Member


  • 1542 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 18 agosto 2005 - 14:25

si certo lo perdo... ma :oops: lo ritrovo dopo avere quello nuovo :lol3:

<{POST_SNAPBACK}>


Beh, una volta che ne hai denunciato lo smarrimento, il numero del tuo passaporto viene inserito in una "black list" e se lo ritrovi lo devi riconsegnare alla Questura (o al limite appenderlo al muro come ricordo). In questo caso credo che usarlo sia un reato, soprattutto se lo fai coscientemente avendo con te un altro passaporto a te instestato. Te lo sconsiglio vivamente..

Per analogia, non vi mai capitato di perdere la carta di credito e poi di ritrovarla? A me successo l'anno scorso mentre ero ad un meeting a Copenaghen. Ho creduto che mi fosse scivolata dal portafogli mentre pagavo il tassista e temevo di averla persa proprio sul taxi, perch prima ero sicuro di averla. Quando me ne sono accorto ho chiamato la compagnia che me l'ha bloccata subito, fortunatamente non erano state fatte spese nel frattempo. Poi mi viene un dubbio e controllo il tragitto che ho fatto dall'uscita del taxi alla camera dell'albergo. La carta era ancora vicino al marciapiede, nessuno l'aveva toccata. Ritelefono alla compagnia ma niente da fare, la carta era gi stata inserita nell'elenco delle carte rubate ed usarla in qualche negozio o al ristorante significava far arrivare la polizia, farsi identificare e passare qualche ora in un loro simpatico ufficio.



#9 Guest_XCXC_*

Guest_XCXC_*

  • Iscritto il: --

Inviato 18 agosto 2005 - 16:51

si hai ragione... ma a fronte di abusi delle forze di polizia di alcuni Paesi...

per esempio in Croazia, alcuni anni fa, mi avevano ritirato il passaporto perche' dovevo presentarmi il giorno dopo in Tribunale per una semplice contravvenzione stradale (limite di velocita').

Se avessi avuto con me una copia del pass (perduto e denunciato) l'avrei consegnata... e me ne sarei andato dal Paese immediatamente.

Una volta tornato in Italia avrei denunciato il ritrovamento nella mia auto... e l'errore della consegna del vecchio pass alla polizia croata. :crybaby:

ps: ho evitato il giudice con 100.000 lire al poliziotto :P dopo aver letto la legge dal suo libro delle contravvenzioni stradali...

#10 Guest_XCXC_*

Guest_XCXC_*

  • Iscritto il: --

Inviato 18 agosto 2005 - 16:56

vorrei anche aggiungere che ho conosciuto qualche italiano in giro per i Paesi dell'est con doppi passaporti... e pistola nascosta in auto... (senza porto di pistola in Italia)

gente che viaggia spesso... e sa cosa significa... non delinquenti... intendiamoci!

#11 Paolo C.

Paolo C.

    Advanced Member


  • 1542 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 18 agosto 2005 - 23:00


Guarda, se il problema la perdita del documento d'identit, io ad esempio porto sempre con me due documenti (passaporto e carta d'identit) anche quando vado in Paesi dove richiesta solamente la carta d'identit per l'ingresso, cos non si sa mai, almeno se ne perdo uno posso sempre rientrare con calma in Italia e fare qui da noi la denuncia di smarrimento. Per la Moldova ovviamente il discorso diverso, ma come ci ha testimoniato Mariaico le soluzioni ci sono anche in questo caso, basta rivolgersi alle nostre Rappresentanze Diplomatiche.


#12 Guest_mariaico_*

Guest_mariaico_*

  • Iscritto il: --

Inviato 19 agosto 2005 - 13:59

cAPITO' anche  a me la stessa cosa con l'aggravante che al tempo mi fu rubata auto con annesso  passaporto.
In Moldavia perdere il passaporto e' una  tragedia,io per districarmi tra le varie denunce e dichiarazioni persi 20 giorni a girovagare tra un ufficio consolare e l'altro  dove "solerti" funzionari moldavi mi chiesero anche una "mancia" di 2600 lei per una spintarella alla pratica senza poi risolvere alcunche.
Il commissario Sergej penso di averlo incontrato anche io.E' nella stazione di polizia all'incrocio con via sciuseva forse?

<{POST_SNAPBACK}>


E' al commissariato Centro in Strada Bulgara. E' un po' cicciottello

#13 Guest_mariaico_*

Guest_mariaico_*

  • Iscritto il: --

Inviato 19 agosto 2005 - 14:01

Di norma quando chiedi il rilascio di un nuovo passaporto dovresti presentare anche quello precedente (alla Questura risulta che tu ne hai gia' uno ancora in corso di validita' e non te fanno avere due contemporaneamente) sul quale ti mettono il timbro ANNULLATO nella prima pagina ed in quella dove c'e' la fotografia.

Se dici che il passaporto lo hai smarrito, ti dovrebbero invitare a passare prima in un altro ufficio della Polizia o dei Carabinieri a presentare la denuncia di smarrimento e poi con quella ti rilasciano il nuovo passaporto.

La stessa procedura e' necessaria se hai ancora un passaporto senza lettura ottica e te occorre uno predisposto per la lettura ottica, ad esempio per recarti negli Stati Uniti e' obbligatorio quest'ultimo.

<{POST_SNAPBACK}>


Tornato in Italia ho sporto denuncia alla questura e mi hanno rilasciato un nuovo passaporto. Vedessi che bello !!!

#14 Guest_mariaico_*

Guest_mariaico_*

  • Iscritto il: --

Inviato 19 agosto 2005 - 14:05

L'unica cosa sensata di non perdere il passaporto. nell'Ultimo viaggio l'hjo nascost nelle mutande!!!

#15 Guest_mariaico_*

Guest_mariaico_*

  • Iscritto il: --

Inviato 19 gennaio 2006 - 12:05

Per i nuovi arrivati,
state attenti al vostro passaporto.
La vita insegna...

#16 Ivan

Ivan

    Advanced Member


  • 295 messaggi
  • Iscritto il: 13-ottobre 05

Inviato 20 gennaio 2006 - 11:52

si hai ragione... ma a fronte di abusi delle forze di polizia di alcuni Paesi...

per esempio in Croazia, alcuni anni fa, mi avevano ritirato il passaporto perche' dovevo presentarmi il giorno dopo in Tribunale per una semplice contravvenzione stradale (limite di velocita').

Se avessi avuto con me una copia del pass (perduto e denunciato) l'avrei consegnata... e me ne sarei andato dal Paese immediatamente.

Una volta tornato in Italia avrei denunciato il ritrovamento nella mia auto... e l'errore della consegna del vecchio pass alla polizia croata. :crybaby:

ps: ho evitato il giudice con 100.000 lire al poliziotto :P dopo aver letto la legge dal suo libro delle contravvenzioni stradali...


In Croazia con un gruppo di amici e rispettive auto: un amico viene tamponato! scende il Croato e vede la targa... chiama la Polizia! noi tutti contenti così ci faceva il verbale dell'incidente e potevamo chiedere il risarcimento garantito dall'assicurazione del responsabile...

Conclusioni: il mio amico si becca una multa salatissima per la distanza di sicurezza :o e con la carta di credito dovrà risarcire il conducente Croato!!! :-)))



...e meno male che non erano esperti con le "lesioni"!!! altrimenti ci mancava solo che il Croato andase al pronto soccorso per farsi dichiarare una trentina di giorni di invalidità temporanea totale per poi proseguire con la parziale per un'altra sessantina, ecc.. ecc.. del cd. colpo di frusta!!!

p.s. ma questo accade solo a Napoli per raggirare i "raccomandati" finanzieri assicurativi!!! :-((()))

#17 Guest_lello1976_*

Guest_lello1976_*

  • Iscritto il: --

Inviato 21 gennaio 2006 - 14:49

p.s. ma questo accade solo a Napoli per raggirare i "raccomandati" finanzieri assicurativi!!! :-((()))



Ivan credo che le truffe del genere avvengano a Napoli come a Milano...

non facciamo che noi di Napoli portiamo sempre le nomea...

perchè l'assicurazione come aumenta a Milano, aumenta anche a Napoli

mica perchè a Napoli ci sono le truffe aumenta solo qui....

quindi...penso che le truffe ci sono ovunque, ma bravi gli altri a darci questa

nomea...

#18 Guest_XCXC_*

Guest_XCXC_*

  • Iscritto il: --

Inviato 21 gennaio 2006 - 19:30

scusa eh! Le statistiche non sono opinabili! Napoli e' la citta' con piu' truffe alle assicurazioni... all'ACI... e a tutto quello che fa riferimento all'automobile... come doppie targhe... auto senza assicurazione... auto con assicurazioni false... e se vuoi continuo...