Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Export prodotti di qualità italiana in Moldavia


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
4 risposte a questa discussione

#1 feliceconfuso

feliceconfuso

    Newbie


  • 3 messaggi
  • Iscritto il: 19-giugno 15

Inviato 19 giugno 2015 - 11:16

Essendo un tecnico del gusto e operando da anni nel settore enogastronomico, ed essendo titolare di una società che si occupa di sviluppo software mi piacerebbe portare in Moldavia prodotti made in Italy di qualità.

 

Mi hanno detto che è molto complicata l'esportazione e che occorrono molti permessi.

 

Avete maggiori informazioni? Siete interessati a questo business?

 

Attendo vostro feedback.



#2 bacco

bacco

    Advanced Member


  • 1566 messaggi
  • Iscritto il: 02-maggio 06

Inviato 21 giugno 2015 - 09:33

Se vuoi un consiglio lascia stare prodotti di qualita in Moldavia.Poi fa come vuoi.



#3 feliceconfuso

feliceconfuso

    Newbie


  • 3 messaggi
  • Iscritto il: 19-giugno 15

Inviato 21 giugno 2015 - 09:51

Se vuoi un consiglio lascia stare prodotti di qualita in Moldavia.Poi fa come vuoi.

 

Come mai? spiegami :)



#4 Rick

Rick

    Advanced Member


  • 17668 messaggi
  • Iscritto il: 25-agosto 05

Inviato 21 giugno 2015 - 11:00

dipende da quali dimensioni vuoi dare all'iniziativa

se hai in mente una bottega di specialità italiane con massimo un paio di impiegati
forse
e dico forse
e dico nella sola Kishinev
un ristretto giro di clientela che consenta l'impresa riesci anche a farlo

ma se invece
ti immagini importatore e grossista/distributore sull'intera moldova di tali prodotti

allora non c'è mercato

per il semplice fatto che
la massa dei moldavi
non ha la cultura alimentare
orientata verso tale tipo di prodotti

Bada bene ,
non che prosciutto e parmigiano non gli piacciano
solo che ben difficilmente rientrerebbero nelle loro abitudini alimentari

Per capirlo
basterebbe notare come
la loro stessa cucina sia sostanzialmente poco evoluta
e di fatto basata sulla ripetitività di un ristretto numero di piatti tradiziomali
e ciò è un'evidente indice
di una scarsa attenzione all'esplorazione e scoperta di nuovi sapori .

In soldoni
Una cosa è la curiosità dell'assaggio
altro sono le abitudini alimentari
da cui i moldavi non si schiodano manco qui in italia
dopo anni di permanenza

#5 feliceconfuso

feliceconfuso

    Newbie


  • 3 messaggi
  • Iscritto il: 19-giugno 15

Inviato 21 giugno 2015 - 14:05

dipende da quali dimensioni vuoi dare all'iniziativa

se hai in mente una bottega di specialità italiane con massimo un paio di impiegati
forse
e dico forse
e dico nella sola Kishinev
un ristretto giro di clientela che consenta l'impresa riesci anche a farlo

ma se invece
ti immagini importatore e grossista/distributore sull'intera moldova di tali prodotti

allora non c'è mercato

per il semplice fatto che
la massa dei moldavi
non ha la cultura alimentare
orientata verso tale tipo di prodotti

Bada bene ,
non che prosciutto e parmigiano non gli piacciano
solo che ben difficilmente rientrerebbero nelle loro abitudini alimentari

Per capirlo
basterebbe notare come
la loro stessa cucina sia sostanzialmente poco evoluta
e di fatto basata sulla ripetitività di un ristretto numero di piatti tradiziomali
e ciò è un'evidente indice
di una scarsa attenzione all'esplorazione e scoperta di nuovi sapori .

In soldoni
Una cosa è la curiosità dell'assaggio
altro sono le abitudini alimentari
da cui i moldavi non si schiodano manco qui in italia
dopo anni di permanenza

 

 

 

La tua analisi è precisa e puntuale. Complimenti. Sei moldavo? Come fai a conoscere così bene tali situazioni?

La mia idea era molto semplice, nulla di mastodontico: avendo molti contatti con produttori mi sarebbe piaciuto fare da ponte per la Moldavia. Ho un amico a Chisinau che potrebbe aiutarmi. Tu potresti essere interessato a questo business, o hai altre idee?