Salta al contenuto


Moldweb
Moldova Community Italia utilizza cookies. Leggi le Regole privacy per maggiori informazioni. Per rimuovere questo messaggio clicca sul pulsante qui di fianco:    Accetto l'uso dei cookies
  • Login con Facebook Login con Twitter Log In with Google      Login   
  • Registrati


  •  


Benvenuto su Moldweb

Immagine Postata Benvenuto su Moldweb. Come puoi vedere, da semplice visitatore del forum non ti è permesso interagire attivamente con la community, di sentirti parte di questo meraviglioso posto, per questo ti invitiamo a registrarti! Registrati subito o fai il login. Immagine Postata
Se poi hai un account Immagine Postata, Immagine Postata, Immagine Postatao Immagine Postata è ancora più facile! Senza registrarti, fai direttamente il login con le tue credenziali Google, Facebook, Twitter o OpenId. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Immagine Postata
Guest Message by DevFuse
 

Foto

Vergogna ambsciata Italiana a Chisinau


Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione.
30 risposte a questa discussione

#21 cemento

cemento

    Advanced Member


  • 814 messaggi
  • Iscritto il: 04-settembre 07

Inviato 28 settembre 2010 - 07:31

Ora ho capito chi sei realmente...ieri pensavo a uno di Bari che anni fa attaccava gli adesivi CD
alla sua macchina ogni volta che entrava in Moldova....
Oggi pensavo ad un laureato alla Sapienza del 1983...
Ma adesso sono certo della tua identità...che dire, ti sei imboscato dietro ad un bel nick ma ho
capito tutto... da te un simile teatro patetico su questo forum non me lo sarei mai aspettato.....
hai perso totalmente la mia stima!


Dai Alfredo io non ho ancora capito,....... cerca di capire io non sono molto
intellllligggggente, pensavo che fosse un amico, infatti gli avevo dato
dello stron.......ma non è lui, dai Alfredo, fuori il nome porca miseria.

Ciao Alfredo lo sai che ti voglio bene....tira fuori il nome, la prima volta che ci vediamo ti strozzo.

#22 Daniel

Daniel

    Newbie


  • 6 messaggi
  • Iscritto il: 04-ottobre 08

Inviato 28 settembre 2010 - 13:33

Per completare l'informazione devo dire che successivamente ho contattato l'ambasciata via email lamentandomi e nella giornata mi hanno risposto, anche se non ho concluso nulla.
Perchè comunque loro sostengono la loro tesi e quindi inamovibili.
Al momento ho preso contatti con un funzionario del ministero degli esteri alla Farnesina (tramite telefono) per vedere se la prassi utilizzata dall'ambasciata italiana a Chisinau è corretta oppure no.

Detto questo il mio sfogo non voleva essere un modo per far litigare persone del forum, ma semplicemente riportare un esperienza negativa, specialmente nel rapporto con dei dipendenti dell'ambasciata italiana del tutto negativo.

Detto questo da racconti riportati da persone moldave che conosco oserei dire che questa Ambsciata non è che svolga correttamente il proprio lavoro, specialmente nella richiesta di visti. Secondo me le persone addette allo sportello andrebbero controllate maggiormente, al fine che non abusino della loro posizione di potere.

Mi rendo conto che lavoreranno centinaia di pratiche di visti ed altro, ma è pur vero che probabilmente chi si rivolge in ambasciata rappresenta quella parte sana della popolazione che deve essere tutelata.
Bisogna avere maggiore considerazione dei drammi di chi per vivere è costretto ad emigrare in un altro paese.

Vi aggiornerò nell'area dei visti per quanto riguarda il ricongiungimento, per dar modo ad altre persone di non incorrere in questa burocrazia stravagante.

Daniel



#23 cemento

cemento

    Advanced Member


  • 814 messaggi
  • Iscritto il: 04-settembre 07

Inviato 29 settembre 2010 - 19:22


Detto questo il mio sfogo non voleva essere un modo per far litigare persone del forum, ma semplicemente riportare un esperienza negativa, specialmente nel rapporto con dei dipendenti dell'ambasciata italiana del tutto negativo.

Detto questo da racconti riportati da persone moldave che conosco oserei dire che questa Ambsciata non è che svolga correttamente il proprio lavoro, specialmente nella richiesta di visti. Secondo me le persone addette allo sportello andrebbero controllate maggiormente, al fine che non abusino della loro posizione di potere.

Daniel



Perdonami, Daniel a parte che si litiga per molto meno...lasciamo stare,

pensa un pò te che devo difendere la P. A. italiana, personalmente penso che

la maggior parte siano dei parassiti.......però tu mi mi spieghi come mai

questa ambasciata in un anno e mezzo ha rilasciato più di 20.000 visti, ne ha rifutati qualche

centinaia, il tuo aveva le carte in regola ? io penso di no,

Forse aveva il nome del primo marito....no forse del secondo.....no poi ha preso di nuovo

il suo......però il figlio era del secondo....no scusate del primo....vedi che confusione.

Ho fatto degli esempi.....che però sono veri.

Se i documenti sono in regola il visto te lo danno 100%.

#24 Daniel

Daniel

    Newbie


  • 6 messaggi
  • Iscritto il: 04-ottobre 08

Inviato 29 settembre 2010 - 20:50

Ti facio questa domanda, visto che probailmente ne sai più di me in materia e puoi aiutarmi a capire.

Se la prefettura di Roma (ufficio immigrazione) concede il nulla osta al ricongiungimento familiare, l'ambasciata perchè non lo rilascia richiedendo documenti aggiuntivi non pertinenti, non essendo quello il suo compito?

Penso che una volta avuto il nulla osta dall'italia l'Ambasciata debba solo espletare la pratica e rilasciare il visto.

Correggimi se sbaglio, perchè questo è il punto focale del problema......

Grazie
Daniel


#25 cemento

cemento

    Advanced Member


  • 814 messaggi
  • Iscritto il: 04-settembre 07

Inviato 30 settembre 2010 - 07:18

Ti facio questa domanda, visto che probailmente ne sai più di me in materia e puoi aiutarmi a capire.

Se la prefettura di Roma (ufficio immigrazione) concede il nulla osta al ricongiungimento familiare, l'ambasciata perchè non lo rilascia richiedendo documenti aggiuntivi non pertinenti, non essendo quello il suo compito?

Penso che una volta avuto il nulla osta dall'italia l'Ambasciata debba solo espletare la pratica e rilasciare il visto.

Correggimi se sbaglio, perchè questo è il punto focale del problema......

Grazie
Daniel


Difficile da capire, perchè non so dei tuoi documenti, quindi direi delle stronz......
quello che posso dirti, che qualche problema ci deve essere, non credo che non ti

danno il visto solo perchè gli stai sul cazz.....non esiste proprio.

#26 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 02 ottobre 2010 - 08:02


Penso che una volta avuto il nulla osta dall'italia l'Ambasciata debba solo espletare la pratica e rilasciare il visto.


Non è affatto così...
Se l'Ambasciata ha informazioni che la prefettura e/o questura non avevano e se tali info non consentono il rilascio del visto, l'Ambasciata, anche in presenza di nulla osta può negare il visto. E probabilmente è ciò che è accaduto alla tua dipendente... ;)

#27 Paolo C.

Paolo C.

    Advanced Member


  • 1542 messaggi
  • Iscritto il: 13-agosto 05

Inviato 02 ottobre 2010 - 20:26

Se l'Ambasciata ha informazioni che la prefettura e/o questura non avevano e se tali info non consentono il rilascio del visto, l'Ambasciata, anche in presenza di nulla osta può negare il visto. E probabilmente è ciò che è accaduto alla tua dipendente... ;)



La legge non è cambiata rispetto ai tempi di Bucarest, però ricordo bene che su questo punto specifico erano in molti nel forum a pensarla in maniera opposta, e anche con toni molto meno concilianti. Forse l'unico a dire che il Consolato aveva il diritto di negare i visti ero proprio io. Un giorno varrebbe la pena di tornare su quelle discussioni. Ma il tempo passa, le cose cambiano...



#28 Domenico

Domenico

    Advanced Member


  • 7179 messaggi
  • Iscritto il: 01-agosto 05

Inviato 03 ottobre 2010 - 09:12

Ma il tempo passa, le cose cambiano...


Già... il tempo passa, le cose cambiano... in meglio per fortuna!
Quelli che ai tempi di Bucarest erano DIRITTI negati in modo SISTEMATICO, ora sono finalmente diventati la regolare applicazione della legge... ;)
Però concordo con te... potremmo ritornare su quelle discussioni e fare il punto della situazione... :)

#29 CarloP

CarloP

    Rappresentante Moldweb a Chisinau


  • 3602 messaggi
  • Iscritto il: 23-dicembre 08

Inviato 03 ottobre 2010 - 10:41

Già... il tempo passa, le cose cambiano... in meglio per fortuna!
Quelli che ai tempi di Bucarest erano DIRITTI negati in modo SISTEMATICO, ora sono finalmente diventati la regolare applicazione della legge... ;)
Però concordo con te... potremmo ritornare su quelle discussioni e fare il punto della situazione... :)


Ancora peggio a Budapest, dove di persona ho sentito il personale dire: "Se sento fiatare qualcuno, chiudiamo tutto".
Come se fosse un verduriere. Peccato non aver potuto registrare in qualche modo quello che avveniva.

#30 adri75

adri75

    Newbie


  • 300 messaggi
  • Iscritto il: 11-gennaio 08

Inviato 03 ottobre 2010 - 20:55

Tu non hai capito niente........ caro Alfredo....... e non mi nascondo per niente dietro ad un nick....... G.M. sono le mie iniziali vere.... e non ci conosciamo personalmente....... o meglio ti conosco attraverso il web.......

Quanto alla tua stima.........non ritengo che tu possa averne per me... visto che non mi conosci...... quindi.... fai tu.......

Mi sono permesso di chiamarti buon Alfredo, perchè molte volte, in questo forum, dai informazioni utili......tutto qua'.....


buona serata......


eh ehm ...buonasera leggevco un po divertito questa polemica, e a volte mi rivedo le mie.

Penso che chi calunnia, e minaccia invece di stare qui nel forum dovrebbe fare un esposto ai sensi di legge, che di sicuro conoscerà nei più reconditi anfratti, e inviare per bella copia la mail scannerizzata, con firma digitale legalizzata, in modo da vedere se sono sfuriate o se dietro a fatti esposti, ma non legalmente dimostrata.
Finchè "uno" "BLABBARA" ( voce del verbo dialettale veronese blabverare = parlare senza concludere un nulla di chè ) contro tizio e caio, penso sia una polemica sterile, che invece di risolvere un problema, lo espande, ma senza la voplontà di risolverlo.

eE io sinceramente a sfoghi passionali privi di legale rappresentanza non darei peso, e Alfredo e Domenico, su questo web fate un buon lavoro, lasciate stare chi non lo riconosce, mica vi è l obbligo di frequenza sul moldweb..

Cordialiutà

Adriano

#31 pierpa

pierpa

    Advanced Member


  • 307 messaggi
  • Iscritto il: 05-agosto 10

Inviato 14 ottobre 2010 - 16:12

Ciao a tutti
da ignorante delle facenda e da lettore curioso del forum, volevo aggiungere due righe che sono giusto una constatazione mia personale
lunedi sono stato all'ambasciata per una richiesta di informazioni
notavo che alle scale di ingresso ci sono degli avvisi apposti circa del tipo " ACLI svolge opera di consulenza gratuita ai cittadini moldavi per la procedura visto" e "le richieste in regime di urgenza non richiedono pagamenti extra" "solo il personale da informazioni corrette, non vi rivolgete a faccendieri e agenzie varie che ritardano solo la procedura" (perdonatemi se le parole non sono al 100% esatte ma il senso dei cartelli si)
Gli stessi avvisi erano apposti nella bacheca interna.
Ho preso il mio numero e aspettato il turno.
Ho posto il mio quesito al quale il personale non ha saputo rispondere con certezza e mi hanno consigliato di aspettare perchè un cittadiono italiano sarebbe venuto più tardi e forse mi sapeva consigliare meglio.
Piu tardi ho potuto parlare con la persona in questione che mi dava delle indicazioni e consigli sul da farsi.
Devo dire che dall'esterno ( e non essendo coinvolto in richiesta visti) non ho notato niente di particolare e il "clima" mi pareva lo stesso che ho incontrato in altri consolati esteri (chiamate a numeri, interviste sul perche' e percome, rilascio visti accompagnato da sorrisi smaglianti, carta carta e documenti).
Riporto giusto quello che ho potuto vedere in 30 minuti.
Per la cronaca, sono andato li per chiedere info sui documenti necessari per il matrimonio civile in moldavia e sempre per la cronaca ero andato 30 minuti prima nell'ufficio preposto moldavo dove due str...e cioe meglio zelanti signore, mi hanno rimbalzato senza neanche distogliere lo sguardo dal pc e con acidità mi dicevano che dovevo andare a chiedere le info nel comune piu vicino al villaggio di residenza della mia compagna.
Naturalmente a niente valevano le mie spiegazioni che intendevo sposarmi a chisinau dopo che la mia lei otteneva la residenza li visto che stava comprando casa, e comunque stavo chiedendo la lista dei documenti che IO devo produrre per sposarmi a chisinau. Mi hanno mandato a spigolare senza neanche guardami in faccia.
A dire la verità una delle due ha provato a dire la suo superiore di darmi il foglio, ma l'altra..... vabbe, non ci ho saputo fare
Ciao
Pierpa