Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Una Viedusciaia Per Voi


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
74 risposte a questa discussione

#21 badica

badica

    L'addetto stampa


  • 7633 messaggi
  • Iscritto il: 21-agosto 05

Inviato 18 settembre 2005 - 10:59

Io il mio l'ho fatto a giugno in Italia ma, a me e a mia moglie, piacerebbe molto fare il si-bis in Moldova perchè lì sarebbe una festa fantastica!

In Moldova ho assistito a due matrimoni e ad un battesimo, non vi dico che bello è stato: tavolate imbandite all'inverosimile, fiumi di vino e vodka, musica popolare moldava e tanta gente vogliosa, anche per un solo giorno, di dimenticare tutti i casini della vita e godersi quei momenti!

#22 nikita

nikita

    Advanced Member


  • 6673 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 18 settembre 2005 - 18:03

Scusami Giemme74,come al solito,come succede spesso in questo forum,parli di...cose che non sai!L'avevo immaginato!Non ci voleva molto per capirlo!
Come puoi giudicare se è meglio una cosa o l'altra se non sai di cosa si parla?Parli,dai giudizi ...e non hai mai assistito a un matrimonio in Moldova!
Dici che non è una tradizione ma una moda,certo adesso ci mettiamo a disquisire sulla differenza tra "moda" e "tradizione",dove comincia l'una e dove finisce l'altra!Una questione di lana caprina!Per favore!
I matrimoni che duravano tre giorni si facevano 50 anni fa,si facevano in villaggi sperduti nella campagna,ormai non li fa più nessuno.I "nanashu" non facevano un bel niente,si limitavano a dire, di tanto in tanto:"Bacio!Bacio!" e tutto finiva la'.Qui stimo parlando di una professionista che parla almeno 3-4 lingue,che prepara la cerimonia in tutti i particolari,che fa diventare tutti gli invitati protagonisti,che conosce per nome quasi tutti gli invitati,che organizza,pianifica e fa sì che tutto proceda secondo la tradizione.Tradizione appunto e non moda.
Quello che tu cerchi di mettere in evidenza,per sentito dire,forse,è lo "Starosta" o "Pezitor" figura antica paesana,che poi è il progenitore della "viedusciaia" moderna.La viedusciaia moderna fa quello che queste figure antiche facevano molti anni fa.
Quindi,per quello che ho detto sopra,la "viedusciaia" non è una moda,ma la versione moderna di una figura tradizionale esistente nelle campagne moldave.

#23 Guest_Piekny_*

Guest_Piekny_*

  • Iscritto il: --

Inviato 19 settembre 2005 - 09:43

Caro Giemme, se vuoi ti mando il film del mio matrimonio tanto per schiarirti l'idea, dove erano all'opera non 1 bensi 2 viedusciaia. Ti riporto il commento unanime di 15 invitati italiani intervenuti alla celebrazione in moldova dove hanno assitito ad una festa che non ha precedenti, mai visto niente di simile in Italia.

#24 Guest_lello1976_*

Guest_lello1976_*

  • Iscritto il: --

Inviato 19 settembre 2005 - 12:01

Mi state incuriosendo..... chi mi invita ad un matrimonio moldavo con la videuscaia.... credo che nonostante la mia lunga presenza a matrimoni napoletani, con tanto di concerto di cantanti da noi chiamati NEOMELODICI... quello moldavo mi sorprenderà alla grande.

#25 liuna

liuna

    Advanced Member


  • 830 messaggi
  • Iscritto il: 04-novembre 05

Inviato 16 luglio 2006 - 13:51

non ho mai avuto occasione... ne ho visto uno in video, in cui la mia compagna ha fatto da testimone (credo che si dica nanasha, o qualcosa del genere),




Sicuro che la tua compagna ha fatto da "nanashica" ?
Perche' per essere nanashica bisogna essere felicemente sposati, con una famiglia sana..cosiche' gli sposi prendino esempio da loro.
Forse la tua compagna faceva da "drushca", che e' sempre una testimone, solo che non sposata, di solito l'amica della sposa..

Per quello che rigurda la vedushjaja, o chiamato anche tamada, sono pro da tutti i punti di vista.
E' una figura che rende il matrimogno meno pesante per i genitori degli sposi, per i nanashi, per gli sposi stessi, e molto piu' divertente per gli ospiti.
Mi dispiace che in Italia non ci sia una tale persona.

..dovro' sposarmi in Moldavia allora :hmm:



#26 liuna

liuna

    Advanced Member


  • 830 messaggi
  • Iscritto il: 04-novembre 05

Inviato 16 luglio 2006 - 15:31

anche se ripescare i topic così vecchi è in linea di massima contrario alla netiquette,




perche' e' contrario scusa? chi l'ha detto?



#27 Lilia

Lilia

    Advanced Member


  • 1173 messaggi
  • Iscritto il: 15-agosto 05

Inviato 16 luglio 2006 - 19:53


Sicuro che la tua compagna ha fatto da "nanashica" ?
Perche' per essere nanashica bisogna essere felicemente sposati, con una famiglia sana..cosiche' gli sposi prendino esempio da loro.
Forse la tua compagna faceva da "drushca", che e' sempre una testimone, solo che non sposata, di solito l'amica della sposa..

Per quello che rigurda la vedushjaja, o chiamato anche tamada, sono pro da tutti i punti di vista.
E' una figura che rende il matrimogno meno pesante per i genitori degli sposi, per i nanashi, per gli sposi stessi, e molto piu' divertente per gli ospiti.
Mi dispiace che in Italia non ci sia una tale persona.

..dovro' sposarmi in Moldavia allora :hmm:



Ciao Liuna!!! :)

Ecco devo fare un aggiornamento,sai ,ultimamente in Moldova è frequente prendere ,,nanashei,,anche non sposati ma solo accompagnati. Un esempio vivo è il nostro Fabrizio e la sua compagna Lilia hanno fatto da,,nanashei,,a una coppia di sposi e poi tanti altri casi. :) .

#28 liuna

liuna

    Advanced Member


  • 830 messaggi
  • Iscritto il: 04-novembre 05

Inviato 16 luglio 2006 - 20:34

Ciao Liuna!!! :)

Ecco devo fare un aggiornamento,sai ,ultimamente in Moldova è frequente prendere ,,nanashei,,anche non sposati ma solo accompagnati. Un esempio vivo è il nostro Fabrizio e la sua compagna Lilia hanno fatto da,,nanashei,,a una coppia di sposi e poi tanti altri casi. :) .


:o

Dalla mia ottica piuttosto conservatrice, non vedo queste novita con un buon sguardo, secondo me ci sono dei canoni che devono essere mantenuti e rispettati.
E' le tradizioni per quello che rigurda il matrimonio sono alcuni di questi.
Sicuramente le mie convenzioni non saranno condivise ma non posso pensare altrimenti.


Tu come stati Lyly? Tutto ben? sempre in attesa?
:fior:



#29 Guest_Piekny_*

Guest_Piekny_*

  • Iscritto il: --

Inviato 16 luglio 2006 - 20:46

Sono con Liuna, i testimoni devono essere una famiglia sposata anche perchè i testimoni "dovrebbero" aiutare e sostenere la coppia in eventuali momenti di difficoltà; ebbene una coppia sposata, una famiglia offre maggiore solidità di una coppia "di fatto". Inoltre anche in caso di figli dei neosposi i testimoni in quanto padre e madre di famiglia sapranno elargire buoni e miti consigli rispetto ad una coppia non sposata.
Insomma in tutte le cose c'è un perchè e mi sento di abbracciare in toto lo spirito conservatore di questa bella tradizione moldava. Quindi dice bene Liuna.

#30 liuna

liuna

    Advanced Member


  • 830 messaggi
  • Iscritto il: 04-novembre 05

Inviato 16 luglio 2006 - 21:16

Sono con Liuna, i testimoni devono essere una famiglia sposata anche perchè i testimoni "dovrebbero" aiutare e sostenere la coppia in eventuali momenti di difficoltà; ebbene una coppia sposata, una famiglia offre maggiore solidità di una coppia "di fatto". Inoltre anche in caso di figli dei neosposi i testimoni in quanto padre e madre di famiglia sapranno elargire buoni e miti consigli rispetto ad una coppia non sposata.
Insomma in tutte le cose c'è un perchè e mi sento di abbracciare in toto lo spirito conservatore di questa bella tradizione moldava. Quindi dice bene Liuna.




Ancora meglio ha detto Piekny!
:smiley32:



#31 Lilia

Lilia

    Advanced Member


  • 1173 messaggi
  • Iscritto il: 15-agosto 05

Inviato 16 luglio 2006 - 21:45

Avete raggione tutte e due e in in un certo senso la penso come voi,la tradizione deve rimanere tale, solo che ultimamente la Moldavia si sta occidentalizando troppo e questo porta anche a dei cambiamenti nelle tradizioni e abitudini del popolo . D'altronde penso che la stessa cosa sia successa un po di anni fà anche in Italia.

Spesso e volentieri chiacherando con la mia suocera,parliamo delle nostre tradizioni e lei mi dice sempre che una volta anche da loro era cosi ,per esempio un neonato con la mamma non deve uscire di casa finchè non viene battezato,in Moldova ancora cè la tradizione ,qui in Italia è rimasta forse e solo in qialche paeseto sperduto ,oppure i vestiti di un neonato non si devono lasciare mai stessi di notte e tante altre cose..

La modernizazione porta automaticamente alla scomparsa dei valori e delle tradizioni. :(

#32 nikita

nikita

    Advanced Member


  • 6673 messaggi
  • Iscritto il: 16-agosto 05

Inviato 17 luglio 2006 - 10:12

Visto che avete "riesumato" questo topic,ribadisco,per chi si accinge a fare il "fatale passo" qui in Moldova,che avete una VIEDUSCIAIA a vostra disposizione molto professionale e preparata nella persona di Valentina,mia moglie.Conosce bene il russo,romeno e italiano.
Per chi e' interessato potete contattarmi in privato.

#33 vale

vale

    Advanced Member


  • 966 messaggi
  • Iscritto il: 15-marzo 06

Inviato 17 luglio 2006 - 10:47

:o

Dalla mia ottica piuttosto conservatrice, non vedo queste novita con un buon sguardo, secondo me ci sono dei canoni che devono essere mantenuti e rispettati.
E' le tradizioni per quello che rigurda il matrimonio sono alcuni di questi.
Sicuramente le mie convenzioni non saranno condivise ma non posso pensare altrimenti.
Tu come stati Lyly? Tutto ben? sempre in attesa?
:fior:


...anche se capisco e condivido pienamente con te e con Piekny, vorrei sottolineare che quello che ci sta dicendo Lilia si sta avverando anche qui piano piano...il vero problema di oggi che stanno affrontando tante giovane coppie, non sono i canoni da rispettare, sono invece gli "nanashei"che dovranno tirar fuori come minimo il 1000 Euro per far rispettare il canone della "MASA MARE" :lol3: .. e questi nanashei non lo si trovano! :o

#34 Guest_lello1976_*

Guest_lello1976_*

  • Iscritto il: --

Inviato 17 luglio 2006 - 13:46

, sono invece gli "nanashei"che dovranno tirar fuori come minimo il 1000 Euro per far rispettare il canone della "MASA MARE" :lol3: .. e questi nanashei non lo si trovano! :o



Cosa vuol dire sta cosa ????

cosa sono i 1000 euro della MASA MARE ???

:hmm:

#35 Danza

Danza

    Mamma Moldweb


  • 4420 messaggi
  • Iscritto il: 03-ottobre 05

Inviato 17 luglio 2006 - 14:26

Cosa vuol dire sta cosa ????

cosa sono i 1000 euro della MASA MARE ???

:hmm:



Il momento culminante della festa di matrimonio quando tutti gli ospiti, almeno quelli che non sono scappati prima (ci sono anche di questi), cominciano a verificarsi le tasche per tirare fuori i soldi da dare in regalo agli sposi... :lol3:

per capire un po' le ns. tradizioni in materia di nozze: quando si va a mangiare c'è prima il "primo tavolo" con l'antipasto, poi c'è il "primo tavolo" con i piatti caldi, poi c'è il "secondo tavolo" con piatti caldi, chiamato MASA MARE (il grande tavolo)... - ecco proprio in questo momento due persone vanno in giro ai tavoli a raccogliere l'elemosina :lol3: (mi sembra che lo fa il padrino...ma posso anche sbagliare)

dopo questo, quando tutti sono felici e contenti di aver superato il momento più "emozionante" e "stressante" della serata, vengono serviti anche i dolci, il caffè e chissà cos'altro :D


i 1000 €....ehmm.. questo è +/- il regalo che fanno i padrini (nanashi) agli sposi...

certo che la cifra viene concordata molto prima della festa di matrimonio...
per questi soldi gli sposi devono sempre fare un'altro regalo ai padrini...

boh...un po' troppo complesso da spiegare...spero che l'hai capito...

tradizioni ridicoli cmq...

quando sei solo un ospite ti sembra tutto una favola, qualcosa di spettacolare...
se invece conosci i dettagli...tutti questi accordi ti fanno voltare lo stomaco...

Messaggio modificato da Danza il 17 luglio 2006 - 14:31


#36 Guest_lello1976_*

Guest_lello1976_*

  • Iscritto il: --

Inviato 17 luglio 2006 - 14:34

No perchè voltare lo stomaco...,

Le tradizioni sono belle per essere rispettate

Però 1000 euro come regalo, o come diciamo a Napoli...1000 euro nella busta, però..è tanto.
Un pò tanto per lo standard moldavo....

A Napoli i testimoni non arrivano a cosi tanto....

Messaggio modificato da lello1976 il 17 luglio 2006 - 14:36


#37 Danza

Danza

    Mamma Moldweb


  • 4420 messaggi
  • Iscritto il: 03-ottobre 05

Inviato 17 luglio 2006 - 14:46

proprio per questo forte contrasto tra il livello del paese e le "tasse" di matrimonio che dico che fa voltare lo stomaco...

e se lo fa voltare a me come moldava, figuriamoci a voi...

il paradosso è che la gente spesso prende questi soldi in prestito solo per essere allo "stesso livello" degli altri....

mi domando solo PERCHE'????

perché si tiene tanto conto dell'opinione degli altri: vicini, amici, parenti ecc.???

proprio per questo un po' detesto le tradizioni moldave in materia di nozze...ma anche in quella dei funerali...

#38 Guest_lello1976_*

Guest_lello1976_*

  • Iscritto il: --

Inviato 17 luglio 2006 - 14:57

Cara Danza,

penso che più che detestare la tradizione, devi detestare anche la mentalità, che porta la gente a fare il passo più lungo della gamba...

#39 vale

vale

    Advanced Member


  • 966 messaggi
  • Iscritto il: 15-marzo 06

Inviato 17 luglio 2006 - 15:11

Cosa vuol dire sta cosa ????

cosa sono i 1000 euro della MASA MARE ???
:hmm:


Siccome noi abbiamo come usanza che nella sera del matrimonio tutti gli invitati contribuiscono (anzi ..devono!!!) in qualche maniera alla sorte dei giovani sposi. Allora si organizza un rito, dove "nanashelu"- il testimone assieme a' qualche parente stretto girando per ogni invitato raccolgono il loro dono(che per la maggior parte se non sono parenti il regalo e in denaro, altrimenti..regalo + denaro ;) ) Il problema che questo rito si fa a' gran voce...per cui e una cosa tremenda..non vedi l'ora che finisca, almeno che non sei tu lo sposo..vorebbe dire: piu' dura, di piu' si insacca :lol3: .

Cmq..trovo bellissimo il vostro modello, quando i regali si fanno prima del matrimonio..avendo come rifferimento la lista per i regali!

Divertente un episodio successo alle nozze di un mio amico a' Torino, essendo questa come una nuova usanza..fare il matrimonio in Italia, questultimo invita anche un paio di coppie di ragazzi italiani. Senza sapere le nostre usanze, loro avevano fatto il regalo un giorno prima..e poi nel giorno del matrimonio tra ballare e bere, quando al momento del rito non stavano piu' in piedi :ubri: ...allora uno di loro fa:
..sa..a' sto punto..se qualcuno di voi puo' prestarmi 5 Euro bene..altrimenti io con la carta di credito io non voglio proprio pagare!

grazie Danza...sei riuscita a spiegare meglio..e MOLTO PRIMA ;)

#40 Danza

Danza

    Mamma Moldweb


  • 4420 messaggi
  • Iscritto il: 03-ottobre 05

Inviato 17 luglio 2006 - 15:28

..............
Cmq..trovo bellissimo il vostro modello, quando i regali si fanno prima del matrimonio..avendo come rifferimento la lista per i regali!


e se poi succede qualcosa ed il matrimonio non si fa, i regali vengono spediti indietro??? :hmm:

se no, io mi sposerei ogni 6 mesi :roflmao:


Divertente un episodio successo alle nozze di un mio amico a' Torino, essendo questa come una nuova usanza..fare il matrimonio in Italia, questultimo invita anche un paio di coppie di ragazzi italiani. Senza sapere le nostre usanze, loro avevano fatto il regalo un giorno prima..e poi nel giorno del matrimonio tra ballare e bere, quando al momento del rito non stavano piu' in piedi :ubri: ...allora uno di loro fa:
..sa..a' sto punto..se qualcuno di voi puo' prestarmi 5 Euro bene..altrimenti io con la carta di credito io non voglio proprio pagare!


:roflmao: :roflmao: :roflmao: bellissimoooo!!!!